TINE.IT

E books

Pubblicazioni

Normativa

Bibliografie

Conservation bibliography

Appuntamenti

Writing


Display Pagerank
 
Benvenuto, Ospite. Marzo 24, 2017, 11:04pm Per favore esegui il login o o registrati.
Risultati della ricerca - Elencati a partire dal giorno meno di un minuto
11 Pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 ... »
Esposizione 1 - 30 (301 risultati trovati)
Parola-Hits
1 (100.00%)
Verniciatura dipinto moderno Spedito da: PaolaMoretti
Data di Invio: Marzo 8, 2017, 11:48pm
Salve a tutti,
vi scrivo perché avrei bisogno di ascoltare le vostre opinioni in merito ad un dubbio che ho sulla fase di verniciatura che dovrei effettuare per concludere il restauro di un dipinto ad olio su tela (inizio '900) rappresentante un paesaggio marino al tramonto.
In seguito ad una prima fase diagnostica ( Imaging multispettrale e FTIR) ho avuto modo di appurare che l'autore del quadro ha utilizzato la vernice in un modo particolare.
Solo alcune porzioni del dipinto presentano uno strato di vernice finale (una parte del cielo ed il mare); altre sono prive di questo strato e quindi lo strato pittorico (tecnica ad olio) non è protetto da alcun materiale. E' evidente che non c'era un interesse a proteggere o a unifor...

Un click qui per leggere oltre ...
Parola-Hits
1 (100.00%)
alone su litografia   (replica) Spedito da: davide78
Data di Invio: Febbraio 14, 2017, 2:36pm
Grazie per la risposta Enirico.
Si confermo che c'è il vetro sopra e quella cornice bianca non è pass partout ma la litografia stessa, sembra che abbia una cornice, ma non lo è.
Vorrei poter fare qualcosa per quest'opera, anche perchè vale un sacco di soldi. Vorrei sapere dove e a chi rivolgermi per poter farla visionare ed eventualmente sistemare questo ritocco pasticciato.
Grazie infinite
Parola-Hits
1 (100.00%)
alone su litografia   (replica) Spedito da: eflaia
Data di Invio: Febbraio 13, 2017, 10:18pm
Non ho esperienza specifica con questo materiale. Su internet la documentazione è scarsa: comunque la pasta decorativa metallica Goldfinger della Daler Rowney sembra a base di un prodotto solubile in white spirit. Forse anche in acqua ragia (il sito parla di turpentine ma non credo si trattai di trementina). Il prodotto sarebbe particolarmente efficace su superfici porose o leggermente abrase. In oltre potrebbe essere stato applicato anche uno strato di vernice protettiva (che potrebbe essere solubile in glicole propilenico).
Se questa combinazione fosse realmente presente non sarebbe certo certo la più facile su cui lavorare.
Le foto inviate non mi permettono una buona comprensione del problema: l'area interessata è almeno in pa...

Un click qui per leggere oltre ...
Parola-Hits
1 (100.00%)
pittura murale staccata Spedito da: ceska
Data di Invio: Febbraio 13, 2017, 12:41pm
Salve sono alla ricerca di qualche consiglio e spero possiate aiutarmi.
Premetto che io mi occupo prevalentemente di restauro di dipinti su tela ma, in passato, mi è capitato di restaurare qualche affresco.
Ho accettato il lavoro del restauro di un pannello ad olio su muro del XVIII sec.. Misura cm 107 x 84
Il dipinto è stato staccato dalla parete circa una ventina di anni fa a causa del crollo di parte del muro su cui era collocato. Attualmente l'opera si presenta come un pannello di muratura di 2 cm di spessore. La pellicola pittorica poggia su una preparazione di terra rossa e ha uno spessore minimo; L'intonaco di supporto ha uno spessore di circa due millimetri.
Le due facce del dipinto sono protette da uno strato ...

Un click qui per leggere oltre ...
Parola-Hits
1 (100.00%)
pittura murale staccata Spedito da: ceska
Data di Invio: Febbraio 13, 2017, 12:40pm
Salve sono alla ricerca di qualche consiglio e spero possiate aiutarmi.
Premetto che io mi occupo prevalentemente di restauro di dipinti su tela ma, in passato, mi è capitato di restaurare qualche affresco.
Ho accettato il lavoro del restauro di un pannello ad olio su muro del XVIII sec.. Misura cm 107 x 84
Il dipinto è stato staccato dalla parete circa una ventina di anni fa a causa del crollo di parte del muro su cui era collocato. Attualmente l'opera si presenta come un pannello di muratura di 2 cm di spessore. La pellicola pittorica poggia su una preparazione di terra rossa e ha uno spessore minimo; L'intonaco di supporto ha uno spessore di circa due millimetri.
Le due facce del dipinto sono protette da uno strato ...

Un click qui per leggere oltre ...
Parola-Hits
1 (100.00%)
alone su litografia Spedito da: davide78
Data di Invio: Febbraio 12, 2017, 2:38pm
Buonasera,
per favore qualcuno potrebbe dirmi se è possibile fare qualcosa per un'alone su una litografia causato da un ritocco fatto male con pasta per ritocco cornici della Goldfinger ?
Spero che possiate darmi qualche consiglio e a chi rivolgermi eventualmente per poter sistemare questo pasticcio.
Allego foto.
Grazie
Parola-Hits
1 (100.00%)
materiali  idonei   (replica) Spedito da: artedellacornice
Data di Invio: Febbraio 8, 2017, 3:41pm
Certo, sono consapevole del fatto che un pannello di legno non sia esente dal contenere lignina, ma mi chiedevo se per caso esistesse un materiale che ne contenga una quantità inferiore rispetto a quanta ne può contenere un pannello di pioppo.
Purtroppo non è possibile utilizzare allo scopo un foglio di cartone, magari "acid free" in quanto  la superficie dovrebbe essere preparata con appretto di gesso e poi, in parte colorata e in parte dorata/argentata a foglia.
Comunque se non è possibile  rinvenire un materiale sufficientemente "museale" temo che dovrò fare di necessità virtù ed utilizzare un pannello magari di betulla.
Grazie in ogni caso di ogni possibile informazione che Volessi/...

Un click qui per leggere oltre ...
Parola-Hits
1 (100.00%)
materiali  idonei   (replica) Spedito da: alessandro sidoti
Data di Invio: Febbraio 8, 2017, 9:56am

Scusa ma non capisco come fa un pannello multistrato a non avere lignina ? Mi sembrano specifiche più per i cartoni che per un pannello ligneo.
Parola-Hits
1 (100.00%)
materiali  idonei Spedito da: artedellacornice
Data di Invio: Febbraio 7, 2017, 9:55am
Buongiorno, devo realizzare per alcuni clienti  pannelli laccati e /o dorati che per motivi conservativi devono  avere un basso contenuto acido(lignina ecc) mi domando esiste un materiale che possa fare al mio caso?
nei vari siti dei produttori di pannelli multistrati non è possibile trovare (anche nelle schede tecniche) una specifica descrizione delle caratteristiche di acidità
Ringrazio anticipatamente chiunque mi possa indicare materiali aziende bibliografie varie o quant'altro possa fare chiarezza sull'argomento.
Vorrei evitare di dover utilizzare materiali sintetici.
Grazie
Marco Paolo Medici
Artedellacornice snc
Milano
Parola-Hits
1 (100.00%)
materiali  idonei Spedito da: artedellacornice
Data di Invio: Febbraio 7, 2017, 9:55am
Buongiorno, devo realizzare per alcuni clienti  pannelli laccati e /o dorati che per motivi conservativi devono  avere un basso contenuto acido(lignina ecc) mi domando esiste un materiale che possa fare al mio caso?
nei vari siti dei produttori di pannelli multistrati non è possibile trovare (anche nelle schede tecniche) una specifica descrizione delle caratteristiche di acidità
Ringrazio anticipatamente chiunque mi possa indicare materiali aziende bibliografie varie o quant'altro possa fare chiarezza sull'argomento.
Vorrei evitare di dover utilizzare materiali sintetici.
Grazie
Marco Paolo Medici
Artedellacornice snc
Milano
Parola-Hits
1 (100.00%)
restauro olio su cartoncino   (replica) Spedito da: Clara
Data di Invio: Gennaio 30, 2017, 4:46pm
ci sto provando ma a quanto pare non riesco ad inviare le foto perchè sono troppo pesanti..
Parola-Hits
1 (100.00%)
restauro olio su cartoncino   (replica) Spedito da: eflaia
Data di Invio: Gennaio 26, 2017, 6:12pm
Una o più foto chiarirebbero parecchie cose.
Grazie
Parola-Hits
1 (100.00%)
restauro olio su cartoncino Spedito da: Clara
Data di Invio: Gennaio 26, 2017, 3:48pm
buonasera, dopo anni torno a scrivere nel forum.
Premesso che non è il mio settore di competenza ma mi è stato recentemente affidato un olio su cartoncino di circa 60x30 cm. I problemi di questo dipinto sono molteplici: la parte centrale è lacerata e invasa da muffe, ovviamente l'umidità ha provocato la totale deformazione del cartoncino (di circa 2 mm di spessore), la materia pittorica è abbastanza spessa e in qualche parte a rilievo. Il caroncino era attaccato alla cornice in cui era conservato con delle spillette. Ho provveduto a rimuoverlo dalla cornice e a pulirlo meccanicamente, riuscendo a rimuovere completamente le muffe, ho protetto con una velinatura effettuata con klucel g al 5% in acqua demineralizzata sul verso e sul recto...

Un click qui per leggere oltre ...
Parola-Hits
1 (100.00%)
restauro olio su cartoncino Spedito da: Clara
Data di Invio: Gennaio 26, 2017, 3:48pm
buonasera, dopo anni torno a scrivere nel forum.
Premesso che non è il mio settore di competenza ma mi è stato recentemente affidato un olio su cartoncino di circa 60x30 cm. I problemi di questo dipinto sono molteplici: la parte centrale è lacerata e invasa da muffe, ovviamente l'umidità ha provocato la totale deformazione del cartoncino (di circa 2 mm di spessore), la materia pittorica è abbastanza spessa e in qualche parte a rilievo. Il caroncino era attaccato alla cornice in cui era conservato con delle spillette. Ho provveduto a rimuoverlo dalla cornice e a pulirlo meccanicamente, riuscendo a rimuovere completamente le muffe, ho protetto con una velinatura effettuata con klucel g al 5% in acqua demineralizzata sul verso e sul recto...

Un click qui per leggere oltre ...
Parola-Hits
1 (100.00%)
restauro olio su cartoncino Spedito da: Clara
Data di Invio: Gennaio 26, 2017, 3:48pm
buonasera, dopo anni torno a scrivere nel forum.
Premesso che non è il mio settore di competenza ma mi è stato recentemente affidato un olio su cartoncino di circa 60x30 cm. I problemi di questo dipinto sono molteplici: la parte centrale è lacerata e invasa da muffe, ovviamente l'umidità ha provocato la totale deformazione del cartoncino (di circa 2 mm di spessore), la materia pittorica è abbastanza spessa e in qualche parte a rilievo. Il caroncino era attaccato alla cornice in cui era conservato con delle spillette. Ho provveduto a rimuoverlo dalla cornice e a pulirlo meccanicamente, riuscendo a rimuovere completamente le muffe, ho protetto con una velinatura effettuata con klucel g al 5% in acqua demineralizzata sul verso e sul recto...

Un click qui per leggere oltre ...
Parola-Hits
1 (100.00%)
restauro olio su cartoncino Spedito da: Clara
Data di Invio: Gennaio 26, 2017, 3:47pm
buonasera, dopo anni torno a scrivere nel forum.
Premesso che non è il mio settore di competenza ma mi è stato recentemente affidato un olio su cartoncino di circa 60x30 cm. I problemi di questo dipinto sono molteplici: la parte centrale è lacerata e invasa da muffe, ovviamente l'umidità ha provocato la totale deformazione del cartoncino (di circa 2 mm di spessore), la materia pittorica è abbastanza spessa e in qualche parte a rilievo. Il caroncino era attaccato alla cornice in cui era conservato con delle spillette. Ho provveduto a rimuoverlo dalla cornice e a pulirlo meccanicamente, riuscendo a rimuovere completamente le muffe, ho protetto con una velinatura effettuata con klucel g al 5% in acqua demineralizzata sul verso e sul recto...

Un click qui per leggere oltre ...
Parola-Hits
1 (100.00%)
restauro olio su cartoncino Spedito da: Clara
Data di Invio: Gennaio 26, 2017, 3:47pm
buonasera, dopo anni torno a scrivere nel forum.
Premesso che non è il mio settore di competenza ma mi è stato recentemente affidato un olio su cartoncino di circa 60x30 cm. I problemi di questo dipinto sono molteplici: la parte centrale è lacerata e invasa da muffe, ovviamente l'umidità ha provocato la totale deformazione del cartoncino (di circa 2 mm di spessore), la materia pittorica è abbastanza spessa e in qualche parte a rilievo. Il caroncino era attaccato alla cornice in cui era conservato con delle spillette. Ho provveduto a rimuoverlo dalla cornice e a pulirlo meccanicamente, riuscendo a rimuovere completamente le muffe, ho protetto con una velinatura effettuata con klucel g al 5% in acqua demineralizzata sul verso e sul recto...

Un click qui per leggere oltre ...
Parola-Hits
1 (100.00%)
Restauro dipinto su carta   (replica) Spedito da: alessandro sidoti
Data di Invio: Novembre 21, 2016, 8:56am
Mi dispiace che tu ti sia risentita tanto, rimane che il mio consiglio è molto semplice quando un restauratore si trova davanti un bene culturale su cui non è specializzato ritengo prudente da parte sua non intervenire. Fare una documentazione fotografica e farlo vedere direttamente a chi se ne occupa.
Ti prego di non usare frasi in maiuscolo, mantenendo i toni comuni al resto del forum. Il fatto che l'intervento fosse di somma urgenza non era chiaro fin dall'inizio e il fatto che non ti siano arrivate risposte è anche legato al fatto che il tuo messaggio fosse in risposta ad un altro.

Con ciò, se ancora cerchi delle risposte a delle domande specifiche, ti prego di chiarire meglio le condizioni del dipinto, anche con una doc...

Un click qui per leggere oltre ...
Parola-Hits
1 (100.00%)
Restauro dipinto su carta   (replica) Spedito da: Mazzara80
Data di Invio: Novembre 18, 2016, 9:00am
Grazie per questo " utile" intervento, ma sai, essendo passato un po di tempo da quando ho posto la richiesta di " consigli " , ho valutato meglio la situazione dal momento che ho potuto- grazie ad un ponteggio allestito in seguito alla mia prima visita- toccare e vedere da vicino finalmente e documentarmi sui prodotti più idonei da usare e sul metodo migliore per una " messa in sicurezza" !!
Io sono una restauratrice, e chi lo è come me , non alza le mani davanti ad un intervento di somma urgenza perché vuole appartenere ad una CASTA! Abbiamo le capacità per intervenire e mettere in sicurezza ( come in questo caso) di qualsiasi cosa si tratti ( si chiede consiglio anche agli " amici colleghi " ...

Un click qui per leggere oltre ...
Parola-Hits
1 (100.00%)
Restauro dipinto su carta   (replica) Spedito da: alessandro sidoti
Data di Invio: Novembre 18, 2016, 8:28am
Ciao questo sarebbe stato un messaggio su cui creare un thread nuovo, rimane che ci hai dato veramente poche informazioni, che tipo di carta è ? O almeno di che periodo è il dipinto ? è in un unico foglio o in più fogli ? Che tecnica hanno usato ? Quando dici che è squarciata cosa intendi ? Così a occhio, a mio avviso, faresti meglio a lasciare il lavoro a un restauratore di carta, come faremmo noi se ci proponessero un affresco.

Ciao Alessandro
Parola-Hits
1 (100.00%)
Restauro dipinto su carta   (replica) Spedito da: Mazzara80
Data di Invio: Novembre 10, 2016, 3:15pm
Salve, vorrei porre alla vostra attenzione un lavoro che sto per fare. Al centro della volta di una chiesa sembra essersi squarciata ( per via del l'umidità forse ) una raffigurazione di santi che a quanto pare è su carta applicata direttamente sul muro  ( priva di telaio) . Mi è stato chiesto una messa in sicurezza e lì ho valutato l'ipotesi di staccarlo completamente , portarlo giù e velinarlo dal retro con carta giapponese e plexisol
Voi come procedereste ? Io mi occupo di affreschi, chiedo consiglio a chi ha più esperienza con la carta per valutare al meglio l'intervento
Grazie anticipatamente
Parola-Hits
1 (100.00%)
carta contemporanea   (replica) Spedito da: Claudia Carpenito
Data di Invio: Ottobre 15, 2016, 8:54am
Buongiorno!
E' come dice lei , la carta nonostante lo strato di pastelli che le conferisce una certa patinatura ha i suoi liberi movimenti, non trasgredisce la sua natura cartacea nonostante il montaggio su un telaio, proprio per questo ne andavo abbastanza fiera .
Sulle scelte dell'artista è oltremodo interessante confrontarsi, poichè egli ha cominciato un percorso ma si chiede ora come e in che direzione deviarlo per il futuro, per otenere lo stesso effetto e  magari usando i pastelli su un altro supporto, è il secondo tipo di ricerca che faremo infatti.
La prima ricerca che condurrò sarà sul cercare di presentare questi nove dipinti su carta, di cui uno è 240x180 cm composto da quattro fogli, .
La seconda...

Un click qui per leggere oltre ...
Parola-Hits
1 (100.00%)
carta contemporanea   (replica) Spedito da: eflaia
Data di Invio: Ottobre 14, 2016, 9:47pm
Certamente le sue osservazioni sono molto interessanti.
E c'è sempre da imparare a confrontarsi con altre realtà.

Venendo a noi: il formato e la pesantezza della carta rendono l'opera particolarmente scomoda da maneggiare e danno l'impressione un po' falsa che il tutto sia molto resistente e stabile.
Gli spanciamenti che ha notato sono molto interessanti (anche se limitati) perché mostrano che l'originale, che da una parte è ricoperto da colori a cera presumibilmente impermeabili, comunque assorbe e desorbe umidità modificando le proprie dimensioni. Questo nonostante pure la presenza di una leggera patinatura. Si tratta di una caratteristica insita nel materiale stesso e alterarla significa cambiarne un po' la natura....

Un click qui per leggere oltre ...
Parola-Hits
1 (100.00%)
carta contemporanea   (replica) Spedito da: Claudia Carpenito
Data di Invio: Ottobre 14, 2016, 3:10pm
Buonasera,
innanzitutto la ringrazio ancora una volta per questa bella discussione.
Si , inizialmente non era mia intenzione foderare, dalla mia prima mail infatti ad ora ho rivisto il dipinto nello studio dell'artista a cui avevo applicato le strisce perimetrali con beva film e su cui avevo avuto i primi dubbi in quando durante la stiratura per far attivare il beva il colore pastello ad olio cominciava a "muoversi". Il, per così dire, "confezionamento " mi era parso riuscito , ed in un primo momento, era solo l'adesivo a preoccuparmi,
Dopo l'ultima visità e dopo essere stato esposto in un museo e trasportato un paio di volte no notato l'inevitabile,
cioè la carta e la tela si muovono ognuno per i fat...

Un click qui per leggere oltre ...
Parola-Hits
1 (100.00%)
carta contemporanea   (replica) Spedito da: eflaia
Data di Invio: Ottobre 11, 2016, 9:37pm
Cara Claudia,

Purtroppo qui si evidenziano alcune differenze tra gli approcci dei restauratori della carta e quelli di dipinti.
Nel restauro della carta è noto che non si dovrebbe foderare o soppannare o comunque far aderire un originale ad un supporto più resistente. Quindi qualunque tipo di foderatura di un originale in carta su tela è in genere rifiutato perchè sarà la tela a dettare i movimenti dell'originale e non viceversa. Spesso alla fine è il foglio di carta che in qualche maniera si strappa.
Giustamente, come hai evidenziato, volendo foderare con un adesivo a base acquosa c'è anche il problema di dover umidificare un originale che, essendo in carta, tende ad espendersi in altezza e lerghezza. Salvo poi contra...

Un click qui per leggere oltre ...
Parola-Hits
1 (100.00%)
carta contemporanea   (replica) Spedito da: Claudia Carpenito
Data di Invio: Ottobre 11, 2016, 6:25pm
Gentilissimo Enrico,
grazie davvero per il suggerimento, ne parlerò con il mio cliente,
la mia difficoltà nell'affrontare un adesivo a base acquosa dipende dal fatto che non ho mai foderato una dimensione così per cui temo di non gestire la carta adeguatamente, avendo io sopprattutto una esperienza su tela, il mio interesse è infatti non quello di fare il lavoro a qualsiasi costo ma eventualemnte di indirizzare il cliente ad un restaurtore più esperto di me nel caso volesse procedere con una foderatura a base acquosa,
in passato feci molte foderature per un altro artista la cui opera già di partenza si prersentava spezzettata in fogli che poi venivano da lui uniti grossolanamente, durante la foderatura che eseguivo con metilc...

Un click qui per leggere oltre ...
Parola-Hits
1 (100.00%)
carta contemporanea   (replica) Spedito da: eflaia
Data di Invio: Ottobre 6, 2016, 2:46pm
Cara Claudia,

Grazie per le precisazioni, non avevo capito bene che la tela di base e le fasce perimetrali erano separate.
Vorrei chiederti se hai considerato l'idea di fare dei passe-partout per le opere in questione. Le potresti montare sul cartoncino di base lasciandole libere e ancorandole soltanto tramite un paio di brachette in carta. Certamente il sistema diventa più robusto e potresti anche incorniciarlo.

Non mi è ben chiara la necessità di escludere adesivi a base acquosa perché in genere mi sembrano più reversibili del beva o di qualunque altro prodotto chimico. Essendo i pastelli ad olio un adesivo a base acquosa (per es. amido) applicato con prudenza non dovrebbe dare problemi di solubilità. Tuttavia...

Un click qui per leggere oltre ...
Parola-Hits
1 (100.00%)
Icona Spedito da: silviaff
Data di Invio: Ottobre 4, 2016, 3:44pm
Buongiorno. Volevo chiedere secondo voi che tipo di colla animale potevo utilizzare per una crettatura sollevata di una icona su legno. Grazie mille. Silvia
Parola-Hits
1 (100.00%)
Icona Spedito da: silviaff
Data di Invio: Ottobre 4, 2016, 3:43pm
Buongiorno. Volevo chiedere secondo voi che tipo di colla animale potevo utilizzare per una crettatura sollevata di una icona su legno. Grazie mille. Silvia
Parola-Hits
1 (100.00%)
carta contemporanea   (replica) Spedito da: Claudia Carpenito
Data di Invio: Ottobre 3, 2016, 5:27pm
Buonasera,
mi scuso se ho postato più volte non me ne ero accorta.
provo a spiegarmi meglio.
Un artista ha l'esigenza insieme al suo gallerista di presentare i suoi disegni su carta in alternativa al montaggio dentro alla cornice protetta da un vetro, che è sempre la maniera migliore.
So che è molto frequente  foderare su tela la carta senza tanti scrupoli, io mi sto chiedendo se esiste un modo per effettuare questo intervento ma in maniera  reversibile e che non impieghi un adesivo a base acquosa, e infine se esistono sistemi alternativi di esposizione delle carte contemporanee che non siano nè lil sistema vetro/cornice nè la foderatura su tela.
La mia idea iniziale è stata quella di eseguire de...

Un click qui per leggere oltre ...
11 Pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 ... »
Esposizione 1 - 30 (301 risultati trovati)
Powered by E-Blah Forum Software 10.3.3 © 2001-2008