Benvenuto, Ospite. Agosto 24, 2019, 9:51am Per favore esegui il login o o registrati.
Forum Login
Username: Crea un nuovo Account (nome utente)
Password:     Password dimenticata

Forum Restauro e Conservazione    RESTAURO DIPINTI    Pulitura  ›  antimicotici Moderatori: cinnabarin
Utenti presenti
No Members e 1 Ospiti

antimicotici  (attualmente 5,820 viste) Print
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
paoletta
Aprile 13, 2005, 9:36pm Report to Moderator
restauro tele, tavole, oggetti dorati
Nuovo utente
Posts: 3
Location: milano
Ciao a tutti,
avrei da sottoporvi un quesito: tempo fa mi é capitato un dipinto contemporaneo su compensato di legno, totalmente trattato a tempera bianca. Era letteralmente costellato da funghi. Dopo essermi consultata con una biologa ho effettuato una pulituta di tutta la superficie con acqua ossigenata a 20 volumi. Il risultatato é stato perfetto. Oggi mi si presenta un problema analogo, (attacco fungino), ma i materiali sono  differenti: non più tempera bianca su legno, ma stesure di tempra bianca altenata a campiture turchesi su tela. Come agire in quasta occasione. L'acqua ossigenata interagendo con le campiture turchesi creerebbe un bel "pasticcio". D'altra parte il solo neo desogen in H2O bloccherebbe l'avanzata dell'attacco ma non mi permetterebbe la completa asportazione delle macchie grigiastre.
Avete suggerimenti? Ve ne sono grata fin d'ora!
grazie mille
p.


paola serralunga
Registrato Offline
Jole Marcuccio
Aprile 15, 2005, 2:17pm Report to Moderator
Restauratrice dipinti, scultura lignea, affreschi
Utente anziano
Posts: 441
Location: Bergamo
ciao paoletta,
l'acqua ossigenata effettivamente viene usata con successo specialmente sui lapidei, per la possibilità di sbiancamenti, altro problema è che agisce per contatto e la sua azione non risulta di lunga durata.

Suggerimenti.... non saprei cosa dirti, esistono tanti prodotti e miscele di prodotti, certo nel tuo caso non userei più l'acqua ossigenata proprio per possibili complicanze. Oltre a questo bisognerebbe sapere se l'attacco è solo sulla parte dipinta o anche sul retro, e poi il tipo di funghicida va scelto anche considerando fin dove sono penetrati i funghi, perchè come sai un attacco fungino può dar luogo a fenomeni molto gravi per il dipinto, quali la divisione degli strati.

ti consiglerei il libro della Nardini, La biologia nel restauro, dove l'argomento viene trattato e si prendono in considerazione vari biocidi con le loro caratteristiche.


Jole Marcuccio
Registrato Offline
Replica: 1 - 8
Rossella Croce
Aprile 16, 2005, 8:28am Report to Moderator
Consulente Diagnostica e Restauratore d' Arte
Utente anziano
Posts: 537
Location: Venezia
Hai una foto di questo attacco da mostrarci?


Rossella Croce
Restauratore di Beni mobili ed Architettonici
Tecnico per la diagnostica dei beni culturali  
Esperto per la Sicurezza nel settore del Restauro

Cooperativa per il Restauro S.c.p.a.- Milano
http://www.cooprestauro.net

MODERATORE SEZIONE CHIMICA E DIAGNOSTICA


Registrato Offline
Sito Replica: 2 - 8
paoletta
Aprile 16, 2005, 10:18am Report to Moderator
restauro tele, tavole, oggetti dorati
Nuovo utente
Posts: 3
Location: milano
Grazie mille per l'interessamento. Dunque, purtoppo al momento non riesco a dirvi di più perché sono un po' incasinata col lavoro e i pargoli ammalati. Comunque cercherò di dare notizie più precise e i inserire una foto con le colonie.
A presto.
p.


paola serralunga
Registrato Offline
Replica: 3 - 8
bajana
Maggio 27, 2005, 2:53pm Report to Moderator
Utente ospite
ciao,
come si risolve il problema del pH piuttosto acido del perossido?
giuliana fenu
Registrato
E-mail Replica: 4 - 8
luciacelenza
Maggio 28, 2005, 5:33pm Report to Moderator
Restauratore
Utente medio
Posts: 22
Location: Vasto (CH)
Buon pomeriggio...ultimamente anche nel laboratorio della scuola sono capitati dipinti con problemi di muffe e attacchi fungini (si tratta di tele foderate in passato a colla pasta)...abbiamo risolto la questione con un antimicotico, il Biotin N, che va diluito in alcool isopropilco al 2%...consiglio caldamente l'uso della maschera per la sua applicazione...non è molto gradevole...

buon lavoro

Lucia Celenza


Lucia Celenza
Registrato Offline
Replica: 5 - 8
Jole Marcuccio
Settembre 6, 2005, 10:57am Report to Moderator
Restauratrice dipinti, scultura lignea, affreschi
Utente anziano
Posts: 441
Location: Bergamo
ultimamente ho affrontato anch'io il problema di tele attaccate da funghi, studiando il problema ho trovato risposte che sconsigliano l'utilizzo degli antimicotici.
Ossia l'antimicotico va usato solo se l'opera deve tornare in ambiente malsano, quello che ha causato la comparsa dei funghi.
In tutti gli altri casi i funghi vanno tolti meccanicamente tramite aspirazione.


Jole Marcuccio
Registrato Offline
Replica: 6 - 8
DANI67
Ottobre 12, 2009, 7:34am Report to Moderator
Restauro dipinti, affreschi
Nuovo utente
Posts: 3
Location: Israele
Ciao  a tutti, riapro questo discorso perche' mi ritrovo a dover trattare decine di quadri che sono stati danneggiati dall'umidita' (rottura di una tubatura), i quadri erano in uno studio in cui c'e' stata dell'infiltrazione di acqua, vi sono rimasti per alcune settimane. Il risultato muffe sulla maggior parte dei quadri in alcuni solo dietro in altri da entrambe le parti. I proprietari hanno spazzolato con pennelloni le barbe di muffa (all'aperto, per non far girare le spore nella stanza). Adesso io pensavo di pulirli con cotone inumidito e applicare del metanolo da dietro per uccidere i funghi; (qui in Israele questo metodo viene usato contro i funghi marroni beige sul retro delle tele. Mi chiedo se possa funzionale anche contro le muffe. So che anche il timolo andrebbe bene....
Per quanto riguarda l'aspirazione della muffa come pulizia so che e' un po' rischiosa perche' l'aspirapolvere puo' ributtare fuori (nella stanza) le spore con l'aria di scarico.
Ciao e grazie per l'attenzione


Daniela Contini
Registrato Offline
Replica: 7 - 8
silviabellins@yahoo.it
Giugno 8, 2010, 7:32pm Report to Moderator
Nuovo utente
Posts: 1
salve io ho bisogno un consiglio sull'argomento antimicotici il timolo che vorrei usare dove e da chi lo comprate?
Registrato Offline
Replica: 8 - 8
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
Print

Forum Restauro e Conservazione    RESTAURO DIPINTI    Pulitura  ›  antimicotici

Valutazione del tema
Non esiste attualmente alcuna valutazione
 

Powered by E-Blah Forum Software 10.3.3 © 2001-2008


tine.it



Pubblicazioni

Normativa

Bibliografie

Conservation bibliography

Appuntamenti


    CE