Benvenuto, Ospite. Ottobre 20, 2019, 3:54am Per favore esegui il login o o registrati.
Forum Login
Username: Crea un nuovo Account (nome utente)
Password:     Password dimenticata

Forum Restauro e Conservazione    DIAGNOSTICA    Diagnostica per il restauro  ›  spot test Moderatori: Adamantio
Utenti presenti
No Members e 1 Ospiti

spot test  (attualmente 4,524 viste) Print
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
elyre
Settembre 30, 2005, 9:26pm Report to Moderator
Utente ospite
Ciao,
vorrei approfondire l' argomento degli spot test.
Chi sa dirmi quanti sono i test che si possono fare e come si fanno? (mi interessa sapere quale matriale si può riconoscere e come)
Altrimenti chi sa darmi una bibliografia facilmente reperibile su quest' argomento?
Grazie dell' attenzione
Betty
Registrato
E-mail
Rossella Croce
Ottobre 1, 2005, 9:20am Report to Moderator
Consulente Diagnostica e Restauratore d' Arte
Utente anziano
Posts: 537
Location: Venezia
Esistono moltissimi tipi di analisi denominati "spot test", molti sono eredità della chimica analitica altri della sistematica, altri ancora della chimica organica od inorganica. Alcuni di essi venivano (e vengono) utilizzati anche nel restauro. In generale uno spot test è un'analisi qualitatativa o semiquantitativa, di solito veloce  e/o poco costosa che serve come punto di partenza per successive indagini. L' attendibilità di uno spot test, infatti non sempre è sufficiente: vanno considerate come uno screening iniziale. questo tipo di indagine, però, comporta spesso l'uso di reagenti anche complessi, o tossici e va eseguita in un laboratorio specializzato con particolari precauzioni di sicurezza. Per questo motivo, ritengo non sia una buona cosa divulgarne dettagli in questo forum.


Rossella Croce
Restauratore di Beni mobili ed Architettonici
Tecnico per la diagnostica dei beni culturali  
Esperto per la Sicurezza nel settore del Restauro

Cooperativa per il Restauro S.c.p.a.- Milano
http://www.cooprestauro.net

MODERATORE SEZIONE CHIMICA E DIAGNOSTICA


Registrato Offline
Sito Replica: 1 - 5
elyre
Ottobre 1, 2005, 2:58pm Report to Moderator
Utente ospite
Hai ragione, ma ce ne sono alcuni molto semplici e non così pericolosi che mi erano stati spiegati e mostrati dal mio insegnante di chimica solo che non trovo più gli appunti. In alcuni casi possono essere utili...
Aspetto una risposta al mio quesito nei limiti del possibile...o almeno un riferimento bibliografico.
Grazie
Betty
Registrato
E-mail Replica: 2 - 5
Rossella Croce
Ottobre 3, 2005, 4:41pm Report to Moderator
Consulente Diagnostica e Restauratore d' Arte
Utente anziano
Posts: 537
Location: Venezia
Si, alcuni lo sono, ma per non andare alla cieca o intasare il forum sarebbe meglio  se riuscissi a ricordare di  che tipo di spot test stiamo parlando, ovvero verso cosa erano destinati ( riconoscimento sali, pigmenti, mat. organici ecc) Poi posso segnalarti quelli che non comportano eccessive "complicazioni"


Rossella Croce
Restauratore di Beni mobili ed Architettonici
Tecnico per la diagnostica dei beni culturali  
Esperto per la Sicurezza nel settore del Restauro

Cooperativa per il Restauro S.c.p.a.- Milano
http://www.cooprestauro.net

MODERATORE SEZIONE CHIMICA E DIAGNOSTICA


Registrato Offline
Sito Replica: 3 - 5
elyre
Ottobre 9, 2005, 9:46pm Report to Moderator
Utente ospite
Magari me li ricordassi tutti....
Forse ve ne erano alcuni per riconoscere i sali, poi mi sembra di ricordare ce ne fosse uno per riconoscere se una sostanza era un olio... ma ce ne erano altri...Dovrei trovare una giornata libera per cercare quegli appunti....
Ma non c' è una bibiografia?
Registrato
E-mail Replica: 4 - 5
Rossella Croce
Ottobre 24, 2005, 5:16pm Report to Moderator
Consulente Diagnostica e Restauratore d' Arte
Utente anziano
Posts: 537
Location: Venezia
Per ciò che riguarda i sali, ce ne sono anche di molto semplici da usare, già quasi pronti all'uso. Si tratta dei così detti strip per l'analisi semiquantitativa (ad esempio per rilevare la presenza di cloruri) Si possono usare anche in cantiere e non comportano particolari rischi rispetto alla tossicità. Intendevi questo tipo di indagine?


Rossella Croce
Restauratore di Beni mobili ed Architettonici
Tecnico per la diagnostica dei beni culturali  
Esperto per la Sicurezza nel settore del Restauro

Cooperativa per il Restauro S.c.p.a.- Milano
http://www.cooprestauro.net

MODERATORE SEZIONE CHIMICA E DIAGNOSTICA


Registrato Offline
Sito Replica: 5 - 5
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
Print


Valutazione del tema
Non esiste attualmente alcuna valutazione
 

Powered by E-Blah Forum Software 10.3.3 © 2001-2008


tine.it



Pubblicazioni

Normativa

Bibliografie

Conservation bibliography

Appuntamenti


    CE