Benvenuto, Ospite. Ottobre 17, 2019, 11:11am Per favore esegui il login o o registrati.
Forum Login
Username: Crea un nuovo Account (nome utente)
Password:     Password dimenticata

Forum Restauro e Conservazione    RESTAURO DIPINTI    Consolidamento supporto  ›  nuovo stucco - Balsite Moderatori: cinnabarin
Utenti presenti
No Members e 4 Ospiti

nuovo stucco - Balsite  (attualmente 4,551 viste) Print
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
Jole Marcuccio
Maggio 5, 2006, 1:20pm Report to Moderator
Restauratrice dipinti, scultura lignea, affreschi
Utente anziano
Posts: 441
Location: Bergamo
vogliamo usare questo stucco della cts per stuccare un supporto ligneo, e vorremmo usarlo diluito per colarlo nella fenditura.

la diluizione con W.S. ( sempre cts ) risulta difficoltosa, percui useremo xilolo.

qualcuno di voi ha già usato questo stucco con questa metodologia? qualche consiglio?


Jole Marcuccio
Registrato Offline
tata75
Ottobre 30, 2006, 10:19am Report to Moderator
restauratrice
Nuovo utente
Posts: 2
Buongiorno Jole, Sono Tatiana e mi permetto di dire la mia sulla balsite date le innumerevoli difficoltà che ho riscontrato durante il mio tentativo di applicazione su una tavola per il riempimento di vuoti strutturali; la scheda tecnica, se non erro, suggerisce di miscelare i due componenti con della ragia, ma ti garantisco che risultava impossibile in quanto il composto presentava sempre una separazione tra la componente solida [balsite] e il diluente, Ho provato con varie sostanze e il risultato era sempre pessimo: Con il laboratorio dove lavoravo si è deciso di contattare direttamente il CTS e il loro chimico, il quale ci ha indicato l'alcool Etilico come sostanza ideale per l'ottenimento di una miscela con caratteristiche idonee per una "colatura" tramite siringa [è comunque difficoltoso farlo passare attraverso un'ago].

Tatiana.maggioni


Tatiana Maggioni
Registrato Offline
Replica: 1 - 6
Jole Marcuccio
Novembre 1, 2006, 5:57pm Report to Moderator
Restauratrice dipinti, scultura lignea, affreschi
Utente anziano
Posts: 441
Location: Bergamo
ciao tatiana, ti confermo che abbiamo diluito la balsite con una soluzione 90 di  White Spirit e 10 di xilolo e l'abbiamo iniettata tramite siringa, con ottimi risultati.


Jole Marcuccio
Registrato Offline
Replica: 2 - 6
elyre
Gennaio 25, 2007, 10:03pm Report to Moderator
Utente ospite
Ho sentito parlare della balsite, ma non l' ho mai usata: mi date qualche informazione in più?
Registrato
E-mail Replica: 3 - 6
Jole Marcuccio
Gennaio 25, 2007, 10:16pm Report to Moderator
Restauratrice dipinti, scultura lignea, affreschi
Utente anziano
Posts: 441
Location: Bergamo
l'araldite inserita in legni a vario titolo degradati, potrebbe nel tempo rimanere si incollata alle pareti delle cavità o della lacuna, ma provocare il distacco di porzioni di legno  limitrofe alla zona di incollaggio. la Balsite è più leggera e meno tenace, quindi non dovrebbe causare questo problema. Oltretutto può essere diluita.
Prova a guardare nel sito della CTS, potrebbe esserci una scheda tecnica.


Jole Marcuccio
Registrato Offline
Replica: 4 - 6
samy
Gennaio 30, 2007, 8:04am Report to Moderator
restauratore dipinti (tele e tavole)
Utente anziano
Posts: 93
Location: Pitesti, Romania
se x esempio si fa un consolidamento del legno con una resina acrilica (tipo Acrilico 30), va bene usare dopo la balsite diluita per farla penetrare dentro le gallerie dei tarli?


Registrato Offline
YIM Replica: 5 - 6
Leonardo Borgioli
Settembre 13, 2007, 7:13am Report to Moderator
consulente
Nuovo utente
Posts: 6
Intervengo con un po' di ritardo, ma forse queste indicazioni possono tornarvi utili.
Il solvente migliore per iniettare la Balsite è l'alcool etilico (o isopropilico, o Solvanol,...), in piccole quantità, 2-3%. Non diventerà mai liquida, ma miscelando ci si accorge che la viscosità diminuisce improvvisamente. Se aggiungo white spirit, sempre al 2-3%, si fluidifica un po', ma meno. Se poi aspetto 30-40 minuti diventa modellabile, quasi come un pongo.
L'uso di resine acriliche (Paraloid,...) o di altro tipo, aiuta a diminuire la diffusione della resina epossidica che è alla base della Balsite verso i bordi di incollaggio del manufatto.
Registrato Offline
Replica: 6 - 6
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
Print

Forum Restauro e Conservazione    RESTAURO DIPINTI    Consolidamento supporto  ›  nuovo stucco - Balsite

Valutazione del tema
Non esiste attualmente alcuna valutazione
 

Powered by E-Blah Forum Software 10.3.3 © 2001-2008


tine.it



Pubblicazioni

Normativa

Bibliografie

Conservation bibliography

Appuntamenti


    CE