Benvenuto, Ospite. Settembre 17, 2021, 8:10am Per favore esegui il login o o registrati.
Forum Login
Username: Crea un nuovo Account (nome utente)
Password:     Password dimenticata

Forum Restauro e Conservazione    ALTRI SETTORI    Restauro carta  ›  idratare il cuoio Moderatori: alessandro sidoti, eflaia
Utenti presenti
No Members e 2 Ospiti

idratare il cuoio  (attualmente 5,603 viste) Print
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
biblos
Maggio 6, 2006, 9:24pm Report to Moderator
restauro carta
Nuovo utente
Posts: 4
come si pu idratare il cuio, divenuto ormai croccante..., di molte coperte antiche?conosco alcune ricette ...ma gli ingredienti mi risultano alquanto introvabili nei normali negozi di restauro (cts, cpr..)lio di piede di bue, lanolina..ecc. Qualcuno conosce qualche prodotto specifico per il restauro di cuoi antichi?

danila tatiana


danila tatiana
Registrato Offline
admin
Maggio 7, 2006, 8:35am Report to Moderator
Architetto
Posts: 731
Location: Palermo
Alcune risposte le trovi fra gli ultimi messaagi spediti in:
http://www.tine.it/cgi-bin/blah/Blah.pl?b-TG/m-1133283081/


Sergio Tin
Amministratore del forum

Registrato Offline
Sito Skype Replica: 1 - 7
biblos
Maggio 7, 2006, 10:09am Report to Moderator
restauro carta
Nuovo utente
Posts: 4
Grazie per la tempestiva risposta. Avevo gi dato un'occhiata a quel tema; il problema che si citano delle creme lubrificanti o composizioni a base di olio di piede di bue, lanolina e cera d'api senza far riferimento ad alcun prodotto specifico o alla composizione specifica della ricetta. Dove li trovo questi "ingredienti"? in che proporzione miscelarli? Abito a Roma...CTS non sa nulla nello specifico, neppure da Mezzanotte.
Grazie. ciao!
danila tatiana


danila tatiana
Registrato Offline
Replica: 2 - 7
eflaia
Maggio 7, 2006, 12:09pm Report to Moderator
Resp. laboratorio conservazione e archivista
Posts: 327
Location: Roma
Un manuale abbastanza completo, in inglese, disponibile al sito:http://www.kb.nl/cons/leather/index-en.html
TRoverai buona parte delle ricette necessarie ad intervenire su tutta una serie di fenomeni di deterioramento, tra l'altro ben descritti.
Considera per che questo contributo, non essendo italiano, cita a volte prodotti poco reperibili, per es. kerosene inodore (odourless kerosene) che sarebbe semplicemente pi facile sostituire col white spirit.
Visto che sei a Roma potresti anche andare alla biblioteca dell'ICCROM dove c' una sezione specifica sul cuoio.
Recentemente uscito un libro "Conservation of leather and related materials" della casa editrice Butterworth Heinemann. Anche quello puoi trovarlo all'ICCROM.
Un elenco di ricette lo trovi anche sulla pubblicazione del Deutches Ledermuseum (sempre all'ICCROM).
In ogni caso non ti aspettare miracoli. Se un cuoio veramente MOLTO deteriorato puoi lubrificarlo o idratarlo quanto ti pare. Andr comunque a pezzi.
In ogni caso, lolio di piede di bue, la lanolina e la cera d'api sono nel catalogo CPR (sicuramente in quello di Bresciani). Ma se sei a Roma prova anche CTS, vicino al gasometro.

Saluti




Enrico Flaiani
Registrato Offline
Replica: 3 - 7
alessandro sidoti
Maggio 7, 2006, 2:23pm Report to Moderator
restauratore conservatore di libri e manoscritti
Posts: 399
Location: firenze
comunque anche nel ben più antico Federici Rossi c'è la ricetta della crema lubrificante...

C. FEDERICI - L. ROSSI, Manuale di conservazione e restauro del libro, Roma, Carocci, 1983,

non ti aspettare miracoli


Registrato Offline
Sito Replica: 4 - 7
federica_74
Maggio 7, 2006, 2:23pm Report to Moderator
restauro libri
Utente Attivo
Posts: 40
Location: campania
Un noto restauratore, mio insegnante, specializzato sul cuoio, ci disse ti utilizzare la crema da barba  "Noxzema cocoa butter", quella con il flacone giallo, si trova comunemente nei supermercati. Non vorrei dirti una stupidaggine, ma se ce lo consigliava lui...


Federica Rizzo
Registrato Offline
Replica: 5 - 7
alessandro sidoti
Maggio 7, 2006, 2:29pm Report to Moderator
restauratore conservatore di libri e manoscritti
Posts: 399
Location: firenze
l'uso di prodotti commerciali purtroppo viene consigliato spesso... il problema è che sono spesso ricchi di sostanze di provenienza sconosciuta, ad esempio i profumi, il cui futuro invecchiamento ci è sconosciuto... nel caso tu non voglia fartene da te, penso che ti possa procurare anche la crema lubrificante prodotta per la Biblioteque nationale di francia

prova con il catalogo stouls
http://www.stouls.fr


Registrato Offline
Sito Replica: 6 - 7
biblos
Maggio 7, 2006, 4:52pm Report to Moderator
restauro carta
Nuovo utente
Posts: 4
ringrazio tutti per le repentine risposte!Far una serie di prove e valuter il da farsi...
Ciao a tutti! alla prossima!
danila tatiana


danila tatiana
Registrato Offline
Replica: 7 - 7
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
Print

Forum Restauro e Conservazione    ALTRI SETTORI    Restauro carta  ›  idratare il cuoio

Valutazione del tema
Non esiste attualmente alcuna valutazione
 

Powered by E-Blah Forum Software 10.3.3 © 2001-2008


tine.it



Pubblicazioni

Normativa

Bibliografie

Conservation bibliography

Appuntamenti


    CE