Benvenuto, Ospite. Ottobre 20, 2021, 5:23am Per favore esegui il login o o registrati.
Forum Login
Username: Crea un nuovo Account (nome utente)
Password:     Password dimenticata

Forum Restauro e Conservazione    RESTAURO DIPINTI    Ritocco pittorico e tecniche artistiche  ›  doratura croce dipinta Moderatori: cinnabarin
Utenti presenti
No Members e 2 Ospiti

doratura croce dipinta  (attualmente 2,950 viste) Print
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
ottavia
Maggio 11, 2006, 10:38pm Report to Moderator
collaboratrice di restauro
Utente medio
Posts: 24
Location: roma
sto eseguendo un restauro di unacroce dipinte dell'inizio del XV sec.
dopo una lunga pulitura (mi mancano da pulire le piccole punzonature, anzi se avete consigli anche per questo..) dovrei passare al ritocco.
certamente la pił parte, dove si puņ, farņ un ritocco e delle velature ad acquerello,
dove ciņ non č possibile ho provato con l'oro in conchiglia, ma č troppo spento, non mi piace il risultato.
mi consigliate di provare su piccole parti a foglia?
se si, con quale tipo di foglia?con colla di pesce?
esiste ancora l'oro in decalcomania? si deve brunire?
scusate tutte le domande ma vorrei fare un bal lavoro
grazie


ottavia pagani
Registrato Offline
Jole Marcuccio
Maggio 12, 2006, 3:42pm Report to Moderator
Restauratrice dipinti, scultura lignea, affreschi
Utente anziano
Posts: 441
Location: Bergamo
a volte funziona bene l'approccio opposto, stendere la foglia d'oro e abbassarla di tono con una selezione con colori a vernice. Vista l'epoca sicuramente una doratura su bolo, per il colore del bolo da usarsi, vedi quello presente nelle zone dorate.


Jole Marcuccio
Registrato Offline
Replica: 1 - 2
luciacelenza
Maggio 13, 2006, 8:32pm Report to Moderator
Restauratore
Utente medio
Posts: 22
Location: Vasto (CH)
Personalmente non amo molto le rintegrazioni con foglia...č sempre rischioso in quanto la foglia originale consumandosi acquisisce un tono diverso da quello che si piņ raggiungere con foglia nuova e brunitura o ritocchi con colori a vernice...indubbiamente perņ la soluzione che suggerisce Jole č la migliore volendo proprio usare la foglia, in quanto l'effetto finale č ben accordabile con le parti limitrofe...abbandonerei decisamente  l'opzione di oro a conchiglia, porporina e surrogati simili...ho usato una volta oro da decalco che credo sia di facile reperimento, anche se a quel punto tanto vale usare la foglia d'oro e bolo...oppure una missione leggermente colorata con una punta di bolo o terre per ottenere una tonalitą simile a quella originale....dovresti fare delle prove magari su una tavoletta a parte...tra queste, ti suggerisco di provare un semplice ritocco con colori a vernice a selezione cromatica...ti assicuro che anche se leggermente pił lento rispetto a una doratura ex-novo, l'effetto finale, se fatto per bene č notevole...
buon lavoro e facci sapere gli sviluppi

Lucia Celenza


Lucia Celenza
Registrato Offline
Replica: 2 - 2
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
Print


Valutazione del tema
Non esiste attualmente alcuna valutazione
 

Powered by E-Blah Forum Software 10.3.3 © 2001-2008


tine.it



Pubblicazioni

Normativa

Bibliografie

Conservation bibliography

Appuntamenti


    CE