Benvenuto, Ospite. Settembre 20, 2020, 8:45am Per favore esegui il login o o registrati.
Forum Login
Username: Crea un nuovo Account (nome utente)
Password:     Password dimenticata

Forum Restauro e Conservazione    ALTRI SETTORI    Restauro ligneo  ›  macchie nelle crettature di una scultura lignea Moderatori: cinnabarin
Utenti presenti
No Members e 1 Ospiti

macchie nelle crettature di una scultura lignea  (attualmente 2,703 viste) Print
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
atreo
Gennaio 13, 2007, 11:50am Report to Moderator
Conservatore e restauratore
Nuovo utente
Posts: 8
Location: Barcelona
Volevo chiedere qualche consiglio per portare a fine il trattamento di una scultura in legno del 700. Nelle precedenti restauri sono state effettuati delle reintegrazione abusive, non sono il problemi, ma si lo costituisce, credo, qualcosa che sia stata utilizzata per il consolidamento delle crettature, o la temperatura della spatola calda, o pure la reintegrazione. Il caso č che non riesco a eliminare le macchie. Ho provato a usare tutti i solventi adeguati che non danneggiano la pellicola pittorica originale 2A, 4A, DAN. Ho provato anche la pulitura meccanica senza risultati. La prima impressione mi pare che il consolidante o pure il trattamento antixilofagi tratta di evaporarsi e la pellicola protettora se lo impedisce. Dopo ho pensato che  forse sia la reintegrazione che ha ingiallito. Non č nessuna delle cose che ho capitato. Avete avuto delle esperienze similare?
Scusate il mio italiano. Grazie
probo d'aggiungere delle immagine.

Gregorio López




Non c'e niente de piů bello che la rovina d'un opera d'arte
Gregorio López Sola
Registrato Offline
Jole Marcuccio
Gennaio 16, 2007, 1:07pm Report to Moderator
Restauratrice dipinti, scultura lignea, affreschi
Utente anziano
Posts: 441
Location: Bergamo
č un bel problema:

prova ad addensare supportanto su carta giapponese: 0,5 gr di acido citrico in 100 ml di acqua modificando il Ph con TEA ( deve essere basico, devi fare delle prove per essere sicuro di non intaccare la policromia) e addensando con carbopol, circa 3 gr , deve risultare denso. messo su un pacchetto di carta giapponese e lasciandolo in modo che assorba.

oppure benzina rettificata  in solven-gel, in ogni caso risulta estremamente complesso non sapendo quale sostanza dobbiamo rimuovere, in ogni caso l'impressione č che non si possa rimuovere, ma che si debba sciogliere e farla assorbire da un supportante.

prova anche a fare una iniezione di acqua calda lungo una linea di crettatura per vedere cosa succede, se il problema fosse dovuto ad una colla animale, questa si rigonfierŕ.

tienici informati, il problema č molto interessante


Jole Marcuccio
Registrato Offline
Replica: 1 - 5
atreo
Gennaio 16, 2007, 7:05pm Report to Moderator
Conservatore e restauratore
Nuovo utente
Posts: 8
Location: Barcelona

Ho messo a punto un tassello con la tua miscela, controllando il ph fino a 8-9.
I risultati sono ottimi per quanto riguarda a la solubilitŕ de la capa pittorica ma dopo tolti i residui ed essiccato il solvente risulta che le macchie oscure che percorrono le crettature sono prodotti da una una antica pulitura troppo aggressiva che ha portato via i bordi de le crettature lasciando visibili le capa di preparazione, con il vernice sono estate ingrassate e quindi saturate di colore. Con la miscela utilizzata mi sono reso conto che la preparazione veniva via e, quindi, le macchie oscure sparivano.
Alcune opzione altre a la reintegrazione??
Grazie per l'aiuto Jole


Non c'e niente de piů bello che la rovina d'un opera d'arte
Gregorio López Sola
Registrato Offline
Replica: 2 - 5
Studio Restauro
Gennaio 19, 2007, 7:39pm Report to Moderator
restauratore arredi e strutture lignee
Utente anziano
Posts: 80
Location: torino
Scusami, non ho capito se hai risolto il problema oppure no.


Riccardo Bulgarelli
Registrato Offline
Sito Replica: 3 - 5
atreo
Gennaio 20, 2007, 9:11pm Report to Moderator
Conservatore e restauratore
Nuovo utente
Posts: 8
Location: Barcelona
Si, il problema č risolto. Le macchie oscure lungo i bordi delle crettature erano abrasioni delle pellicola pittorica che lasciavano la preparazione a la vista, con la vernice il colore del solfato di Ca e il legno si saturano e hanno diventato oscuri. Grazie a tutti per il vostro aiuto ed interesse.



Gregorio López


Non c'e niente de piů bello che la rovina d'un opera d'arte
Gregorio López Sola
Registrato Offline
Replica: 4 - 5
atreo
Febbraio 16, 2007, 3:01pm Report to Moderator
Conservatore e restauratore
Nuovo utente
Posts: 8
Location: Barcelona
Qualcuno de i collaboratori nel forum puoi dirmi dove trovare una scheda tecnica modello, per scultura lignea policromata??
O trovato nel ICR per dipinti su tela ma no per sculture o altre oggetti d'art. Grazie
Gregorio López


Non c'e niente de piů bello che la rovina d'un opera d'arte
Gregorio López Sola
Registrato Offline
Replica: 5 - 5
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
Print

Forum Restauro e Conservazione    ALTRI SETTORI    Restauro ligneo  ›  macchie nelle crettature di una scultura lignea

Valutazione del tema
Non esiste attualmente alcuna valutazione
 

Powered by E-Blah Forum Software 10.3.3 © 2001-2008


tine.it



Pubblicazioni

Normativa

Bibliografie

Conservation bibliography

Appuntamenti


    CE