Benvenuto, Ospite. Gennaio 21, 2020, 1:16pm Per favore esegui il login o o registrati.
Forum Login
Username: Crea un nuovo Account (nome utente)
Password:     Password dimenticata

Forum Restauro e Conservazione    ALTRI SETTORI    Restauro ligneo  ›  crocefisso del 600 Moderatori: cinnabarin
Utenti presenti
No Members e 3 Ospiti

crocefisso del 600  (attualmente 1,624 viste) Print
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
blueyes1969
Maggio 28, 2007, 8:27am Report to Moderator
Utente ospite
Salve, ho acquistato un bellissimo crocefisso di corniolo, l'ho comprato in quanto mi ha colpito la sua bellezza. Chi me lo ha venduto mi ha detto che era ricoperto a foglia d'oro e che è del 600. A dire il vero non conoscendo i manufatti lignei di quel periodo non so se sia vero o meno. la mia domanda è la seguente:

- come posso riconoscere che tale opera è stata fatta in quel periodo?
Registrato
E-mail
Adamantio
Maggio 28, 2007, 9:10am Report to Moderator
Dottore in Chimica - Consulente Restauro
Posts: 933
Location: Torino e Aramengo (AT)
Al di là di considerazioni stilistiche e di un attenta osservazione,  la datazione assoluta del legno potrebbe comunque rivelarsi un dato utile ed oggettivo (al di là del fatto che potrebbero avere usato comunque  legno vecchio, anche se può essere improbabile che sia esattamente dell'epoca stilisticamente apparente).

Come tecniche di datazione, tra le più assodate, si potrebbe sicuramente applicare il C14 (che data fino a tutto il '600) e forse anche la dendrocronologia (dipende dalle dimensioni dell'oggetto e da altri fattori che si dovrebbero osservare direttamente).

Per ulteriori informazioni riguardo le tecniche di datazione la invito ad aprire un apposito argomento nella sezione chimica e diagnostica per il restauro.

Aggiungo che comunque anche senza l'ausilio di tecnologie sofisticate un'approccio di studio stilistico e uno studio ottico delle patine possono dire moltissimo anche se in generale possono avere una certa soggettività ed è per questo che spesso, per dargli più rigore, sono associati alle analisi.

In ogni caso le scelte sono molto condizionate anche dal valore dell'oggetto e da quanto si è disposti a spendere per questo tipo di valutazioni.


Marco NICOLA
MODERATORE AREA AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE

Conservation Scientist - Diagnosta dei Beni Culturali
Analisi chimiche, chimico-fisiche, petrografiche, biologiche... e ricerche per lo Studio, la Conservazione e il Restauro del Patrimonio Artistico
sito: http://www.adamantionet.com

Registrato Offline
Sito Replica: 1 - 1
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
Print

Forum Restauro e Conservazione    ALTRI SETTORI    Restauro ligneo  ›  crocefisso del 600

Valutazione del tema
Non esiste attualmente alcuna valutazione
 

Powered by E-Blah Forum Software 10.3.3 © 2001-2008


tine.it



Pubblicazioni

Normativa

Bibliografie

Conservation bibliography

Appuntamenti


    CE