Benvenuto, Ospite. Luglio 20, 2019, 7:48pm Per favore esegui il login o o registrati.
Forum Login
Username: Crea un nuovo Account (nome utente)
Password:     Password dimenticata

Forum Restauro e Conservazione    ALTRI SETTORI    Restauro carta  ›  carte dipinte Moderatori: alessandro sidoti, eflaia
Utenti presenti
No Members e 1 Ospiti

carte dipinte  (attualmente 1,408 viste) Print
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
emma23
Gennaio 22, 2008, 5:46pm Report to Moderator
realizzazione e restauro di dipinti murali e tele
Nuovo utente
Posts: 5
Buonasera a tutti,
Mi sono iscritta al forum diverso tempo fa, tra le altre cose mi occupo anche di restauro ma non sono un restauratore, piuttosto una artista e designer, amante e rispettosa dell'antico. Ho frequentato un corso e sono in grado di restaurare tele e ho restaurato tempere murali con la supervisione di colleghi pi√Ļ esperti. Ho avuto buoni risultati e con lo studio scrupoloso della materia cerco di andare avanti. √® un po che non lavoro e mi √® arrivata una richiesta circa delle carte dipinte applicate. Non le ho ancora viste ma orientativamente dovrebbero essere carte francesi della fine dell'ottocento. Sulle tempere ho lavorato con il klucel e l'alcool ma sono disorientata rispetto al metodo e ai materiali da utilizzare. non so se sono presentoi biodeteriogeni muffe o se il supporto √® staccato. e se cos√¨ fosse come procedere? non posso pagare un'esperto questa volta e vorrei prendere il lavoro...potreste aiutarmi?
Vi ringrazio anticipatamente per la disponibilità.
un abbraccio
emanuela  


emanuela mazzone
Registrato Offline
alessandro sidoti
Gennaio 23, 2008, 10:03am Report to Moderator
restauratore conservatore di libri e manoscritti
Posts: 399
Location: firenze
in che senso sono carte da parati ?


††††††††
Alessandro Sidoti
MODERATORE RESTAURO CARTA††††
restauratore-conservatore di libri (pubblico)
moderatore di http://restauro-del-libro.blogspot.it/
Registrato Offline
Sito Replica: 1 - 4
emma23
Febbraio 3, 2008, 6:38pm Report to Moderator
realizzazione e restauro di dipinti murali e tele
Nuovo utente
Posts: 5
Buonasera,
grazie innanzitutto per aver risposto.
Ho visto l'opera di cui parlavo: si tratta di carte dipinte e applicate a soffitto. Sono soffitti a padiglione e si tratta di pittura liberty. l'opera ha già subito un intervento circa 15 anni fa, e secondo me non troppo accorto. Ci sono ridipinture a tempera e rincollaggi che però hanno lasciato tracce evidenti. In una stanza che doverebbe richiedere solo un intervento leggero di pulitura ho notato un distacco tipo bolla d'aria nella zona che curvando degrada verso l'imposta dell'arco. nella stessa ho scoperto una zona di muffa nera...a parte l'intervento con i gessetti...che colla potrei usare per i distacchi? la ziko...ecc non è invasiva? e per le bolle?invio due foto e ti ringrazio per la disponibilità
Emma



Allegati: 1_6227.jpg
Dimensione: 75.67 KB

Allegati: 2_4752.jpg
Dimensione: 55.32 KB



emanuela mazzone
Registrato Offline
Replica: 2 - 4
claudio marziali
Febbraio 17, 2008, 12:29pm Report to Moderator
Utente medio
Posts: 27
domanda, guardando le foto si vedono oltre ai punti metallici anche delle puntine, forse il dupporto è legno? per la riadesione penso che una colla da parati ( cmc ossia carbossilmetilcellulosa ) vada benissimo


Claudio Marziali
restauratore arredi e scultura lignea policroma

moderatore sezione Restauro Ligneo
Registrato Offline
Replica: 3 - 4
eflaia
Febbraio 23, 2008, 10:42pm Report to Moderator
Resp. laboratorio conservazione e archivista
Posts: 327
Location: Roma
Prima di tutto una domanda: perché non postate questa domadna anche nella sezione restauro della carta?
Come adesivo piuttosto che la cmc forse sarebbe meglio una Tylose MH. Nel restauro dei dipinti la cmc si usa molto ma non nel restauro della carta.
Comunque se il supporto è in legno sta attenta ad eventuali aloni e macchie di tannini visto che tutti gli adesivi a base di metilcellulosa, contenendo parecchia acqua, li veicolano che è una bellezza.
E cerca di capire che condizioni ambientali hai: se il clima è troppo secco, se ci sono sbalzi frequenti di temperatura ecc. c'è il rischio che il supporto ligneo (se c'è) e la carta stessa possano contrarsi: rischi strappi o distacchi.


Enrico Flaiani
Registrato Offline
Replica: 4 - 4
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
Print

Forum Restauro e Conservazione    ALTRI SETTORI    Restauro carta  ›  carte dipinte

Valutazione del tema
Non esiste attualmente alcuna valutazione
 

Powered by E-Blah Forum Software 10.3.3 © 2001-2008


tine.it



Pubblicazioni

Normativa

Bibliografie

Conservation bibliography

Appuntamenti


    CE