Benvenuto, Ospite. Agosto 25, 2019, 2:27am Per favore esegui il login o o registrati.
Forum Login
Username: Crea un nuovo Account (nome utente)
Password:     Password dimenticata

Forum Restauro e Conservazione    ALTRI SETTORI    Restauro carta  ›  Restauro rivista "Scena Illustrata" Moderatori: alessandro sidoti, eflaia
Utenti presenti
No Members e 2 Ospiti

Restauro rivista "Scena Illustrata"  (attualmente 3,851 viste) Print
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
Elemadame
Giugno 11, 2008, 7:01pm Report to Moderator
Utente recente
Posts: 14
Salve a tutti,
avrei bisogno di alcuni consigli per il restauro di alcune riviste d'epoca tra il 1896 e il 1935 della "Scena Illustrata".
Tanti anni fa ho fatto restauro cartaceo, ma sinceramente adesso non ricordo più molto bene le varie fasi dei procedimenti.
Iniziando proprio da zero....
dopo che ho smontato la rivista, posso consolidare i margini e i vari strappi con della cellulosa e della carta giapponese?
Purtroppo sono molto sporchi (soprattutto polvere), posso ripulirli  con qualcosa?
All'interno ci sono macchie di ruggine derivate dalle spille, posso toglierle con qualche soluzione che non danneggi il supporto cartaceo?
Le immagini e i testi sono quasi tutti in inchiostro nero, ma alcune parti sono a colori, durante la pulitura i colori potrebbero svanire o alterarsi.?
Penso che per adesso abbia già fatto anche troppe domande..
Voi che procedura utilizzereste?

Grazie
Eleonora Cinquini


Cinquini Eleonora
Registrato Offline
Elemadame
Giugno 12, 2008, 3:57pm Report to Moderator
Utente recente
Posts: 14
Voi come esiguereste questo restauro?


Cinquini Eleonora
Registrato Offline
Replica: 1 - 9
Elemadame
Giugno 13, 2008, 3:10pm Report to Moderator
Utente recente
Posts: 14
Qualcuno mi può dare un'aiuto?


Cinquini Eleonora
Registrato Offline
Replica: 2 - 9
eflaia
Giugno 17, 2008, 2:43pm Report to Moderator
Resp. laboratorio conservazione e archivista
Posts: 327
Location: Roma
Di domande ne hai fatte parecchie e ce ne sarebbe abbastanza per un corso di restauro.....
Visto il periodo cui fai riferimento posso immaginare che la carta sia molto sottile, imbrunita e rigida e fragile.
Puoi intervenire con carta giapponese e metilcellulosa sugli strappi e lacune.
I margini sono sporchi o ossidati? Se sporchi puoi provare con una gomma vinilica.
I fermagli e gli elementi metallici in genere sulla carta andrebbero rimossi.
Eliminare le macchie di ruggine non è facile e molto costoso. Puoi tentare di ridurle con un complesso boro-ammoniacale.
I colori vanno tutti testati prima della pulitura se non sono stabili lascia perdere. Ma tu hai intenzione di lavare? Nel caso potresti risolvere alla base alcuni dei problemi che hai citato sopra (macchie di ruggine, bordi sporchi ecc.)

Saluti


Enrico Flaiani
Registrato Offline
Replica: 3 - 9
Elemadame
Giugno 18, 2008, 8:02pm Report to Moderator
Utente recente
Posts: 14
Grazie Enrico del tuo aiuto.
La carta non è fragilissima ed è semi lucida. Più che inbrunita (solo in alcune riviste) è proprio polverosa che se finisci di sfogliare una rivista ti senti proprio la polvere sulle mani.
Le macchie di ruggine, sapevo che sarebbero state difficili da togliere.
Cosa intendi per lavare?

Grazie
Eleonora Cinquini


Cinquini Eleonora
Registrato Offline
Replica: 4 - 9
eflaia
Giugno 23, 2008, 3:41pm Report to Moderator
Resp. laboratorio conservazione e archivista
Posts: 327
Location: Roma
L'ultima domanda mi lascia perplesso: lavare la carta è uno dei trattamenti di restauro più comuni del settore. Forse però ho capito male.
Saluti


Enrico Flaiani
Registrato Offline
Replica: 5 - 9
Elemadame
Giugno 25, 2008, 7:44pm Report to Moderator
Utente recente
Posts: 14
Ciao Enrico,
dopo aver spazzolato con dei pennelli la carta, ripasso ulteriormente il foglio con gomma pane, quindi la immergo in acqua  distillata tiepida (intorno ai 50°)
La stampa e i  colori  terranno al contatto con l'acqua?
Per renderla più bianca e per eliminare eventuali macchie più difficili è bene aggiungere qualche sostanza sbiancante?

Grazie Eleonora Cinquini


Cinquini Eleonora
Registrato Offline
Replica: 6 - 9
eflaia
Giugno 26, 2008, 11:22pm Report to Moderator
Resp. laboratorio conservazione e archivista
Posts: 327
Location: Roma
Non ti consiglio la gomma pane. Piuttosto potresti tritare con una grattugia una gomma vinilica di quelle bianche di buona qualità. Poi con i polpastrelli sfreghi leggermente la polvere sulla superficie della carta. Puoi rimuovere un sacco di sporcizia con questo sistema... però è piuttosto lungo.
A meno che non vi siano parti veramente sporchissime potresti saltare quest'operazione.
Per quanto riguarda il lavaggio: hai i supporti e gli spazi adatti? Magari dico una cosa ovvia ma è molto difficile maneggiare un foglio di giornale aperto nel bagno di casa propria... hai il tessuto non tessuto?
Per quanto riguarda l'acqua: distillata va bene ma non andare oltre i 40 gradi (ed è già molto calda). Se l'assorbimento non fosse ottimale potresti anche spruzzare il tutto con una miscela al 50% di alcool e acqua (in volume).
Non usare sbiancanti a meno che non sia proprio necessario: i riducenti costano tanto e gli ossidanti sono molto, molto difficili da controllare.
Ma sulla questione fondamentale; acqua e colori terranno??? La risposta è che non posso saperlo. Fai dei test di solubilità: prendi un tamponcino di cotone (es. quelli netta orecchie), bagnalo in acqua e premilo (sfregando LEGGERMENTE) sulle parti da testare. poi esamina con calma il risultato. Se ci sono perdite di colori la tecnica non è utilizzabile. Eventualmente ripeti il test anche in aree diverse con altri tamponcini (1 tamponcino per test a meno che non risultino assolutamente puliti). E poi magari ripeti il tutto con la soluzione idroalcoolica che ti ho indicato, così vai sul sicuro.
Se i colori spandono in acqua non puoi lavare. Allora limitati alla pulitura a secco con pennelli e gomma. Se spandono solo nella soluzione idroalcolica allora potresti rischiare il lavaggio ma comunque cerca di lavorare con acqua fredda (temperatura ambiente).
Comunque sii prudente.
Saluti


Enrico Flaiani
Registrato Offline
Replica: 7 - 9
Elemadame
Giugno 30, 2008, 7:38pm Report to Moderator
Utente recente
Posts: 14
Grazie Enrico dei tuoi consigli,
Per fortuna ho tutto quello che mi serve,.
Quando metto il foglio sotto pressione,  il tessuto-non tessuto deve stare a contatto con il foglio giusto??
e per far assorbire meglio posso utilizzare anche altri fogli di giornale ququalsiasi o meglio della carta assorbente?

Grazie


Cinquini Eleonora
Registrato Offline
Replica: 8 - 9
eflaia
Giugno 30, 2008, 9:56pm Report to Moderator
Resp. laboratorio conservazione e archivista
Posts: 327
Location: Roma
Si, il tessuto non tessuto va utilizzato a contatto come supporto dell'originale.
Ti consiglio la carta assorbente.


Enrico Flaiani
Registrato Offline
Replica: 9 - 9
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
Print

Forum Restauro e Conservazione    ALTRI SETTORI    Restauro carta  ›  Restauro rivista "Scena Illustrata"

Valutazione del tema
Non esiste attualmente alcuna valutazione
 

Powered by E-Blah Forum Software 10.3.3 © 2001-2008


tine.it



Pubblicazioni

Normativa

Bibliografie

Conservation bibliography

Appuntamenti


    CE