Benvenuto, Ospite. Dicembre 13, 2019, 8:31am Per favore esegui il login o o registrati.
Forum Login
Username: Crea un nuovo Account (nome utente)
Password:     Password dimenticata

Forum Restauro e Conservazione    RESTAURO DIPINTI    Temi in generale  ›  'affresco a calce' ? Moderatori: cinnabarin
Utenti presenti
No Members e 1 Ospiti

'affresco a calce' ?  (attualmente 3,688 viste) Print
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
chiaretta3
Giugno 14, 2008, 11:08pm Report to Moderator
Utente ospite
Salve a tutti, sono una nuova iscritta anche se da tempo seguo questo forum.

Mi chiamo Maria Chiaretta e  da qualche anno, pi´┐Ż o meno continuativamente,lavoro in cantieri di restauro.

Vengo alla domanda :
Nella chiesa in cui andremo la lavorare su un affresco del 600 c'´┐Ż una cappella con una volta (ampliamento costruito in fretta nel primi decenni del 900) decorata a mio parere semplicemente a secco con tempere/pigmenti mischiate a calce, la superficie di tutta la volta ´┐Ż di una malta con inerti di grana molto grossa (a grattugia, tipo arriccio grossolano), i colori vivaci  non mi sembrava avessero spessore e tamponando con spugna umida  'tenevano'  ....(non ho foto).

La cappella in questione ´┐Ż nel lotto affidato ad un'altra ditta e nell'attesa del 'capo' ´┐Ż nata una discussione tra le restauratrici in cui si parlava di pittura a secco ,mezzo fresco, affresco a calce...... insomma di tutto e di pi´┐Ż!
..... a dire il vero non ho mai visto una pittura murale 'a secco'....dell' 'affresco a calce' non ne ho nemmeno mai sentito parlare.

Per mia curiosit´┐Ż (e professionalit´┐Ż) vorrei saperne di pi´┐Ż, ho cercato in giro su internet ma senza soddisfacenti risultati e mi piacerebbe sentire da voci esperte cosa ne pensano e se si pu´┐Ż chiamare 'affresco' anche questo tipo di pittura che non ha la carbonatazione dell'idrato di calcio proveniente dall'intonaco.  

Grazie
Maria Chiaretta
Registrato
E-mail
laura80
Settembre 2, 2008, 10:26pm Report to Moderator
Utente recente
Posts: 10
quella che dici tu, se ho capito bene, viene detta pittura "a calce": i pigmenti vengono stemperati direttamente con il grassello di calce ed applicati sul supporto; Ŕ diversa dall'affresco.
affresco si dice solo di quella tecnica che utilizza i pigmenti stemperati in acqua ed applicati sull'intonaco.


laura campetella
neo-collaboratore-restauratore di beni culturali
Registrato Offline
Replica: 1 - 3
winno
Settembre 13, 2008, 8:36pm Report to Moderator
Utente recente
Posts: 12
Verifica la preparazione del supporto, sicuramente troverai delle basi ad affresco (biano calce), sopra a quella prparazione troverai i dipinti a secco come descritto nel mex sopra.
MEZZOFRESCO
Buon lavoro
Tucci S


Stefano Tucci
Registrato Offline
Windows Live Messenger Skype Replica: 2 - 3
migliez
Settembre 30, 2011, 8:49pm Report to Moderator
studente
Utente recente
Posts: 10
Location: Cuneo
l'affresco Ŕ la pittura paritale esguita sull'intonaco ancora fresco onde i pigmenti sono stemperati in acqua ed applicati sulla superficie in modo che sia il processo di carbonatazione dell'intonaco a "fissare" i pigmenti. L'affresco "puro" di questo tipo Ŕ piuttosto raro. Spesso anche in affreschi puri esistono zone eseguite a secco ossia parti in cui il legante pu˛ essere di natura proteica (colla animale), uovo o gomme vegetali. queste zone venivano eseguite "a secco" normalmente o perchŔ quel pigmento era incompatibile con la basicitÓ della calce, oppure, per esempio nei visi, spesso l'artista voleva andare pi¨ nel dettaglio e quindi rifiniva a secco il volto, i capelli o altre zone pi¨ difficili da eseguire.

per dipinto a secco significa un dipinto parietale esguito con legante+pigmento (legante pu˛ essere olio, gomma vegetale , colla animale, uovo-tempera all'uovo) applicato direttamente sull'intonaco secco.



Per "affresco a calce" si fa riferimento normalmente all'evoluzione barocca della tecnica dell'affresco dove il pigmento viene miscelato al latte di calce ed applicato sull'intonaco fresco, non solo pi¨ in acqua come invece voleva la tecnica purista del Cennini. La differenza sostanziale Ŕ un effetto pi¨ opaco dei colori rispetto invece l'affresco 300-'400. permangono anche in tal caso possibili presenze di zone a secco...


Per "pittura a calce " si intende invece un'altra cosa ossia la pittura pigmento+latte di calce steso direttamente su intonaco secco. Frequante l'ulizzo ad esempio in soffitti liberty , soffitti inizio 900 , dipinti fine 800..

Un


migliore emanuele
Registrato Offline
Replica: 3 - 3
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
Print

Forum Restauro e Conservazione    RESTAURO DIPINTI    Temi in generale  ›  'affresco a calce' ?

Valutazione del tema
Non esiste attualmente alcuna valutazione
 

Powered by E-Blah Forum Software 10.3.3 © 2001-2008


tine.it



Pubblicazioni

Normativa

Bibliografie

Conservation bibliography

Appuntamenti


    CE