Benvenuto, Ospite. Agosto 24, 2019, 9:48am Per favore esegui il login o o registrati.
Forum Login
Username: Crea un nuovo Account (nome utente)
Password:     Password dimenticata

Forum Restauro e Conservazione    DIAGNOSTICA    Chimica per il restauro  ›  colori gamblin Moderatori: Adamantio
Utenti presenti
No Members e 1 Ospiti

colori gamblin  (attualmente 5,549 viste) Print
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
ri64
Luglio 21, 2008, 6:50pm Report to Moderator
Utente ospite
Qualcuno di voi giā li usa? Li ho appena comperati e avidamente provati e vorrei scambiare informazioni con qualche collega.
Registrato
E-mail
Rossella Croce
Luglio 21, 2008, 7:45pm Report to Moderator
Consulente Diagnostica e Restauratore d' Arte
Utente anziano
Posts: 537
Location: Venezia
Li  ho utilizzati negli Stati Uniti per il restauro di opere contemporanee. Cosa ti interessava sapere?


Rossella Croce
Restauratore di Beni mobili ed Architettonici
Tecnico per la diagnostica dei beni culturali  
Esperto per la Sicurezza nel settore del Restauro

Cooperativa per il Restauro S.c.p.a.- Milano
http://www.cooprestauro.net

MODERATORE SEZIONE CHIMICA E DIAGNOSTICA


Registrato Offline
Sito Replica: 1 - 4
donatellacarXYZ
Ottobre 20, 2008, 9:54pm Report to Moderator
Nuovo utente
Posts: 2
Bč, se non ti ha risposto, una domanda te la faccio io. Sai che tipo di legante (vernice o simile) c'č all'interno dei colori gamblin? E con quale diluente li stemperi?
Ti ringrazio.
donatellacarXYZ
Registrato Offline
Replica: 2 - 4
Rossella Croce
Ottobre 21, 2008, 9:55am Report to Moderator
Consulente Diagnostica e Restauratore d' Arte
Utente anziano
Posts: 537
Location: Venezia
I colori gamblin sono a base di Laropal A-81 ed il solvente originale  e' il mineral spirit.
Le caratteristiche della vernice  sono:
Resina urea-aldeide, che presenta caratteristiche di bassa viscositā,
ottimo potere livellante, e quindi elevata brillantezza. Possiede
inoltre elevata resistenza all’ingiallimento e bassa polaritā. Trova
la sua applicazione ottimale come legante per pigmenti, per la sua
superiore capacitā bagnante, ma č anche stato utilizzato come
vernice. Solubile in solventi a media polaritā.
CARATTERISTICHE CHIMICO-FISICHE:
Aspetto: pastiglie giallo chiaro
Densitā a 21°C: 1,11 kg/l
Temp. di transizione
vetrosa (Tg): 49°C
Temperatura di rammollimento: 80°-95°C


Le alternative piu' frequenti usate alla mineral spirits sono:

(1:1) essenza di petrolio ed isopropanolo
(1:4) isopropanolo e mineral spirits (15% di aromatico)
Isopropanolo

A seconda del colore (pigmento usato) hanno tempi di asciugatura diversi.
Puoi usare anche altri solventi , per affinita', simili al mineral spirits, ma alcuni colori tendono ad "impastarsi".
Quindi attenta e tieni conto che in genere una leggera difficolta' di diluizione e' normale e tipica di questo tipo di prodotto, soprattutto in partite diverse.

Negli Stati Uniti, per ovviare a questo problema, si usa aggiungere alla prima miscela anche una parte di  Shell TS-28, solvente prodotto  dalla  Shell Chemical Co. , od altre (simili) miscele di aromatici piuttosto tossiche, che sconsiglio vivamente di usare.


Rossella Croce
Restauratore di Beni mobili ed Architettonici
Tecnico per la diagnostica dei beni culturali  
Esperto per la Sicurezza nel settore del Restauro

Cooperativa per il Restauro S.c.p.a.- Milano
http://www.cooprestauro.net

MODERATORE SEZIONE CHIMICA E DIAGNOSTICA


Registrato Offline
Sito Replica: 3 - 4
arte
Marzo 9, 2010, 4:37pm Report to Moderator
restauratrice ,dorature , sculture lignee e arredi
Utente recente
Posts: 11
Location: arezzo
salve a tutti.
Mi sapete dire dove posso trovare i colori Gamblin , nella zona di Firenze?
grazie.


Cecilia Manneschi
Registrato Offline
Replica: 4 - 4
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
Print


Valutazione del tema
Non esiste attualmente alcuna valutazione
 

Powered by E-Blah Forum Software 10.3.3 © 2001-2008


tine.it



Pubblicazioni

Normativa

Bibliografie

Conservation bibliography

Appuntamenti


    CE