Benvenuto, Ospite. Ottobre 28, 2020, 9:37pm Per favore esegui il login o o registrati.
Forum Login
Username: Crea un nuovo Account (nome utente)
Password:     Password dimenticata

Forum Restauro e Conservazione    ALTRI SETTORI    Restauro carta  ›  serigrafia Moderatori: alessandro sidoti, eflaia
Utenti presenti
No Members e 2 Ospiti

serigrafia  (attualmente 3,517 viste) Print
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
licia
Luglio 24, 2008, 1:13pm Report to Moderator
restauro opere d'arte su carta
Utente anziano
Posts: 75
Location: Brescia
volevo sapere cosa assolutamente non bisogna fare e che sostanze non si devono impiegare restaurando una serigrafia. devo intervenire su una marylin di andy warhol con scotch al verso, alcuni strappi e ondulazioni. so che teme alcuni solventi e che la pellicola pittorica modifica facilmente la sua rifrazione.
grazie
Licia


Licia Zorzella - restauro opere d'arte su carta -
Registrato Offline
Windows Live Messenger
eflaia
Luglio 24, 2008, 7:13pm Report to Moderator
Resp. laboratorio conservazione e archivista
Posts: 327
Location: Roma
La serigrafia è una tecnica che può essere eseguita a mano o in serie tramite apparecchi appositi. Detto questo il suo aspetto finale si presenta senza nessuno schiaccio o impressione. Si tratta di un procedimento relativamente semplice… ma il problema sta nel fatto che durante l’esecuzione l’inchiostro sottoposto a pressione cambia le sue proprietà diventando più fluido per poi tornare viscoso.
Quindi il problema dei solventi è notevole perché il rischio di formare gore o di “allargare” è reale.
Purtroppo immagino sia troppo chiedere se si conosca (o sospetta) la composizione del legante dell’inchiostro
Quindi per brevità te li elenco: olio di lino o suoi derivati per cottura ad alta temperatura (standoli) o per ossidazione (olii soffiati), resine naturali (copali, damar, colofonia) o artificiali (resine fenoliche o maleiche), resine alchidiche a corto, medio o lungo olio, resine ureiche, resine melamminiche, resine epossidiche, resine acriliche, resine poliuretaniche, resine viniliche, resine isocianiche e resine poliesteri, nitrocellulose, clorocaucciù. Insomma di tutto e di più… dovresti trovare un solvente che sciolga il tuo nastro adesivo ma non questi leganti.
Mi sembra impossibile senza fare prove. Di solito però i nastri adesivi sono proprio fra i prodotti più infernali e alcuni adesivi utilizzati nella loro preparazione mi sembrano simili all’elenco che ti ho fornito.
Per sicurezza cercherei di lavorare a secco il più possibile.
Saluti


Enrico Flaiani
Registrato Offline
Replica: 1 - 3
licia
Settembre 18, 2009, 12:33pm Report to Moderator
restauro opere d'arte su carta
Utente anziano
Posts: 75
Location: Brescia
Ciao,
Sono nuovamente alle prese con un esemplare di andy warhol (serie "ladies and gentleman")... la volta precedente era riuscita ad interventire senza processi ad umido, questa volta la cosa non mi è possibile (come si evince dall'immagine allegata). In questo caso un lavaggio (x capillarità, tamponamento o nebulizzazione su tavolo aspirante) è necessario, ma ho sempre timore che l'inchiostro di stampa viri, cambi consistenza/rifrazione a contatto con l'umidità, non senza tener conto che le variazioni dimensionali della carta al cambiamento di condizioni igrometriche potrebbe ledere meccanicamente e fisicamente lo strato di pellicola pittorica... un intervento localizzato?
Si accetta ogni tipo di consiglio.
(al momento gli esemplari non sono nelle mia mani ed ho solo la foto allegata e altre 2 di fattura peggiore, quindi non posso fare prove, di fatto, avendo già lavorato su stesse stampe con differenti problematiche, ricordo che al contatto di puntuale umidificazione il colore risultava stabile...in questo caso però si tratterebbe di "lavare" l'opera e quindi non sono sicura che le precedenti osservazioni/esperienze possano essere  esaustive)
grazie



Allegati: immagine_047_892.jpg
Dimensione: 2.65 MB



Licia Zorzella - restauro opere d'arte su carta -
Registrato Offline
Windows Live Messenger Replica: 2 - 3
licia
Settembre 18, 2009, 12:37pm Report to Moderator
restauro opere d'arte su carta
Utente anziano
Posts: 75
Location: Brescia
mmm...forse l'immagine è un po' troppo grande...ma non so come restringerla...
appena possibile carico qualcosa  di meglio  
perdonatemi ma sono solo una restauratrice....   anzi forse no (art.182 e segg.. docet)!


Licia Zorzella - restauro opere d'arte su carta -
Registrato Offline
Windows Live Messenger Replica: 3 - 3
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
Print

Forum Restauro e Conservazione    ALTRI SETTORI    Restauro carta  ›  serigrafia

Valutazione del tema
Non esiste attualmente alcuna valutazione
 

Powered by E-Blah Forum Software 10.3.3 © 2001-2008


tine.it



Pubblicazioni

Normativa

Bibliografie

Conservation bibliography

Appuntamenti


    CE