Benvenuto, Ospite. Luglio 16, 2019, 5:10pm Per favore esegui il login o o registrati.
Forum Login
Username: Crea un nuovo Account (nome utente)
Password:     Password dimenticata

Forum Restauro e Conservazione    ALTRI SETTORI    Restauro carta  ›  cella per umidificazione Moderatori: alessandro sidoti, eflaia
Utenti presenti
No Members e 1 Ospiti

cella per umidificazione  (attualmente 2,209 viste) Print
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
anna skara
Settembre 27, 2008, 11:09am Report to Moderator
Utente anziano
Posts: 60
Ciao a tutti, avrei bisogno urgente di una informazione, se qualcuno puo aiutare: tempo fa ho letto ma non riesco a ricordare dove  , qualcosa su un sistema per fare la cella umida "fai da te". Consisteva di uno stendino coperto, dentro la vasca, e in fondo della vasca il nebulizzatore tipa Moulinex (che cosa e' cioe' per cosa si usa in casa?) Qualcuno conosce il sistema, puo descrivermelo meglio?

Grazie mille,
Anna
annaskara@net.hr


Anna Eneida Skara
Registrato Offline
eflaia
Settembre 27, 2008, 2:24pm Report to Moderator
Resp. laboratorio conservazione e archivista
Posts: 327
Location: Roma
In realtā credo che sia abbastanza facile realizzare celle di umidificazione.
Bastano un ambiente chiuso di qualunque tipo, purchč non permeabile, e un umidificatore ad ultrasuoni (magari anche un rilevatore di U.R. farebbe comodo).
Proprio sull'umidificatore bisogna stare attenti. Esistono vari sistemi per emettere acqua ma a noi serve del vapore freddo. Quindi i sistemi che emettono vapore caldo (es. caldaie dei ferri per stirare) o goccioline (per es. pompe pneumatiche per inalazione) non vanno bene.
Questo soprattutto se si tenta di lavorare con una certa celeritā.
In effetti č possibile, in teoria, ottenere un ambiente umidificato anche limitandosi a tenere una vaschetta con acqua sul fondo della camera (avendo cura che non ci cadano dentro i pezzi in lavorazione). Questo sistema puō funzionare per leggerissime umidificazioni, per mantenere un certo livello  di umiditā giā raggiunto (nel caso di dover tenere l'umidificatore spento), oppure anche per umidificazioni pių consistenti (ma con tempi di lavorazione di giorni e risultati incerti o poco controllabili).
Nel dettaglio non conosco il tipo di NEBULIZZATORE che indichi: una breve ricerca sul sito della ditta (sez. francese) illustra una serie di generatori di vapore a caldo che, come dicevo, non consiglierei.


Enrico Flaiani
Registrato Offline
Replica: 1 - 3
SaRa1986
Settembre 28, 2008, 12:33pm Report to Moderator
collaboratore restauratore di beni culturali
Utente recente
Posts: 12
Location: Catania
Ciao Anna
forse il libro che hai letto č "Manuale di conservazione e restauro del libro" Carlo Federici Libero Rossi.


Rosaria Saraniti  
Registrato Offline
Replica: 2 - 3
anna skara
Settembre 30, 2008, 8:41am Report to Moderator
Utente anziano
Posts: 60
Grazie a tutti e due! Si', ho trovato, era proprio il manuale di Federici-Rossi.
Saluto
Anna


Anna Eneida Skara
Registrato Offline
Replica: 3 - 3
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
Print

Forum Restauro e Conservazione    ALTRI SETTORI    Restauro carta  ›  cella per umidificazione

Valutazione del tema
Non esiste attualmente alcuna valutazione
 

Powered by E-Blah Forum Software 10.3.3 © 2001-2008


tine.it



Pubblicazioni

Normativa

Bibliografie

Conservation bibliography

Appuntamenti


    CE