Benvenuto, Ospite. Maggio 25, 2019, 7:04am Per favore esegui il login o o registrati.
Forum Login
Username: Crea un nuovo Account (nome utente)
Password:     Password dimenticata

Forum Restauro e Conservazione    ALTRI SETTORI    Restauro carta  ›  muffe su carta Moderatori: alessandro sidoti, eflaia
Utenti presenti
No Members e 2 Ospiti

muffe su carta  (attualmente 6,396 viste) Print
2 Pagine « 1 2 Tutti Raccommanda Thread
jamesjameson
Giugno 26, 2015, 2:49pm Report to Moderator
Studente
Nuovo utente
Posts: 3
Location: Pistoia
I sali di ammonio quaternario si trovano in moltissimi disinfettanti commerciali uso esterno, normalmente non ti consiglierei di usarli ma visto che non ti preoccupa il risultato a lungo termine...
Certo io cercherei qualcosa a base alcoolica e non colorato. Ricordati che il problema di base č il livello di acqua presente all'interno dei volumi, quindi ricorda devi prima asciugare i volumi in un luogo ben areato e inoltre non conservarli in un luogo umido. Prima del trattamento devi effettuare una spolveratura superficiale per rimuovere la parte visibile dell'infezione, ti consiglierei un aspirapolvere con un filtro hepa, qualora non riuscissi a trovarne uno puoi sempre usare dei panni cattura polvere.
Ricorda che ogni tipo di trattamento ha dei rischi quindi esegui il tutto con guanti mascherina e occhiali.

Alessandro



Ciao, grazie dell'aiuto!

In realtā perō a me interessa proprio il risultato a lungo termine!
Nel senso che vorrei usare qualcosa che inibisca (almeno per quanto possibile) la formazione di muffe in futuro.
Le copertine telate sono rosse molto sbiadite e rovinate, non credo che i sali d'ammonio facciano la differenza visivamente.

Per quello pensavo a quei disinfettanti, una volta evaporato il solvente i sali dovrebbero rimanere adesi sulle copertine e salvaguardarle nel tempo dagli attacchi muffosi, no?!

Non si trova in farmacia una soluzione fortemente alcolica dei sali suddetti?
Eventualmente si trovano preparati solidi che potrei sciogliere in alcool (userei alcool a 95%, l'azeotropo da dolci)?

Se hai invece altri suggerimenti per trattamenti diversi che ritieni migliori ben vengano i consigli, dimmi pure, son qua per quello! In particolare cosa sarebbe di preciso quel qualcosa a base alcolica non colorato?

Ciao, grazie ancora!


Gianni Giovannelli
Registrato Offline
Replica: 15 - 17
alessandro sidoti
Luglio 1, 2015, 1:05pm Report to Moderator
restauratore conservatore di libri e manoscritti
Posts: 399
Location: firenze
Allora il risultato a lungo termine era nel senso della conservazione, se avrai notato questa discussione verte fondamentalmente non tanto sull'efficacia sui funghi ma sul fatto che questi sali quaternari di ammonio al momento non si sa se possano avere effetti negativi sulla carta (ad esempio ingiallimento).
Nel tuo caso quindi non mi preoccupo che ti possano nel futuro creare dei danni sul tuo materiale.
Il qualcosa a base alcolica era in questo senso: cercherei una soluzione di sali di ammonio commerciale possibilmente incolore e a base alcolica. Questo lo puoi fare guardando gli ingredienti.

Spero di essere stato chiaro, come puoi intuire questa non č la modalitā che adotterei normalmente quindi il prodotto te lo devi cercare da solo perché in un caso del genere avremmo diluito il new des 50 in alcool denaturato.

Un saluto Alessandro


        
Alessandro Sidoti 
MODERATORE RESTAURO CARTA    
restauratore-conservatore di libri (pubblico)
moderatore di http://restauro-del-libro.blogspot.it/
Registrato Offline
Sito Replica: 16 - 17
jamesjameson
Luglio 1, 2015, 2:57pm Report to Moderator
Studente
Nuovo utente
Posts: 3
Location: Pistoia
Ciao,
ok, ho capito, tra l'altro queste muffe sono sulle copertine rigide telate, neppure su vera e propria carta.

Vedo cosa trovo in farmacia e supermercato, preferibilmente didecil-dimetil ammonio cloruro, comunque cerco qualcosa a base alcolica senza additivi vari; se non trovo qualcosa a base alcolica evaporo l'acqua sotto vuoto e poi sciolgo il sale d'ammonio in alcool da dolci al 94% (magari ne metto una concentrazione doppia rispetto al disinfettante commerciale) e se poi tornano... si beccano la varichina e buonanotte!  

Grazie ancora dei consigli!
Ciao!


Gianni Giovannelli
Registrato Offline
Replica: 17 - 17
2 Pagine « 1 2 Tutti Raccommanda Thread
Print

Forum Restauro e Conservazione    ALTRI SETTORI    Restauro carta  ›  muffe su carta

Valutazione del tema
Non esiste attualmente alcuna valutazione
 

Powered by E-Blah Forum Software 10.3.3 © 2001-2008


tine.it



Pubblicazioni

Normativa

Bibliografie

Conservation bibliography

Appuntamenti


    CE