Benvenuto, Ospite. Ottobre 14, 2019, 2:28am Per favore esegui il login o o registrati.
Forum Login
Username: Crea un nuovo Account (nome utente)
Password:     Password dimenticata

Forum Restauro e Conservazione    TEMI GENERALI    Temi generali  ›  Apertura attivita: diagnostica e restauro Moderatori: admin
Utenti presenti
No Members e 4 Ospiti

Apertura attivita: diagnostica e restauro  (attualmente 1,311 viste) Print
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
simoresta
Febbraio 13, 2009, 8:12pm Report to Moderator
restauratrice
Nuovo utente
Posts: 2
Location: bari
Sto per aprirmi la ditta di restauro. La commercialista mi consiglia di aprire come libera professionista, dato che oltre ad essere restauratrice, sono anche laureata in diagnostica. Ma con questo tipo di inqudramento sarei effettivamente in regola? ... potrei comunque prendere lavori di restauro per mio conto, figurando come direttore tecnico, anche in affidamenti pubblici?  L'intenzione sarebbe quella di modificare la ragione sociale successivamente, dopo aver fatturato una somma tale da poter accedere a SO2. E' possibile questo?  Riconoscerebbero fatture da libero professionista ai sensi della certificazione?
In alternativa chiedo se  c'č qualcuno che possa darmi step by step, la tipologia migliore di apertura attivitā, per una ditta di restauro e consulenza, con prospettive di crescita. Grazie
Simoresta


simona armani
Registrato Offline
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
Print

Forum Restauro e Conservazione    TEMI GENERALI    Temi generali  ›  Apertura attivita: diagnostica e restauro

Valutazione del tema
Non esiste attualmente alcuna valutazione
 

Powered by E-Blah Forum Software 10.3.3 © 2001-2008


tine.it



Pubblicazioni

Normativa

Bibliografie

Conservation bibliography

Appuntamenti


    CE