Benvenuto, Ospite. Maggio 25, 2020, 12:05pm Per favore esegui il login o o registrati.
Forum Login
Username: Crea un nuovo Account (nome utente)
Password:     Password dimenticata

Forum Restauro e Conservazione    CORSI E FORMAZIONE    Fiere, Congressi e Convegni  ›  Roma 25-28/02 Il trattamento di tagli e strappi Moderatori: Adamantio
Utenti presenti
No Members e 3 Ospiti

Roma 25-28/02 Il trattamento di tagli e strappi  (attualmente 1,037 viste) Print
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
Adamantio
Febbraio 17, 2009, 11:08am Report to Moderator
Dottore in Chimica - Consulente Restauro
Posts: 933
Location: Torino e Aramengo (AT)
[Evento segnalato da IGIIC]

Il Cesmar7 – Centro per lo Studio dei Materiali per il Restauro, in collaborazione con il Comune di Roma, Sovrintendenza BB.CC., organizza un Corso di aggiornamento teoricopratico per restauratori su:
IL TRATTAMENTO DI TAGLI E STRAPPI NEI DIPINTI ED ALCUNE REGOLE NELL’INTERVENTO
Roma - da mercoledì 25 a sabato 28 FEBBRAIO 2009

con i Docenti Cesmar7, Alberto Finozzi, restauratore ed Annalisa Colombo, laureata in scienza dei materiali.
Sede dello Svolgimento: Presso il Laboratorio di restauro di dipinti del Museo di Roma, Via San Pantaleo n. 10, 00186-Roma (vicino Piazza Navona).

Numero di Partecipanti e Requisiti: Il numero di partecipanti ideale è di 12-15, possibilmente già restauratori e operanti prevalentemente nel settore dei dipinti su tela.
Calendario del Corso: Il corso si svolgerà in 4 giorni consecutivi per complessive 32 ore: da mercoledì 25 a sabato 28 febbraio 2009 (orario 9-13 e 14-18 )
Costo e Modalità per l’Iscrizione: Quota individuale di partecipazione: 360 Euro comprensivo di IVA Sarà rilasciata regolare fattura. Possono usufruire dello sconto soci (10%) coloro che risultino regolarmente associati al CESMAR7 per l’anno 2008. Per prenotare le iscrizioni contattare il CESMAR7: cesmar7@cesmar7.it, segreteria telefonica 348 321 2820. Per essere confermate, le iscrizioni dovranno essere convalidate dal versamento della quota, secondo le modalità sotto indicate, entro la data: 18 FEBBRAIO 2009.
Informazioni per i Partecipanti. Le opere (almeno 5-6 in totale, con casistiche diverse) su cui effettuare la parte applicativa verranno messe a disposizione dallo stesso Museo di Roma. La breve durata del corso potrà offrire nel contenuto pratico, soltanto degli approcci metodologici e di scelta dei materiali, privilegiando l'approfondimento attraverso la discussione del gruppo.
Ai partecipanti è richiesto di portare un “kit minimo” personale (bisturi, forbicine, spicilli, pinzette,…) e qualche termocauterio.

Nella concezione del minimo intervento, il corso fornisce alcune applicazioni per problemi localizzati, riguardanti la tela di supporto, affrontati con diverse metodologìe ed adesivi. In particolare nei casi di tagli strappi e mancanze del supporto, si possono attuare alcune soluzioni pratiche mirate ad evitare quanto più è possibile la foderatura. Al centro della riuscita di una risarcitura quasi
sempre c’è il rispetto di alcune procedure semplici ma indispensabili al fine di non compromettere il lavoro eseguito. Le scelte dei materiali e delle metodologie sono fondamentali così pure la stratificazione della loro messa in opera. Il corso vuole porre l’attenzione anche su questo modo di procedere.

Annalisa Colombo (4 ore)
Chimica applicata alle operazioni di restauro nei supporti cellulosici tessili: I polimeri e le loro proprietà, come il peso molecolare, il Dp, la Tg, la solubilità/polarità, le proprietà meccaniche (tenacità, elasticità,...). Le proprietà di un adesivo ideale e di una adeguata adesione; il concetto di bagnabilità, tensione superficiale, viscosità, tempo di presa, flessibilità, reversibilità.
Il degrado dei polimeri naturali e sintetici, con particolare attenzione al caso specifico della cellulosa.

Alberto Finozzi (28 ore)
Le condizioni di attuazione e di pericolo. Il degrado della tela, le deformazioni plastiche e di superficie, le conseguenze sugli strati pittorici
Introduzione all’intervento. Analisi per l’individuazione delle cause effettive del danno. Determinazione della gravità del degrado ed estensione degli effetti sul supporto
Il trazionamento dei lembi. Il meccanismo e la sicurezza per l’opera
Adesivi ed incollaggi. Disponibilità e scelta dei materiali adesivi. Scelta dell’adesivo e del tipo di incollaggio. Applicazione pratica
I rinforzi locali: soluzioni e problemi aperti. Funzioni dei diversi tipi di rinforzo. Scelta ed applicazione pratica
Scelta del metodo di incollaggio. Trattamento in tavolo aspirato. Il sistema delle calamite
La protezione temporanea. Uso del ciclododecano
Avvertenze a seguire. Il criterio dell’incompatibilità stratigrafica. Cosa evitare per non compromettere l’intervento

Cesmar7 - Centro per lo Studio dei Materiali per il Restauro
Via Lombardia 41/43 - 35020 Saonara (PD)
Segreteria telefonica 348 321 2820 - Website: http://www.cesmar7.it - E.Mail: cesmar7@cesmar7.it


Marco NICOLA
MODERATORE AREA AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE

Conservation Scientist - Diagnosta dei Beni Culturali
Analisi chimiche, chimico-fisiche, petrografiche, biologiche... e ricerche per lo Studio, la Conservazione e il Restauro del Patrimonio Artistico
sito: http://www.adamantionet.com

Registrato Offline
Sito
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
Print

Forum Restauro e Conservazione    CORSI E FORMAZIONE    Fiere, Congressi e Convegni  ›  Roma 25-28/02 Il trattamento di tagli e strappi

Valutazione del tema
Non esiste attualmente alcuna valutazione
 

Powered by E-Blah Forum Software 10.3.3 © 2001-2008


tine.it



Pubblicazioni

Normativa

Bibliografie

Conservation bibliography

Appuntamenti


    CE