Benvenuto, Ospite. Ottobre 21, 2020, 8:43pm Per favore esegui il login o o registrati.
Forum Login
Username: Crea un nuovo Account (nome utente)
Password:     Password dimenticata

Forum Restauro e Conservazione    CORSI E FORMAZIONE    Studenti  ›  Articolo 182 Codice dei beni culturali Moderatori: Adamantio
Utenti presenti
No Members e 1 Ospiti

Articolo 182 Codice dei beni culturali  (attualmente 5,683 viste) Print
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
Geltrude
Giugno 9, 2009, 9:28am Report to Moderator
studentessa
Nuovo utente
Posts: 8
Location: Salerno
Salve a tutti! Avrei una domanda da fare.
Non mi sono chiare alcune cose dell'articolo 182 del Codice dei beni culturali, modificato recentemente nel 2008, per intenderci quello che definisce chi potrà avere accesso alla qualifica di restauratore o di collaboratore.
In particolare il comma 1-bis lettera d) recita così:
"può acquisire la qualifica di restauratore dei beni culturali, previo superamento di una prova di idoneità, colui che consegua un diploma di laurea specialistica in conservazione e restauro, purchè risulti iscritto ai relativi corsi prima della data del 31 gennaio 2006"

Ora, per "relativi corsi" si intende esclusivamente quelli della specialistica, quindi del biennio, oppure quelli dei cinque anni, cioè del corso di laurea in toto? Io mi sono iscritta alla triennale nel 2003 ed alla specialitica a novembre 2006, vorrei sapere se posso aspirare ad ottenere il titolo di restauratrice oppure mi dovrò, per forza di legge, accontentare di quello di collaboratrice, nonostante aver ottenuto un titolo di laurea completo
Grazie!


Chiara Cammarano
Registrato Offline
cinnabarin
Giugno 9, 2009, 2:08pm Report to Moderator
restauratore - consiglio direttivo Cesmar 7
Posts: 805
Location: Milano-Varese
capisco male o adesso neppure i laureati con la specialistica sono più restauratori di beni culturali?
Una domanda molto semplice a questo punto, al momento attuale da dove escono i restauratori di beni culturali nel nostro paese: solo da Venaria Reale?  


roberto bestetti
Registrato Offline
Replica: 1 - 11
fel
Giugno 9, 2009, 2:14pm Report to Moderator
collaboratore restauratore
Utente anziano
Posts: 79
No, in questo momento chiusi i corsi statali nessuno può avere la qualifica finchè non esce il bando di questo maledetto esame!
la confusione è tanta e nessuno, nemmeno gli addetti ai lavori, sà dirci esattamente come dobbiamo fare per conseguire il titolo.
E' brutto dirlo ma bisogna aspettare e sperare che cambino le cose al più presto.


Valentina Coppetta
Registrato Offline
Replica: 2 - 11
spatolina
Giugno 23, 2009, 9:00am Report to Moderator
Restauratrice
Utente recente
Posts: 17
Ciao a tutti,
avete provato a dare un'occhiata all'art. 182 comma 1-quater?

             1-quater. La qualifica di restauratore di beni culturali
          e'  attribuita,  previa verifica del possesso dei requisiti
          OVVERO previo superamento della prova di idoneita', secondo
          quanto  disposto ai commi precedenti, con provvedimenti del
          Ministero  che  danno  luogo all'inserimento in un apposito
          elenco,  reso  accessibile  a  tutti  gli interessati. Alla
          tenuta   dell'elenco   provvede   il   Ministero  medesimo,
          nell'ambito  delle risorse umane, strumentali e finanziarie
          disponibili  a legislazione vigente, senza nuovi o maggiori
          oneri  per  la finanza pubblica, sentita una rappresentanza
          degli  iscritti. L'elenco viene tempestivamente aggiornato,
          anche mediante inserimento dei nominativi di coloro i quali
          conseguono la qualifica ai sensi dell'art. 29, commi 7, 8 e
          9.

Detto in poche parole, quello che potrebbe interessarvi � :

1-quater. La qualifica di restauratore di beni culturali
          e'  attribuita,  previa verifica del possesso dei requisiti....con provvedimenti del
          Ministero  che  danno  luogo all'inserimento in un apposito
          elenco,  reso  accessibile  a  tutti  gli interessati.

Chiedete al Ministero se siete, oppure no, restauratori, in base all'art.182 comma 1-quater.
I PROVVEDIMENTI del Ministero, sono atti amministrativi, quindi potete fare richiesta al Ministero stesso.
Chiedete che l'atto venga rilasciato con le modalit� previste dalla Legge 241 del 1990 e successive modifiche.

Spero di esservi stata utile. Ciao, Paola.

P.S. l' OVVERO non significa CIOE', bens� OPPURE.


Paola Meda
Registrato Offline
Replica: 3 - 11
spatolina
Giugno 25, 2009, 12:56pm Report to Moderator
Restauratrice
Utente recente
Posts: 17
Ciao Roberto,
...nemmeno da Venaria!!!! perchè non sono attivi i due anni di specializzazione!!!!!


Paola Meda
Registrato Offline
Replica: 4 - 11
Roxy
Giugno 29, 2009, 3:31pm Report to Moderator
Laureata in Conservazione e Restauro BB.CC. (PA)
Utente recente
Posts: 16
Location: Palermo
A spatolina.....non mi è molto chiaro questo art. 182 comma 1-quater, potresti aiutarmi a capirlo meglio?.....





Rossella Licciardi  
Registrato Offline
Replica: 5 - 11
spatolina
Giugno 30, 2009, 10:56am Report to Moderator
Restauratrice
Utente recente
Posts: 17
Ciao Rossella,

1-quater. La qualifica di restauratore di beni culturali
          e'  attribuita,  previa verifica del possesso dei requisiti....con provvedimenti del
          Ministero  che  danno  luogo all'inserimento in un apposito
          elenco,  reso  accessibile  a  tutti  gli interessati.

In sostanza se la tua posizione non ti è chiara, puoi, in forza di questo articolo, chiedere al Ministero di effettuare una verifica dei tuoi requisiti.
A seguito di tale verifica, il Ministero deve emanare un provvedimento che riguarda la tua posizione in cui dichiara se hai oppure no i requisiti richiesti dalla normativa per essere un Restauratore.
Questo provvedimento verrà inserito in un apposito elenco pubblico.

Con questo 1-quater, il Ministero si mette a disposizione di tutti coloro che vogliono chiarire la loro posizione che non hanno idea se devono o possono fare l'esame abilitante.
Non credo l'1-quater sia stato emanato per dare questa "opportunità"...è chiaro però che il Ministero è l'unico a poter chiarire e spiegare le normative che emana!, quindi perché non approfittare dell'occasione?


Paola Meda
Registrato Offline
Replica: 6 - 11
Roxy
Giugno 30, 2009, 11:06am Report to Moderator
Laureata in Conservazione e Restauro BB.CC. (PA)
Utente recente
Posts: 16
Location: Palermo
Grazie mille per la risposta....vedrò come fare per chiarire la mia posizione


un saluto
Rossella


Rossella Licciardi  
Registrato Offline
Replica: 7 - 11
bianca
Settembre 4, 2009, 10:55am Report to Moderator
Nuovo utente
Posts: 2
salve a tutti! ho saputo che il 12 agosto è uscita una legge riguardante il titolo di restauratore. qualcuno sa di preciso di cosa si tratta?
Registrato Offline
Replica: 8 - 11
cinnabarin
Settembre 4, 2009, 11:20am Report to Moderator
restauratore - consiglio direttivo Cesmar 7
Posts: 805
Location: Milano-Varese
non è una legge ma una circolare con le linee guida applicative dell art.182 del codice.

http://www.beniculturali.it/mi.....html_1817909911.html


roberto bestetti
Registrato Offline
Replica: 9 - 11
bianca
Settembre 6, 2009, 4:48pm Report to Moderator
Nuovo utente
Posts: 2
grazie mille! ora mi è tutto molto piu chiaro.
Registrato Offline
Replica: 10 - 11
ValentinaMargherita
Gennaio 19, 2010, 11:29pm Report to Moderator
Studentessa Conservazione e Restauro
Nuovo utente
Posts: 3
Location: Venaria Reale
Mi rendo conto di essere un pò in ritardo, ma volevo precisare che i due anni di specializzazione di Venaria sono attivi, quindi (teoricamente) si esce da lì restauratori di beni culturali.


Valentina Turina
Registrato Offline
Replica: 11 - 11
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
Print

Forum Restauro e Conservazione    CORSI E FORMAZIONE    Studenti  ›  Articolo 182 Codice dei beni culturali

Valutazione del tema
Non esiste attualmente alcuna valutazione
 

Powered by E-Blah Forum Software 10.3.3 © 2001-2008


tine.it



Pubblicazioni

Normativa

Bibliografie

Conservation bibliography

Appuntamenti


    CE