Benvenuto, Ospite. Dicembre 14, 2019, 1:45pm Per favore esegui il login o o registrati.
Forum Login
Username: Crea un nuovo Account (nome utente)
Password:     Password dimenticata

Forum Restauro e Conservazione    ALTRI SETTORI    Restauro ligneo  ›  Restauro Pianoforte 800 Moderatori: cinnabarin
Utenti presenti
No Members e 5 Ospiti

Restauro Pianoforte 800  (attualmente 3,259 viste) Print
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
tytor
Luglio 23, 2009, 2:23pm Report to Moderator
Studente
Nuovo utente
Posts: 2
Location: Cagliari
Salve, ho un pianoforte antico ottocentesco, lo volevo restaurare e volevo restaurare per riportarlo alla sua originaria bellezza. Il piano stato tartassato dalle termiti, ma ho fatto per ben 2 volte la procedura antitarli (non la camera a gas) e ora non ne ha pi. Vi allego un paio di immagini, volevo sapere quanto dovrebbe costarmi restaurarlo completamente all' incirca e se ne vale la pena, visto che vecchissimo.... Grz anticipatamente =)





PS: se ne vale la pena di restaurarlo, possibile anche riuscire a sbiancare i tasti in avorio ?


Marco Onnis
Registrato Offline
Sito
cinnabarin
Luglio 23, 2009, 2:51pm Report to Moderator
restauratore - consiglio direttivo Cesmar 7
Posts: 805
Location: Milano-Varese
Purtroppo lo scopo del forum non quello di fornire preventivi di spesa n di fornire progetti di intervento, tantomeno di fare valutazioni di mercato, cosa che personalmente nemmeno sarei in grado di fare ( e che non nemmeno esattamente un compito del restauratore). Un discorso che faccio spesso quando mi si chiede se "ne vale la pena", che il valore del manufatto storico e culturale, appunto di livello storico e culturale a prescidere dalla valuazione monetaria che il mercato gli attriubuisce, in base a parametri che peraltro sono soggetti a cambiamenti.

Inoltre gran parte della valutazione dovr riguardare lo stato di conservazione e il funzionamento di tutta una serie di "meccanismi" interni che permettono l'emissione del suono, stato che non valutabile dalle sole immagini della "scatola" esterna.
La cosa migliore di rivolgersi direttamente ad un restauratore di strumenti musicali nella sua regione. In genere consiglio di rivolgersi ai musei che conservano strumenti musicali per avere dei nominativi. Se invece il lato sonoro dovesse essere a posto,   il trattamento della struttura esterna potrebbe anche rientrare negli ambiti del restauratore di mobili. Comunque il consiglio pi valido resta quello dello specialista in strumenti musicali.



roberto bestetti
Registrato Offline
Replica: 1 - 2
tytor
Luglio 23, 2009, 7:10pm Report to Moderator
Studente
Nuovo utente
Posts: 2
Location: Cagliari
ok grazie 1000


Marco Onnis
Registrato Offline
Sito Replica: 2 - 2
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
Print

Forum Restauro e Conservazione    ALTRI SETTORI    Restauro ligneo  ›  Restauro Pianoforte 800

Valutazione del tema
Non esiste attualmente alcuna valutazione
 

Powered by E-Blah Forum Software 10.3.3 © 2001-2008


tine.it



Pubblicazioni

Normativa

Bibliografie

Conservation bibliography

Appuntamenti


    CE