Benvenuto, Ospite. Dicembre 6, 2019, 5:27pm Per favore esegui il login o o registrati.
Forum Login
Username: Crea un nuovo Account (nome utente)
Password:     Password dimenticata

Forum Restauro e Conservazione    RESTAURO ARCHITETTONICO    Fenomeni di umidita' e danni da sali  ›  Ponti termici Moderatori: Edgardo Pinto Guerra
Utenti presenti
No Members e 1 Ospiti

Ponti termici  (attualmente 2,484 viste) Print
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
Anna71
Marzo 16, 2010, 1:26pm Report to Moderator
Nuovo utente
Posts: 5
Salve a tutti, avete esperienze, e soluzioni efficaci per risolvere l’annoso problema della condensa che si forma durante l’inverno sulla pareti più fredde delle casa? Nello specifico, le pareti delle camere della mia abitazione prospicienti alle finestre ogni inverno vengono interessate da questo fenomeno, che devo risolvere momentaneamente, passando un panno con della varecchina, rovinando sempre con lo sfregamento la pittura.


Avevo pensato a un cappotto esterno, come al solito alcuni dicono che è efficace, altri che peggiora solo la situazione, impedendo la traspirazione delle stesse; se “poggio” una mano sento proprio la differenza di temperatura. Avete una soluzione economa, ma risolutiva per risolvere questo ponte termico?




Anna Jannu
Registrato Offline
admin
Marzo 16, 2010, 3:29pm Report to Moderator
Architetto
Posts: 731
Location: Palermo
Economica e risolutiva ?
Suona come la botte piena e a moglie ubriaca
La soluzione economica (ma di breve durata) consiste nelle pitture antimuffa.
Quella risolutiva (cappotto) va analizzata e calibrata in relazione al contesto.


Sergio Tinè
Amministratore del forum

Registrato Offline
Sito Skype Replica: 1 - 2
Renato Nobili
Aprile 2, 2010, 3:34pm Report to Moderator
Restauro conservativo
Utente Attivo
Posts: 35
Location: Roma-Ardea(RM)
Citato da Anna71
Salve a tutti, avete esperienze, e soluzioni efficaci per risolvere l’annoso problema della condensa che si forma durante l’inverno sulla pareti più fredde delle casa? Nello specifico, le pareti delle camere della mia abitazione prospicienti alle finestre ogni inverno vengono interessate da questo fenomeno, che devo risolvere momentaneamente, passando un panno con della varecchina, rovinando sempre con lo sfregamento la pittura.


Avevo pensato a un cappotto esterno, come al solito alcuni dicono che è efficace, altri che peggiora solo la situazione, impedendo la traspirazione delle stesse; se “poggio” una mano sento proprio la differenza di temperatura. Avete una soluzione economa, ma risolutiva per risolvere questo ponte termico?




Se esistesse una soluzione economica e risolutiva gli altri "sistemi" non troverebbero verbo per volare.
Perchè il cappotto diminuisce la traspirabilità del muro?

La soluzione c'è ed è una sola: cappotto esterno.



Dott. Ing. Renato Nobili cell 3355256992 email info@sonreb.com http://www.sonreb.com
Registrato Offline
Replica: 2 - 2
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
Print


Valutazione del tema
Non esiste attualmente alcuna valutazione
 

Powered by E-Blah Forum Software 10.3.3 © 2001-2008


tine.it



Pubblicazioni

Normativa

Bibliografie

Conservation bibliography

Appuntamenti


    CE