Benvenuto, Ospite. Maggio 21, 2019, 12:21pm Per favore esegui il login o o registrati.
Forum Login
Username: Crea un nuovo Account (nome utente)
Password:     Password dimenticata

Forum Restauro e Conservazione    DIAGNOSTICA    Chimica per il restauro  ›  protettivie consolidanti in voga negli anni '70 Moderatori: Adamantio
Utenti presenti
No Members e 2 Ospiti

protettivie consolidanti in voga negli anni '70  (attualmente 2,604 viste) Print
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
artemisia405
Marzo 16, 2010, 2:28pm Report to Moderator
Dottoranda
Nuovo utente
Posts: 6
Location: ROMA , RM
Salve a tutti,

vorrei sapere quali erano i protettivi e i consolidanti (specialmente adesivi) usati nel restauro del legno intorno agli anni 70. In particolare, sto studiando una tavola egizia  decorata presente in un museo. La tavola č stata tagliate in due parti nel passato e poi rincollata in un restauro degli anni'70 di cui non rimane nessuna relazione tecnica. Durante le varie analisi che ho effettuato, mi risulta che oltre alla lignina e alla cellulosa, sia presente un composto organico in grandi quantitā (aromatico e cristallizzato) presente disomogeneamente sulla superficie esterna della tavola.
Sto quindi effettuanto una ricerca sui prodotti pių in voga negli anni'70, in particolare sugli adesi e consolidanti.

Ringrazio chiunque mi voglia aiutare, magari anche indicandomi una buona bibliografia.


Saluti


Valeria Onori
Registrato Offline
admin
Marzo 16, 2010, 3:35pm Report to Moderator
Architetto
Posts: 731
Location: Palermo
In quel periodo era diffuso l'uso delle epossidiche della Ciba (credo XG 50-51)


Sergio Tinč
Amministratore del forum

Registrato Offline
Sito Skype Replica: 1 - 2
Adamantio
Marzo 19, 2010, 11:51am Report to Moderator
Dottore in Chimica - Consulente Restauro
Posts: 933
Location: Torino e Aramengo (AT)
L'indicazione di Sergio mi sembra azzeccata. Le epossidiche, infatti, hanno generalmente una struttura molto ricca di gruppi aromatici.

Se la resina in questione č bruna di colorazione potrebbe anche trattarsi di una resina fenolica.

come bibliografia ti lascio questo:
Shayne Rivers and Nick Umney, Conservation of furniture. Oxford: Butterworth Heinemann, 2003. pp.714-718.

Ti invito infine a regolarizzare la tua firma nel centro utente (info al seguente indirizzo: http://www.forum-restauro.org/forum/b-firma/m-1104087421/).

Ricordo che in questo Forum č obbligatorio specificare la propria situazione professionale e il proprio nome e cognome pena l'esclusione dal forum e la cancellazione di messaggi e account.


Marco NICOLA
MODERATORE AREA AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE

Conservation Scientist - Diagnosta dei Beni Culturali
Analisi chimiche, chimico-fisiche, petrografiche, biologiche... e ricerche per lo Studio, la Conservazione e il Restauro del Patrimonio Artistico
sito: http://www.adamantionet.com

Registrato Offline
Sito Replica: 2 - 2
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
Print

Forum Restauro e Conservazione    DIAGNOSTICA    Chimica per il restauro  ›  protettivie consolidanti in voga negli anni '70

Valutazione del tema
Non esiste attualmente alcuna valutazione
 

Powered by E-Blah Forum Software 10.3.3 © 2001-2008


tine.it



Pubblicazioni

Normativa

Bibliografie

Conservation bibliography

Appuntamenti


    CE