Benvenuto, Ospite. Luglio 2, 2022, 7:04am Per favore esegui il login o o registrati.
Forum Login
Username: Crea un nuovo Account (nome utente)
Password:     Password dimenticata

Forum Restauro e Conservazione    RESTAURO ARCHITETTONICO    Architettura  ›  RISANAMENTO SOLAIO CLS armato Moderatori: admin
Utenti presenti
No Members e 1 Ospiti

RISANAMENTO SOLAIO CLS armato  (attualmente 3,084 viste) Print
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
francesco C
Maggio 10, 2010, 11:55am Report to Moderator
architetto
Nuovo utente
Posts: 1
Location: Benevento
Salve a tutti,
sono Francesco la prima volta che scrivo sul forum avendolo conosciuto solo oggi, nel mio lavoro (architetto) non mi capita spesso di affrontare i temi del restauro e della conservazione e per questo chiedo oggi aiuto a Voi.
Ho un solaio con travetti in cls armato e pignatte di tipo comune, una infiltrazione da un terrazzo ha provocato macchie di color nerastro sul soffitto, gocciolamenti in occasione di piogge e fenomeni di muffe biancastre; specifico che il solaio sar all'incirca di 4x4m e le macchie sopradescritte sono all'incirca di 1m di diametro; ho determinato con "prove con innaffiamento d'acqua" che l'infiltrazione dovuta alla non corretta impermiabilizzazione di una soglia in marmo.
Vorrei sapere come si pu risanare il solaio, un intervento che mi hanno proposto stonacare il soffitto, bucare e ventilare le pignatte e poi rintonacare. Che ne pensate? Grazie.


Francesco Carbone
Registrato Offline
admin
Maggio 10, 2010, 3:01pm Report to Moderator
Architetto
Posts: 731
Location: Palermo
Posto che non ci siano problemi di ossidazione dei ferri, tutto sommato pu andar bene.


Sergio Tin
Amministratore del forum

Registrato Offline
Sito Skype Replica: 1 - 2
palamaroberto
Luglio 8, 2010, 9:20am Report to Moderator
Ingegnere
Nuovo utente
Posts: 7
Location: Progettista
Ciao Francesco, forse arrivo in ritardo, avrai gi provveduto.
In ogni caso ti dico la mia. L'intervento a cui hai pensato mi sembra buono, asciugare il solaio un passaggio obbligato anche se non elimini il problema che, stando a quello che dici, l'impermeabilizzazione.

Questa un periodo molto favorevole per quest' interventi e quindi la rimozione della inefficace impermeabilizzazione per consentire al solaio di sfogare verso l'alto l'accumulo di umidit raccolta, ti risparmia anche la disintonacatura e il bucare la pignatta (fermo restando che per un risultato pi veloce potresti farlo in contemporanea con la rimozione dell'impermeabilizzazione) per poi grattare l'intonaco e rasarlo.

Mi sembra un p eccessivo bucare la pignatta!

Sei gi intervenuto? Cosa hai fatto?


"CONOSCERE il modo migliore per capire i cambiamenti in atto...SAPERE l'unico strumento per governarli."
Registrato Offline
Replica: 2 - 2
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
Print

Forum Restauro e Conservazione    RESTAURO ARCHITETTONICO    Architettura  ›  RISANAMENTO SOLAIO CLS armato

Valutazione del tema
Non esiste attualmente alcuna valutazione
 

Powered by E-Blah Forum Software 10.3.3 © 2001-2008


tine.it



Pubblicazioni

Normativa

Bibliografie

Conservation bibliography

Appuntamenti


    CE