Benvenuto, Ospite. Aprile 20, 2021, 8:29pm Per favore esegui il login o o registrati.
Forum Login
Username: Crea un nuovo Account (nome utente)
Password:     Password dimenticata

Forum Restauro e Conservazione    CORSI E FORMAZIONE    Studenti  ›  funzionario diagnosta o 'restauratore'? Moderatori: Adamantio
Utenti presenti
No Members e 2 Ospiti

funzionario diagnosta o 'restauratore'?  (attualmente 2,354 viste) Print
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
michelaporta
Settembre 10, 2010, 4:06pm Report to Moderator
studentessa
Utente medio
Posts: 21
Location: F.v.g.
Ciao,
io volevo un consiglio..in tanti anni ho provato a cercare magistrali o specialistiche che potevano essere d'aiuto per un futuro lavoro di restauratrice-collaboratrice..ma eliminando corsi quinquennali e corsi costosi che non posso permettermi non ho trovato nulla e la mia scelta si è ridotta a due corsi.
il primo sarebbe il biennio di restauro a bologna,ma con la nuova normativa da quel che ho capito non si ha nessun titolo..sebbene ci sia molta più pratica...
il secondo  è il corso per funzionario diagnosta a ravenna..sebbene non sarebbe la stessa cosa,molti professori dicono che con esso si può fare la prova di idoneità e certi addirittura che si può fare da collaboratore restauratore..ma corsi di laboratorio non ne ho visti,perchè si basa tutto sulla chimica..aggiungo che il corso di restauro della ca foscari ha invece dei laboratori,ma il titolo che si ha sarebbe sempre di diagnosta e non restauratore..quindi non capisco se prendano in giro i professori o se la cosa del restauratore sia ormai molto elastica..

ovviamente se sceglierei quest'ultimo dovrei trovare e valutare luoghi nei quali poter far pratica persronale,questo è ovvio..ma non riesco a capire se e quale sia meglio...ringrazio


Michela Porta
Registrato Offline
frared
Ottobre 6, 2010, 9:41am Report to Moderator
Utente recente
Posts: 11
Ciao! Io ho fatto la triennale del Te.Co.Re di Ravenna: non bisogna neanche considerare i laboratori. Abbiamo un laboratorio in facoltà e un altro laboratorio chimico di Scienze Ambientali ma non si usano quasi mai.
Con la triennale diventi collaboratore, con la specialistica diagnosta, ma ovviamente tutto è finalizzato alla diagnostica dei beni culturali quindi la materia prevalente è la chimicae fisica. Non a caso Tecnologie per la conservazione e il restauro dei beni culturali è sotto Scienze Matematiche, fisiche e naturali, non ha nulla a che fare con Conservazione dei beni culturali.
Francesca Rosso


Francesca Rosso
Registrato Offline
Replica: 1 - 5
michelaporta
Ottobre 10, 2010, 7:58pm Report to Moderator
studentessa
Utente medio
Posts: 21
Location: F.v.g.
grazie..infatti lo vedo troppo scientifico,è molto duro come corso?
non riesco ancora a  vedere una via d'uscita nel campo magistrale..


Michela Porta
Registrato Offline
Replica: 2 - 5
frared
Ottobre 20, 2010, 12:56pm Report to Moderator
Utente recente
Posts: 11
Io non avevo di certo una formazione scientifica ma ce l'ho fatta tranquillamente (con molto studio ovvio), è anche vero che è un mondo che mi piace molto quindi ho trovato tutto sempre bello e interessante!
Come ho già detto, quest'anno hanno aperto una specialistica in inglese ma il prossimo anno potrebbe cambiare..


Francesca Rosso
Registrato Offline
Replica: 3 - 5
michelaporta
Novembre 22, 2010, 11:38am Report to Moderator
studentessa
Utente medio
Posts: 21
Location: F.v.g.
il problema è che io dovrei iniziare dalla magistrale,quindi saltando le basi.mi hanno ammesso ma non so neanche se vale la pena a questo punto spendere tanta fatica per stare al passo e soldi in quanto ho scoperto che comunque chi si è iscritto quest'anno non può diventare funzionario diagnosta,in quanto il titolo non sarà considerato!


Michela Porta
Registrato Offline
Replica: 4 - 5
michelaporta
Novembre 22, 2010, 1:41pm Report to Moderator
studentessa
Utente medio
Posts: 21
Location: F.v.g.
MIBAC circular no. 81 of 16.03.2009, protocol no. 9384

questa circolare dice che riconosce la figura del funzionario diagnosta se non sbaglio,ma mi è stato detto che comunque sarà valida appena a partire dal 2011 in poi..è così?


Michela Porta
Registrato Offline
Replica: 5 - 5
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
Print

Forum Restauro e Conservazione    CORSI E FORMAZIONE    Studenti  ›  funzionario diagnosta o 'restauratore'?

Valutazione del tema
Non esiste attualmente alcuna valutazione
 

Powered by E-Blah Forum Software 10.3.3 © 2001-2008


tine.it



Pubblicazioni

Normativa

Bibliografie

Conservation bibliography

Appuntamenti


    CE