Benvenuto, Ospite. Agosto 21, 2019, 12:44pm Per favore esegui il login o o registrati.
Forum Login
Username: Crea un nuovo Account (nome utente)
Password:     Password dimenticata

Forum Restauro e Conservazione    TEMI GENERALI    Temi generali  ›  restauro ed ecologia Moderatori: admin
Utenti presenti
No Members e 2 Ospiti

restauro ed ecologia  (attualmente 1,678 viste) Print
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
Lucarelli Giulia
Marzo 11, 2011, 10:37pm Report to Moderator
Collaboratrice affreschi, dipinti murali e lapidei
Nuovo utente
Posts: 5
Location: COMO - MILANO
ciao a tutti,
da parecchio tempo sto riflettendo sulla scarsa eco-compatibilitÓ di numerosi prodotti impiegati nel restauro.

Ritengo che la "questione ecologica" sia un'urgenza da non sottovalutare anche nel campo della conservazione e proprio per questo mi sto informando per migliorare "l'impatto ambientale" del mio operato.

Qualcuno pu˛ suggerirmi letture, prodotti, convegni, corsi e qualsiasi altro materiale informativo che l'attualitÓ propone su questo argomento?



Grazie


Giulia Lucarelli
Registrato Offline
Skype
Massimo Lattanzi
Marzo 28, 2011, 5:17pm Report to Moderator
Utente ospite
Nello scavo archeologico di Leopoli-Cencelle sono state usate delle metodologie di scavo e restauro non invasive. Questo lavoro opera della Prof. Letizia Ermini Pani, ha bandito materiali come cemento, resine, policarbonati a vantaggio di materiali e tecniche costruttive originarie, salvaguardando in questo modo non soltanto il patrimonio archeologico ed architettonico ma anche quello ambientale, per una migliore fruizione del sito stesso.

http://scienzeumanistiche.uniroma1.it/fsu_statico/web_crilet/sito/profili/Ermini_Pani_Letizia.htm

http://www.isadrestauro.org/ricerca_italia.asp
Registrato
E-mail Replica: 1 - 4
Lucarelli Giulia
Aprile 4, 2011, 10:56am Report to Moderator
Collaboratrice affreschi, dipinti murali e lapidei
Nuovo utente
Posts: 5
Location: COMO - MILANO
Grazie mille per il Suo intervento. Andr˛ subito a visitare i siti che mi ha indicato.

Sono un po' dospiaciuta per non aver ricevuto altre repliche, credevo che ormai la quastione ecologica fosse diventata un'istanza importante anche nell'ambito del nostro lavoro. Forse i tempi non sono ancora del tutto maturi...


Giulia Lucarelli
Registrato Offline
Skype Replica: 2 - 4
Massimo Lattanzi
Aprile 5, 2011, 4:46pm Report to Moderator
Utente ospite
Questo forse ti pu˛ interessare. Puoi provare a contattare l'organizattore o magari qualcuno c'Ŕ stato al convegno e pu˛ darrti qualche informazione. Sono stato a Ferrara ma soltanto sabato, questo incontro c'Ŕ stato venerdý.

LA STRATEGIA DEL RISPETTO. Casi e soluzioni di restauro non invasivo
ORE 14.30 -18.30, SALA BELRIGUARDO, PAD.5, PIANO TERRA
Organizzato da Antonio Zaccaria, Restauro Beni Culturali, Bergamo
´┐ŻLa strategia del rispetto´┐Ż come approccio metodologico al restauro che si propone di intervenire per risolvere i problemi conservativi ma interferendo il meno possibile con i materiali originali dell´┐Żopera d´┐Żarte: il convegno si offre come spazio di confronto sul tema, presentando casi di intervento in cui i princ´┐Ż del rispetto e della reversibilit´┐Żiventano l´┐Żinput alla messa a punto di nuove soluzioni operative, che spaziano dal riutilizzo funzionale di precedenti restauri all´┐Żapplicazione di nuova tecnologia, alla rigenerazione delle propriet´┐Żriginali di supporti e adesivi.
Fino ad allargare lo sguardo alle tecniche pittoriche del passato, per scoprire come spesso gli artisti, da Tiziano a Caravaggio, per eseguire le loro opere riciclassero materiali ´┐Żprestati´┐Ż all´┐Żarte o gi´┐Żtilizzati in precedenza.
Moderatore:
Giorgio Bonsanti, gi´┐Żrdinario di Storia e Tecnica del Restauro all´┐ŻUniversit´┐Żi Firenze
Relatori:
Paolo Bensi, Universit´┐Żegli Studi di Genova, Dipartimento di Scienze per l´┐ŻArchitettura: Il reimpiego dei materiali nelle tecniche pittoriche del passato
Ciro Castelli, Opificio delle Pietre Dure, Firenze: Soluzioni alternative ai tradizionali interventi sui supporti lignei: dal ´┐ŻRitratto di ignoto´┐Ż di Antonello da Messina alla ´┐ŻMadonna del baldacchino´┐Ż di Raffaello
Antonio Zaccaria, Restauro Beni Culturali, Bergamo: Reversibilit´┐Żrigenerazione e non contaminazione: alcuni interventi
Anna Brunetto, Restauri Brunetto, Vicenza: Alcuni casi di ablazione Laser
Rossella Bernasconi, restauratrice e docente di restauro all´┐ŻAccademia di Belle Arti ´┐ŻAldo Galli´┐Ż di Como: Nuove prospettive di intervento"ecologico" nel trattamento di deacidificazione dei supporti nei dipinti su tela.
Registrato
E-mail Replica: 3 - 4
Lucarelli Giulia
Aprile 15, 2011, 7:34am Report to Moderator
Collaboratrice affreschi, dipinti murali e lapidei
Nuovo utente
Posts: 5
Location: COMO - MILANO
Grazie ancora, procedo nella ricerca! Purtroppo quest'anno non sono riuscita ad andare al Salone di Ferrara, peccato...



Giulia Lucarelli
Registrato Offline
Skype Replica: 4 - 4
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
Print

Forum Restauro e Conservazione    TEMI GENERALI    Temi generali  ›  restauro ed ecologia

Valutazione del tema
Non esiste attualmente alcuna valutazione
 

Powered by E-Blah Forum Software 10.3.3 © 2001-2008


tine.it



Pubblicazioni

Normativa

Bibliografie

Conservation bibliography

Appuntamenti


    CE