Benvenuto, Ospite. Settembre 27, 2020, 3:17pm Per favore esegui il login o o registrati.
Forum Login
Username: Crea un nuovo Account (nome utente)
Password:     Password dimenticata

Forum Restauro e Conservazione    RESTAURO DIPINTI    Pulitura  ›  Pulitura da strato di pittura ad olio e acrilica Moderatori: cinnabarin
Utenti presenti
No Members e 1 Ospiti

Pulitura da strato di pittura ad olio e acrilica  (attualmente 2,767 viste) Print
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
faustized
Marzo 22, 2011, 8:14am Report to Moderator
Nuovo utente
Posts: 2
Salve sono uno studente dell'Accademia di Belle Arti e ho avuto un incidente, praticamente ho lascito i miei lavori in un aula e  li ho ritrovati  tutti coperti: alcuni parzialmente altri completamente.

I miei lavori erano fatti con gli smalti e in un caso sono stati coperti con uno strato di olio e nell'altro con pittura acrilica.
Un paio di lavori sono una tecnica mista nella quale ho usato pastelli ad olio sopra gli smalti.

Vi chiedo un aiuto su come comportarmi se potete consigliarmi solventi e un modo per procedere.

spero sia la sezione giusta

Grazie mille


Fausto Michelotti
Registrato Offline
cinnabarin
Marzo 22, 2011, 9:04am Report to Moderator
restauratore - consiglio direttivo Cesmar 7
Posts: 805
Location: Milano-Varese
ciao, mi spiace per il tuo incidente, purtroppo devo dirti che non è una cosa così semplice quella che richiedi, la possibilità di rimozione di strati di pittura salvaguardando quelli sottostanti deve essere testata con vari metodi....in genere però si è avvantaggiati dalla differenza di epoca e quindi lavorando sulla pittura ad olio, gli strati più antichi sono spesso più resistenti (che già è una semplificazione non da poco) : lavorare per rimuovere smalti ed acrilici che sono estremamente sensibili ai solventi da dipinti a tecnica mista fatti praticamente ieri proprio non saprei come consigliarti, prova degli idrocarburi. In sostanza bisogna fare il test di solubilità, e trovare zona per zona caso epr caso il solvente o la miscela adatti (ammesso che sia possibile ).
Nella tua accademia non c'è un corso di restauro? potresti rivolgerti a loro.

ciao


roberto bestetti
Registrato Offline
Replica: 1 - 3
faustized
Marzo 22, 2011, 9:33am Report to Moderator
Nuovo utente
Posts: 2
Grazie Roberto per aver risposto

Visto al fine che hanno fatto i miei lavori tenuti all'accademia preferisco portarli a casa il prima possibile, cmq era già nelle mie intenzione chiedere consigli al docente di restauro, sono venuto qua per ulteriori informazioni .

riguardo la stratificazione i lavori sottostanti sono nettamente piu vecchi degli interventi recenti  variano da 1 a 2 anni, non penso che le parti recenti abbiano piu di qualche mese o settimane addirittura.Ma il problema e' che il solvente per l'acrilico puo' togliere anche lo strato di smalto stottostante e lo stesso vale  per l'olio?

sarebbe utile allegare delle foto?Forse sono stato troppo vago nella descrizione


Fausto Michelotti
Registrato Offline
Replica: 2 - 3
cinnabarin
Marzo 24, 2011, 8:13am Report to Moderator
restauratore - consiglio direttivo Cesmar 7
Posts: 805
Location: Milano-Varese
se vuoi allega delle foto.
si potenzialmente i solventi che rimuovono l'olio rimuovono anche gli smalti e viceversa. la differenza di esecuzione di 1 o 2 anni è troppo poco. bisogna fare delle prove non si può dire così-


roberto bestetti
Registrato Offline
Replica: 3 - 3
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
Print

Forum Restauro e Conservazione    RESTAURO DIPINTI    Pulitura  ›  Pulitura da strato di pittura ad olio e acrilica

Valutazione del tema
Non esiste attualmente alcuna valutazione
 

Powered by E-Blah Forum Software 10.3.3 © 2001-2008


tine.it



Pubblicazioni

Normativa

Bibliografie

Conservation bibliography

Appuntamenti


    CE