Benvenuto, Ospite. Novembre 13, 2019, 10:37am Per favore esegui il login o o registrati.
Forum Login
Username: Crea un nuovo Account (nome utente)
Password:     Password dimenticata

Forum Restauro e Conservazione    RESTAURO DIPINTI    Consolidamento supporto  ›  Restauro dipinto fine XIX sec. Moderatori: cinnabarin
Utenti presenti
No Members e 1 Ospiti

Restauro dipinto fine XIX sec.  (attualmente 10,458 viste) Print
2 Pagine « 1 2 Tutti Raccommanda Thread
Clizia D'Apice
Giugno 29, 2011, 1:24pm Report to Moderator
Restauratrice
Utente medio
Posts: 27
Location: Piemonte
Ti chiedevo quale tela usare per lo strip lining: tento questa soluzione e se non dovesse essere sufficiente ricorrerò alla foderatura con plextol.


Clizia D'Apice
Registrato Offline
Replica: 15 - 22
cinnabarin
Giugno 29, 2011, 1:34pm Report to Moderator
restauratore - consiglio direttivo Cesmar 7
Posts: 805
Location: Milano-Varese
nella foderatura a freddo si applica con il tessuto non tessuto,  ma se non sei sicura usa una tela abbastanza fine ma resitente. Personalmente uso 2  tipi o poliestere fine (non ricordo il nome di quella che ho in laboratorio) o Lino di Sironi tipo Olona lavato. Ci sono anche quelle tele marroncine dai soliti fornitori, quella più fine non è male. Per il tuo uso più sottile meglio è.


roberto bestetti
Registrato Offline
Replica: 16 - 22
Clizia D'Apice
Giugno 29, 2011, 1:42pm Report to Moderator
Restauratrice
Utente medio
Posts: 27
Location: Piemonte
Infatti ero indecisa...la tela poliestere ispra andrebbe bene per il beva film, ma ho anche la delay (sempre in poliestere) che è ancora più sottile (battute: 28 x 31/cmq, grammatura: 50 g/mq) però è di colore bianco e quindi antiestetica. Ma anche lo strip lining con tnt?


Clizia D'Apice
Registrato Offline
Replica: 17 - 22
cinnabarin
Giugno 29, 2011, 5:23pm Report to Moderator
restauratore - consiglio direttivo Cesmar 7
Posts: 805
Location: Milano-Varese
non saprei, io metto quella più sottile che ho, soprattutto se poi intendi foderare. il bianco al limite lo abbassi con un pò di acquarello.


roberto bestetti
Registrato Offline
Replica: 18 - 22
Clizia D'Apice
Luglio 20, 2011, 6:10pm Report to Moderator
Restauratrice
Utente medio
Posts: 27
Location: Piemonte
Salve a tutti,
sono stata impegnata con altri lavori e con ritardo vi inoltro le foto del lavoro terminato.
L'intervento è andato piuttosto bene; alla fine ho optato per lo strip lining con beva film e tela ispra.
L'unica cosa è il tensionamento della tela che, a mio parere, risulta un pò insufficiente a causa del telaio fisso.
Il telaio è in ottime condizioni e non avrebbe avuto alcun senso sostituirlo.

Aspetto i vostri commenti. Grazie ancora per le utilissime delucidazioni.

Clizia D'Apice



Allegati: stampa_a_pagina_intera_5963.pdf
659 downloads   -   Dimensione: 259.43 KB

Allegati: stampa_a_pagina_intera_m_2163.pdf
664 downloads   -   Dimensione: 140.51 KB



Clizia D'Apice
Registrato Offline
Replica: 19 - 22
Clizia D'Apice
Luglio 20, 2011, 6:13pm Report to Moderator
Restauratrice
Utente medio
Posts: 27
Location: Piemonte
Dimenticavo la foto del telaio.

Clizia D'Apice



Allegati: telaio_4590.pdf
619 downloads   -   Dimensione: 178.31 KB



Clizia D'Apice
Registrato Offline
Replica: 20 - 22
cinnabarin
Luglio 21, 2011, 6:13pm Report to Moderator
restauratore - consiglio direttivo Cesmar 7
Posts: 805
Location: Milano-Varese
Grazie, finalmente qualcuno che posta i risultati del lavoro...

Mi pare bene, e senza foderare, vedo che sono rimaste tutte quelle caratteristiche che differenziano un dipinto da un poster che in passate modalità di intervento si cercava di cancellare. Nei casi come il tuo, quando si vuole conservare il telaio, oppure non si smonta il dipinto, e il telaio è fisso, per tensioarle l'opera si può fare na crocera o una traversa che alla fine ha degli spingenti a vite. azionando le viti queste spingono al centro delle aste del telaio (ci può essere del materiale per evitare di segnare) che se sono abbastanza sottili come capita spesso si possono espandere di quel millimetro che permette alla tela di tendersi (sistema di Alberto Finozzi). (non so se mi sono spiegato comunque è più semplice di quanto si pensi)


roberto bestetti
Registrato Offline
Replica: 21 - 22
Clizia D'Apice
Luglio 21, 2011, 9:16pm Report to Moderator
Restauratrice
Utente medio
Posts: 27
Location: Piemonte
Ti ringrazio per le informazioni sul sistema di espansione, farò qualche ricerca per avere un quadro più chiaro.

Clizia D'Apice


Clizia D'Apice
Registrato Offline
Replica: 22 - 22
2 Pagine « 1 2 Tutti Raccommanda Thread
Print

Forum Restauro e Conservazione    RESTAURO DIPINTI    Consolidamento supporto  ›  Restauro dipinto fine XIX sec.

Valutazione del tema
Non esiste attualmente alcuna valutazione
 

Powered by E-Blah Forum Software 10.3.3 © 2001-2008


tine.it



Pubblicazioni

Normativa

Bibliografie

Conservation bibliography

Appuntamenti


    CE