Benvenuto, Ospite. Settembre 18, 2020, 9:14pm Per favore esegui il login o o registrati.
Forum Login
Username: Crea un nuovo Account (nome utente)
Password:     Password dimenticata

Forum Restauro e Conservazione    ALTRI SETTORI    Restauro ligneo  ›  aiuto!!!! restauro fercolo Moderatori: cinnabarin
Utenti presenti
Googlebot e 1 Ospiti

aiuto!!!! restauro fercolo  (attualmente 1,684 viste) Print
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
ron antiguo
Luglio 1, 2011, 12:25pm Report to Moderator
Utente ospite
salve a tutti voi ed un grazie per tutti i consigli che date! mi chiamo rocco e, premetto non avere studi riguardo il restauro, ho una certa passione per il restauro. ho lavorato su manufatti in ferro e qualche volta lignei. ora sono proprio in difficoltà, si tratta di un fercolo semidistrutto a cui mi hanno chiesto di dare una "rinfrescata". da quello che ho potuto vedere  la struttura è alquanto da consolidaree poi.. la vernice dorata che sta dappertutto!!! l'ho rimossa in un angolo nascosto ed ho trovato sotto vari strati di colori, la decorazione iniziale con foglia argento, bolo rosso e stucco. la mia intenzione sarebbe quella di riportare l'originale decorazione e ripristinarla dove mancante. la domanda che faccio è: la gente ricorda il fercolo dorato, secondo voi è giusto il ripristino della foglia argento? se qualcuno di voi vuole rispondermi ne sarei grato, ho anche delle foto da allegare e tante domande da fare!  chi vuole prendermi sotto la sua ala protettrice? grazie

Rocco I
Registrato
E-mail
cinnabarin
Luglio 1, 2011, 7:15pm Report to Moderator
restauratore - consiglio direttivo Cesmar 7
Posts: 805
Location: Milano-Varese
Scusa Rocco se devo smorzare il tuo entusiasmo, ma nel leggere questi messaggi rimango sempre piuttosto deluso dalla facilità con cui ci si approccia  a interventi che sarebbero complessi per un professionista. Da professionista troppo spesso devo intervenire di malavoglia su manufatti compromessi da interventi amatoriali. Ci sono tanti cose semi vecchie su cui un amatore può intervenire senza troppe precauzioni, (a patto che non siano oggetti di design) apprendendo poco alla volte i rudimenti delle tecniche di intervento.
Personalmente  quando posso e lo ritengo possibile non mi sono mai tirato indietro dal suggerire modalità di intervento. pur considerando che di prassi sono fortemente contrario all'approccio hobbistico al restauro  come credo che lo sarebbe un dentista per la odontoiatria casalinga...)
In questo caso però siamo di fronte a qualcosa di più...dal messaggio privato che mi hai mandato intendo che si tratta di un opera ecclesiastica (lo portate in processione) e pertanto sottoposta a tutela: sappi che intervenire su manufatti tutelati al di fuori delle procedure di autorizzazione previste è un reato penalmente perseguibile. Pertanto la prima cosa che ti posso consigliare è di contattare la soprintendenza competente.
La seconda che interventi complessi come quello che descrivi non possono essere eseguiti da amatori, ne si può pensare a una consulenza tramite forum senza nemmeno mettere una foto 8ma anche con foto). Si dovrebbe ricorrere a tecniche- materiali e concetti teorici che non possono essere riassunti nello spazio di un post. Ti dirò che questi possono risultare interventi difficili anche per i professionisti.
La valutazione del livello di pulitura non deve tener presente solo la memoria della gente ma anche l'opportunità e correttezza di interventi che possono essere drastici, costosi e portare a risultati discutibili, non è in alcun modo un intervento gestibile a livello amatoriale, mi spiace.  

Il recupero di foglie metalliche al di sotto di strati sovrammessi e la sua integrazione è intervento specialistico che richiede assolutamente che venga condotto da un restauratore.

Inoltre approfitto di questo tuo messaggio per sconsigliare di principio ogni approccio amaotoriale e hobbystico alla conservazione del già abbastanza sofferente patrimonio culturale.


roberto bestetti
Registrato Offline
Replica: 1 - 3
ron antiguo
Luglio 1, 2011, 7:55pm Report to Moderator
Utente ospite
grazie per il suggerimento. rocco
Registrato
E-mail Replica: 2 - 3
cinnabarin
Luglio 2, 2011, 10:57am Report to Moderator
restauratore - consiglio direttivo Cesmar 7
Posts: 805
Location: Milano-Varese
consigio anche di evitare qualsivoglia eliminazione di materiali se non si è certi del risultato, e di evitare ancora di più la manomissione delle superfici con intenti di completezza, cioè ridipingendo o ridorando l'intera superficie, perchè entrambe le operazioni potrebbero portare alla totale compromissione del manufatto.


roberto bestetti
Registrato Offline
Replica: 3 - 3
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
Print

Forum Restauro e Conservazione    ALTRI SETTORI    Restauro ligneo  ›  aiuto!!!! restauro fercolo

Valutazione del tema
Non esiste attualmente alcuna valutazione
 

Powered by E-Blah Forum Software 10.3.3 © 2001-2008


tine.it



Pubblicazioni

Normativa

Bibliografie

Conservation bibliography

Appuntamenti


    CE