Benvenuto, Ospite. Luglio 18, 2019, 4:09am Per favore esegui il login o o registrati.
Forum Login
Username: Crea un nuovo Account (nome utente)
Password:     Password dimenticata

Forum Restauro e Conservazione    RESTAURO ARCHITETTONICO    Fenomeni di umidita' e danni da sali  ›  Restauro cantina fatiscente Moderatori: Edgardo Pinto Guerra
Utenti presenti
No Members e 3 Ospiti

Restauro cantina fatiscente   (attualmente 3,920 viste) Print
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
grillo131
Luglio 24, 2011, 5:49pm Report to Moderator
Nuovo utente
Posts: 2
Gentilissimi tutti, colgo l'occasione per presentarmi, sono Lorenzo dalla Provincia di Asti e vi scrvo in merito a una cantina alquanto fatiscente che mi sono deciso di "Restaurare".

Tale cantina presenta una forte fonte di umiditā, rappresentata da un pozzo sorgivo che si sviluppa adiacentemente alla cantina! fate conto che tale struttura č stata costruita attorno agli anni '20 e da allora non ha subito interventi di conservazione.

I mattoni sono cosė fortemente impregnati o meglio ricoperti di sostanze bianche e una sorta di terriccio(scusate l'ignoranza, spero capiate) che attuando una rasciatura tende ad andar via.

La mia domanda č quindi: come faccio a restaurare tale cantina ? come faccio a conservare anche minimamente tale situazione?

Grazie mille!!


Lorenzo
Registrato Offline
RenzoArtHome
Luglio 24, 2011, 6:57pm Report to Moderator
Edile
Nuovo utente
Posts: 3
Location: Udine
Buona sera, immagino sia una parete interrata quella adiacente alla sorgiva, non č facile capire il problema solo spigandolo, almeno per quanto mi riguarda servirebbero delle foto, comunque partendo dalla parete interessata, pensando che non si possa intervenire dall'esterno bisognerebbe intervenire con  della bentonite modificata, che andrebbe a formare un'impermeabilizzazione all'esterno, questo se la farete č interrata, una volta impermeabilizzate tutte le pareti (asciugandole) bisognerebbe estrarre i sali se si ha un facciavista o una boiacca antisalina se si deve reintonacare.
Dopo se si ha molto probabilmente della risalita dalle fondamenta non sarebbe male una barriera chimica a 15 centimetri dal pavimento...
Il lavoro da fare non č semplice ma, se magari posta delle foto sarebbe meglio...
Se non sono stato chiaro non esitare...
Saluti Renzo


Registrato Offline
Sito Skype Replica: 1 - 2
grillo131
Luglio 25, 2011, 10:12pm Report to Moderator
Nuovo utente
Posts: 2
Grazie mille per la risposta; come dicevo cercherō di postare il prima possibile foto nel dettaglio.La cantina proprio nel complesso generale č molto umida, vista anche come giā scritta la quasi assente assenza di manutenzione nel tempo.

Posto adesso una foto indicativa (non fate caso ale vecchie botti e strumenti vari che vedete in giro, č utilizzata come magazzino)



Allegati: 15863_1271841165979_1528404985_30720614_4065054_n_1981.jpg
Dimensione: 154.87 KB

Registrato Offline
Replica: 2 - 2
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
Print


Valutazione del tema
Non esiste attualmente alcuna valutazione
 

Powered by E-Blah Forum Software 10.3.3 © 2001-2008


tine.it



Pubblicazioni

Normativa

Bibliografie

Conservation bibliography

Appuntamenti


    CE