Benvenuto, Ospite. Dicembre 10, 2018, 7:03am Per favore esegui il login o o registrati.
Forum Login
Username: Crea un nuovo Account (nome utente)
Password:     Password dimenticata

Forum Restauro e Conservazione    RESTAURO DIPINTI    Ritocco pittorico e tecniche artistiche  ›  stuccatura su oro Moderatori: cinnabarin
Utenti presenti
No Members e 1 Ospiti

stuccatura su oro  (attualmente 1,918 viste) Print
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
giuseppe.d
Ottobre 24, 2011, 8:33pm Report to Moderator
Nuovo utente
Posts: 7
Gentili restauratori e non, vi scrivo per porvi un quesito che oramai mi affligge da giorni!
Sto restaurando una decorazione in legno dorato e dopo aver effettuato la pulitura superficiale con emulsione grassa per rimuovere lo sporco idrofilo sono giunto alla stuccatura che secondo i miei datori di lavoro deve essere a gesso e colla tradizionali! Il nocciolo della questione è che ho fatto delle piccole prove e ho notato che: prima della stuccatura ho dato una mano di gommalacca in etilico 96°, dopo che lo stucco si è seccato ho provato a rimuovere lo stucco in eccesso con bisturi ammorbidendolo leggermente con batuffolo inumidito.
Dipserato ho notato che nonostante il film protettivo di gommalacca l'oro tende a solubilizzarsi al passaggio del batuffolo inumidito.
Ho effettuato differenti prove: inumidire il batuffolo con una soluzione 1:10 acqua/acetone al fine di ridurre la quantità d'acqua apportata ma il risultato mi soddisfa poco!
Ho allora pensato di utilizzare un protetti differente, più apolare, ovvero la regalrez 1094 in shellsol d40 al 5% evitando di ottenere una superficie troppo lucida...ma anche sta volta l'oro si solubilizza al passaggio del batuffolo inumidito!
L'alternativa che mi è stata proposta è il paraloid b-67...io avrei preferito usare qualcosa di più stabile!
COSA MI CONSIGLIATE?
grazie


Giuseppe Digennaro
Registrato Offline
ValentinaM
Ottobre 24, 2011, 9:59pm Report to Moderator
Restauratrice
Utente anziano
Posts: 54
Location: Teramo
Ciao Giuseppe,
spero di poterti aiutare, ma non ho capito bene perchè devi inumidire lo stucco. Ho capito bene? Le stuccature solitamente si rasano a secco, non vorrei che tu avessi fatto uno stucco così duro (con troppa colla cioè), che ora è difficile da rasare, quindi necessita di essere ammorbidito. Non mi è chiaro questo passaggio.
Ricorda che l'oro è sensibile a tutti i solventi polari, in primis acqua, ma anche alcool e acetone e spesso è sensibile anche solo al contatto con il cotone, ossia si graffia solo con il minimo sfregamento.
Hai fatto benissimo a pulire l'oro con l'emulsione grassa, che è appunto apolare, ora non puoi somministrare acqua e simili.
Credo che il problema sia questo, devi fare uno stucco più morbido, che si possa levigare semplicemente con rasoio o bisturi (non carta vetrata!).
p.s. prima che te lo dicano i moderatori, vai a regolarizzare la tua firma con nome e cognome, corri!!!


Valentina Muzii
Registrato Offline
Replica: 1 - 3
ValentinaM
Ottobre 24, 2011, 10:03pm Report to Moderator
Restauratrice
Utente anziano
Posts: 54
Location: Teramo
Dimenticavo Giuseppe,
ma la gommalacca l'hai data solo alle lacune prima della stuccatura o anche all'oro? se l'hai data all'oro ti consiglio di non farlo, nè per funzione protettiva nè per qualsiasi altro motivo! sia perchè vai a somministrare alcool all'oro, sia perchè si altera molto facilmente nel tempo e in breve avresti l'oro ricoperto di uno strato arancione scuro.


Valentina Muzii
Registrato Offline
Replica: 2 - 3
cinnabarin
Ottobre 25, 2011, 6:31pm Report to Moderator
restauratore - consiglio direttivo Cesmar 7
Posts: 805
Location: Milano-Varese
Giuseppe ....manca la firma completa indispensabile a scrivere nel forum, per piacere aggiorna il centro utente con NOME e COGNOME


roberto bestetti
Registrato Offline
Replica: 3 - 3
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
Print


Valutazione del tema
Non esiste attualmente alcuna valutazione
 

Powered by E-Blah Forum Software 10.3.3 © 2001-2008


tine.it



Pubblicazioni

Normativa

Bibliografie

Conservation bibliography

Appuntamenti


    CE