Benvenuto, Ospite. Agosto 21, 2019, 12:39pm Per favore esegui il login o o registrati.
Forum Login
Username: Crea un nuovo Account (nome utente)
Password:     Password dimenticata

Forum Restauro e Conservazione    TEMI GENERALI    Temi generali  ›  Riparazione scalino Moderatori: admin
Utenti presenti
No Members e 3 Ospiti

Riparazione scalino  (attualmente 1,158 viste) Print
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
Giovannibo4
Gennaio 24, 2012, 4:47pm Report to Moderator
pensionato
Nuovo utente
Posts: 8
Salve a tutti, sto cercando delle opinioni autorevoli in merito alle tecniche per riparare/incollare questo scalino:





A parte il discorso del tipo di colla da usare, sono dubbioso su come ancorare/incollare anche ai lati il moncone rotto. Difatti da una parte
va accanto alla mattonella a sx, perō c'č lo spazio della fuga, per cui non so se la stessa colla che incollerā il punto di frattura e sotto,   posso anche usarla in questo punto. Poi sarebbe bello poterla ancorare anche al muro... perō li non credo che sia bene far agire al colla sull'intonaco, ma forse converrebbe scavare e fare un piano (di cemento a pronta?) duro a cui applicare la colla. Pensavo, inoltre, di fare nelle facce laterali del moncone per una migliore presa, delle ceche con il trapano in modo tale che la colla potesse avere un migliore ancoraggio.
Per cui io pensavo di fare cosi:
- incollare le due facce frontali della rottura e anche sotto
- dopo che la colla ha tirato, inserirla anche sulle facce laterali. Ma come inserircela a pressione per permettergli di andare ad incunearsi  anche nelle ceche fatte con il trapano?
Ultima domanda, sempre riferita a quest'ultima parte: nell'ipotesi che a reggere lo sforzo sia solo la colla che ho messo nelle facce
laterali, dal momento che li ce ne sarā uno spessore di 3-4 mm, riuscirā la colla a reggere lo sforzo di taglio a cui sarā sottoposta in  
quelle zone? In teoria dovrebbero essere le rientranze effettuate con il trapano a reggere lo sforzo da taglio suddetto, perō per me sono solo ipotesi immaginarie... non sono certo che corrispondano a veritā. Per la colla sono andato in un negozio dove me ne hanno data una tipo della Bostic, specifica per questo genere di lavori. Difatti anche loro, in negozio, avevano uno scalino rotto simile al mio e avevano usato tale colla. A quello che ho potuto capire tale colla lavora bene quando lo spessore č minimo... e difatti nel punto di rottura lo sara di certo in quanto i due pezzi andranno pressati insieme per diverso tempo, per cui, in pratica, andando a toccare fra di loro lo spessore che in quella zona rimarrā sarā sottilissimo. Mentre invece, come detto, per le facce laterali non sarā cosi.

Cosa mi potete consigliare?

Grazie
Giovanni


Giovanni Borgogni
Registrato Offline
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
Print

Forum Restauro e Conservazione    TEMI GENERALI    Temi generali  ›  Riparazione scalino

Valutazione del tema
Non esiste attualmente alcuna valutazione
 

Powered by E-Blah Forum Software 10.3.3 © 2001-2008


tine.it



Pubblicazioni

Normativa

Bibliografie

Conservation bibliography

Appuntamenti


    CE