Benvenuto, Ospite. Gennaio 19, 2019, 4:52am Per favore esegui il login o o registrati.
Forum Login
Username: Crea un nuovo Account (nome utente)
Password:     Password dimenticata

Forum Restauro e Conservazione    DIAGNOSTICA    Diagnostica per il restauro  ›  riconoscere un affresco da un dipinto a secco ? Moderatori: Adamantio
Utenti presenti
No Members e 2 Ospiti

riconoscere un affresco da un dipinto a secco ?  (attualmente 3,406 viste) Print
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
elisamor
Febbraio 3, 2012, 12:08pm Report to Moderator
studentessa
Nuovo utente
Posts: 9
Location: venezia
Buongiorno! sto conducendo delle ricerche su un affresco di un teatro abbandonato e un professore dell'accademia di belle arti mi ha messo una pulce nell'orecchio, ovvero il fatto che non si tratti di un affresco ma di una tempera...ora io non sono una tecnica del mestiere e quindi per quanto mi possa essere documentata devo ancora capire bene come riconoscere nel modo in cui si degradano le due pitture! avete qualche consiglio? considerare che l'affresco si trova in un teatro abbandonato fronte mare e quindi è soggetto all'umidità, alla sabbia e al vento.
saluti

Elisa
P.S. tento poi di inviare delle foto!


elisa morassutti
Registrato Offline
elisamor
Febbraio 3, 2012, 12:27pm Report to Moderator
studentessa
Nuovo utente
Posts: 9
Location: venezia
le foto



Allegati: img_2742_6449.jpg
Dimensione: 86.20 KB

Allegati: img_2755_4275.jpg
Dimensione: 79.84 KB

Allegati: img_2762_rit_7390.jpg
Dimensione: 80.68 KB



elisa morassutti
Registrato Offline
Replica: 1 - 12
cinnabarin
Febbraio 3, 2012, 9:44pm Report to Moderator
restauratore - consiglio direttivo Cesmar 7
Posts: 805
Location: Milano-Varese
certamente, non è un affresco. E' un dipinto murale, ma non un affresco.


roberto bestetti
Registrato Offline
Replica: 2 - 12
elisamor
Febbraio 4, 2012, 11:52am Report to Moderator
studentessa
Nuovo utente
Posts: 9
Location: venezia
mi potresti dire come lo fai a capire? grazie mille !!!!


elisa morassutti
Registrato Offline
Replica: 3 - 12
cinnabarin
Febbraio 4, 2012, 11:24pm Report to Moderator
restauratore - consiglio direttivo Cesmar 7
Posts: 805
Location: Milano-Varese
in sostanza si guarda la natura nel colore, se frequenti un pò le tecniche non è difficile, ma difficile da spiegare così a parole, prima di tutto occorre conoscere la differenza, meglio se si sono praticate anche un pò le differenti tecniche.
Il dipinto di cui hai mostrato le foto è recente, possiamo dire che se non è novecentesco e della fine del XIX secolo, sbaglio?


roberto bestetti
Registrato Offline
Replica: 4 - 12
elisamor
Febbraio 5, 2012, 5:44pm Report to Moderator
studentessa
Nuovo utente
Posts: 9
Location: venezia
esattamente secondo le mie ricerche deve essere datato 1930, ti rigrazio molto!!!!ti ringrazio perchè il dipinto in questione è di giuseppe cherubini che era considerato il maestro dell'affresco, e quindi questo dipinto di cui si sa poco o niente (si trova in un teatro abbandonato di un ospedale altrettanto abbandonato) e sempre stato dato per scontato che fosse un affresco ma nessuno si è mai interessato veramente della sua storia e della sua natura!ora sto cercando di fare luce su questa storia....inserirò questo dato nella mia ricerca, solo che ti chiedevo maggiori info per riuscire a scrivere qualcosa per motivare il fatto che non sia un affresco, ma immagino che a parole non sia facile spiegarlo quindi ora magari cerco di documentarmi maggiormente e trovare qualcuno qui a venezia più esperto di me! grazie mille cmq!


elisa morassutti
Registrato Offline
Replica: 5 - 12
elisamor
Febbraio 5, 2012, 6:34pm Report to Moderator
studentessa
Nuovo utente
Posts: 9
Location: venezia
esattamente secondo le mie ricerche deve essere datato 1930, ti rigrazio molto!!!!ti ringrazio perchè il dipinto in questione è di giuseppe cherubini che era considerato il maestro dell'affresco, e quindi questo dipinto di cui si sa poco o niente (si trova in un teatro abbandonato di un ospedale altrettanto abbandonato) e sempre stato dato per scontato che fosse un affresco ma nessuno si è mai interessato veramente della sua storia e della sua natura!ora sto cercando di fare luce su questa storia....inserirò questo dato nella mia ricerca, solo che ti chiedevo maggiori info per riuscire a scrivere qualcosa per motivare il fatto che non sia un affresco, ma immagino che a parole non sia facile spiegarlo quindi ora magari cerco di documentarmi maggiormente e trovare qualcuno qui a venezia più esperto di me! grazie mille cmq!


elisa morassutti
Registrato Offline
Replica: 6 - 12
cinnabarin
Febbraio 5, 2012, 7:28pm Report to Moderator
restauratore - consiglio direttivo Cesmar 7
Posts: 805
Location: Milano-Varese
bè, un momento, prima di inserire una certezza del genere in una tesi io ci rifletterei bene, puoi scrivere che sembra non trattarsi di buon fresco ecco, il probabile ce lo lascierei davanti alla frase, in ogni caso ogni informazione deve essere verificata. Purtroppo il luogo cpmune di chiamare affresco ogni dipinto murale crea spesso queste confusioni.ovviamente, non credo ci sia bisogno di ricordarlo, l'impressione basata su due fotografie non può sostituire un dato analitico o l'analisi dal vero. Infine potrebbe essere che vi siano estese ridipinture (le cornici e le bordure dipinte, per esempio dove è evidente non trattarsi di affresco) .


roberto bestetti
Registrato Offline
Replica: 7 - 12
elisamor
Febbraio 5, 2012, 7:35pm Report to Moderator
studentessa
Nuovo utente
Posts: 9
Location: venezia
si si certo! ovviamente lo so che ci vuole un analisi più approfondita , però sapere che cè la possibilità che sia qualcosa di diverso da quello che si pensa mi motiva a cercare ancora più a fondo notizie sul dipinto sul pittore etc.
ringrazio intanto per avermi dato un parere in merito


elisa morassutti
Registrato Offline
Replica: 8 - 12
cinnabarin
Febbraio 5, 2012, 7:54pm Report to Moderator
restauratore - consiglio direttivo Cesmar 7
Posts: 805
Location: Milano-Varese
la firma completa che fine ha fatto?


roberto bestetti
Registrato Offline
Replica: 9 - 12
elisamor
Febbraio 6, 2012, 12:17pm Report to Moderator
studentessa
Nuovo utente
Posts: 9
Location: venezia
corretta!mi sapresti indicare qualche testo su cui potrei approfondire l'argomento? grazie mille!


elisa morassutti
Registrato Offline
Replica: 10 - 12
elisamor
Febbraio 6, 2012, 12:17pm Report to Moderator
studentessa
Nuovo utente
Posts: 9
Location: venezia
corretta!mi sapresti indicare qualche testo su cui potrei approfondire l'argomento? grazie mille!


elisa morassutti
Registrato Offline
Replica: 11 - 12
elisamor
Febbraio 6, 2012, 12:17pm Report to Moderator
studentessa
Nuovo utente
Posts: 9
Location: venezia
corretta!mi sapresti indicare qualche testo su cui potrei approfondire l'argomento? grazie mille!


elisa morassutti
Registrato Offline
Replica: 12 - 12
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
Print

Forum Restauro e Conservazione    DIAGNOSTICA    Diagnostica per il restauro  ›  riconoscere un affresco da un dipinto a secco ?

Valutazione del tema
Non esiste attualmente alcuna valutazione
 

Powered by E-Blah Forum Software 10.3.3 © 2001-2008


tine.it



Pubblicazioni

Normativa

Bibliografie

Conservation bibliography

Appuntamenti


    CE