Benvenuto, Ospite. Settembre 15, 2019, 11:19pm Per favore esegui il login o o registrati.
Forum Login
Username: Crea un nuovo Account (nome utente)
Password:     Password dimenticata

Forum Restauro e Conservazione    RESTAURO DIPINTI    Temi in generale  ›  corso vernici palermo Moderatori: cinnabarin
Utenti presenti
No Members e 1 Ospiti

corso vernici palermo  (attualmente 1,844 viste) Print
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
cinnabarin
Aprile 27, 2012, 6:46pm Report to Moderator
restauratore - consiglio direttivo Cesmar 7
Posts: 805
Location: Milano-Varese
il cesmar 7 con il patrocinio della Soprintendenza BB.CC.AA. di Palermo organizza a

Palermo nei giorni  9-10 Maggio 2012

il Corso di aggiornamento teorico-pratico per restauratori:

http://cesmar7.org/index.php?o.....corsi&Itemid=569


La vernice

Un percorso di aggiornamento: dai materiali tradizionali alle resine a basso peso molecolare



Docenti.   Roberto Bestetti- Ilaria Saccani

Sede dello svolgimento:  ex convento della Magione

                                           Via testro Garibaldi n. 27

                                           Palermo



Date e Orario: 09-10 Maggio 2012. Ogni giorno 9.00-13.00 e 14.00-17.00, 14 ore totali (7 di teoria e 7 di pratica)



Programma:

Introduzione storica e metodologica sull’uso delle vernici   (3 ore)

Le tipologie di vernice
I materiali tradizionali per vernici: le resine, i solventi, i possibili additivi
L’evoluzione delle vernici, vernici ad olio, vernici a spirito e vernici all’essenza
L’uso della vernice nell’800 all’interno delle pratiche pittoriche
Le vernici da ritocco: la Retoucher Vibert di Lefranc
Alcuni casi esemplari: Vittore Grubicy e Adolfo  Feragutti Visconti
La vernice di restauro nella tradizione italiana
Casi particolari legati all’uso pittorico della vernice
Il sondaggio sulle vernici: le modalità di verniciatura più diffuse e difetti generali della pratica di verniciatura
Rapporto verniciatura-pulitura, esame teorico ed etico del ciclo della pulitura, riflessioni metodologiche.
La chimica delle vernici naturali e sintetiche (4 ore)

Introduzione: cenni di chimica generale e organica, il processo ossidativo.

PRIMA PARTE- VERNICI TRADIZIONALI

Chimica dei principali materiali usati storicamente nella verniciatura:

Chimica dei terpeni. Essenze (monoterpeni), resine terpeniche (Diterpeni: colofonia, trementine, copali, balsami sandracca; Triterpeni: approfondimento su Dammar e Mastice. Elemi. Caratteristiche chimiche. Altre resine: ambra, Gommalacca.)

Altri materiali usati nella verniciatura: gomme, colle, bianco d’uovo, asfalti e bitumi, cere; caratteristiche chimiche e degrado.

Dalla chimica dei terpeni alle vernici: meccanismi di filmazione, degrado.

SECONDA PARTE- MATERIALI SINTETICI

Resine sintetiche: breve di chimica dei polimeri introduzione (es. Tg, reticolazione, polimerizzazioni..)
     Caratteristiche chimiche, degrado, pro e contro delle seguenti resine:

Resine ad alto PM: PVAc , Resine acriliche (Paraloid, differenze tra di essi a livello chimico)
Resine a basso PM (LMW): Resine chetoniche (Laropal K80), Resine ureo aldeidiche (Laropal A81), Resine alifatiche (Regal rez).  Caratteristiche chimiche, ottiche e interazioni
                    Additivi:

Kraton G1650: caratteristiche chimiche, vantaggi/svantaggi
HALS e TINUVIN 292: struttura, meccanismo d’azione degli HALS, casi applicativi.
TERZA PARTE- Altri aspetti legati alla verniciatura:

Il ruolo della vernice
Interazione verniciatura- strato pittorico (leaching, lavori di Feller e e K.Sutherland)
Parte III  Applicazioni pratiche (7 ore)

Materiali sintetici: preparazione ed utilizzo di vernici acriliche preparazione ed utilizzo delle resine a basso peso molecolare: Laropal A-81 e Regal Rez 1094\1126
I solventi ad alto punto di ebollizione.
La formulazione dei preparati a base di solventi poco tossici.
Problematiche di applicazione e problematiche legate al solvente, i solventi Shellsol, graduazione della brillantezza con solventi
Materiali per il ritocco pittorico, scelta dei pigmenti, preparazione di colori a vernice a base di Laropal A-81 e Paraloid B-72.
Esempi di utilizzo attraverso immagini fotografiche di alcuni interventi sia su dipinti che su materiali lignei
Applicazioni pratiche, prove di stesure di vernici e di ritocco pittorico con i materiali analizzati.
Ricette
Costo e modalità di iscrizione. Quota individuale di partecipazione: 215 euro comprensivo di IVA; 182 Euro comprensivo di IVA per i soci Cesmar7 regolarmente iscritti al momento della pubblicazione di questo annuncio.

Per prenotare le iscrizioni contattare il CESMAR7: cesmar7@cesmar7.org, segreteria telefonica 348 321 2820. Per essere confermate, le iscrizioni dovranno essere convalidate dal versamento della quota, secondo le modalità sotto indicate, entro la data: 28 Aprile 2012

I versamenti, indicanti la causale “CR 12004” devono essere effettuati tramite Versamento  intestato a Centro per lo studio dei materiali per il restauro 7, presso UniCredit Banca Spa, Agenzia Verona Valdonega, Via Marsala 15, 37128 Verona. Per l’Italia: IBAN  IT58 D 02008 11732 000001170189 . Per l’Estero: Cod. BIC SWIFT   UNCRITB1S11.

Si prega di specificare il nome della persona partecipante al corso (se diversa da quella che effettua il versamento) e di contattare comunque il Cesmar7 per confermare la partecipazione al corso e comunicare la data dell’avvenuto versamento e i dati necessari per la fattura.

Per motivi di capienza del laboratorio ospitante, il numero massimo di partecipanti è di 15.

Informazioni per i partecipanti:

Saranno forniti gli appunti del corso e sarà rilasciato attestato di frequenza.

http://cesmar7.org/index.php?o.....corsi&Itemid=569


roberto bestetti
Registrato Offline
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
Print

Forum Restauro e Conservazione    RESTAURO DIPINTI    Temi in generale  ›  corso vernici palermo

Valutazione del tema
Non esiste attualmente alcuna valutazione
 

Powered by E-Blah Forum Software 10.3.3 © 2001-2008


tine.it



Pubblicazioni

Normativa

Bibliografie

Conservation bibliography

Appuntamenti


    CE