Benvenuto, Ospite. Luglio 3, 2022, 11:49am Per favore esegui il login o o registrati.
Forum Login
Username: Crea un nuovo Account (nome utente)
Password:     Password dimenticata

Forum Restauro e Conservazione    ALTRI SETTORI    Restauro carta  ›  come tingere la  pergamena Moderatori: alessandro sidoti, eflaia
Utenti presenti
No Members e 1 Ospiti

come tingere la  pergamena  (attualmente 3,782 viste) Print
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
stella mimmotti
Giugno 6, 2013, 7:49pm Report to Moderator
Nuovo utente
Posts: 9
Ciao a tutti,

sto restaurando dei volumi di archivio del 1430-69. Hanno delle bellissime coperte in pergamena con fibbie e patte di chiusura.
Alcuni di questi volumi però hanno perso la patta e io ne ho aggiunta una nuova. Il problema è che la pergamena originale ovviamente ha un bel color giallo zafferano mentre quella moderna è decisamente più chiara ed è oggettivamente un cazzotto nell'occhio!
E' un puro problema di estetica ma volevo sapere se si può tingere la pergamena ed eventualmente con che cosa. Non voglio ovviamente arrivare al colore originale ma semplicemente ravvicinare di qualche tono il colore della pergamena moderna con quella antica.
Tutto questo però deve essere fatto garantendo la massima sicurezza per i volumi  è materiale antico e ovviamente prezioso. Devo essere strasicura che nel tempo i colori non macchino o rovinino in alcun modo i pezzi originali, se così non fosse preferisco lasciare tutto com'è.
grazie e a presto Stella

Registrato Offline
colombis
Giugno 7, 2013, 9:21am Report to Moderator
restauro quadri ,icone,sculture lignee,tappeti
Nuovo utente
Posts: 2
Location: in attesa di lavoro!!!!
non mi intendo ma se provassi con il semplice thea o caffe .......................esiste a passariano del friuli un istituto di restauro carta e pergamene ho ricevuto l'invito sono di trieste vedi se qualche nuovo collega ti può essere di aiuto parli con il responsabile della scuola Giacomello 0432-824138 e magari ti mette in contatto con qualche restauratore
ciao scusa se mi sono permessa nella mia ignoranza visto che sono restauratrice di dipinti ma siccome mi interesso anche di restauro tappeti so che le lane si possono tingere con quello che ti ho detto con erbe o alimenti che colorano e sono persistenti graduando l'intensita diluendoli
questa è la mail che ho ricevuto
ciaoooooooooooooo
Si trasmette in allegato l’invito all’incontro:



Dal rotolo ebraico al manifesto futurista. Sette restauratori neodiplomati alla Scuola di Passariano presentano le loro tesi



che si terrà lunedì 10 giugno 2013, alle ore 17.30

presso la Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia

Sala “Conte Giuseppe Della Torre”, via Carducci, 2 - Gorizia



************************************************************
Centro regionale di catalogazione e restauro dei beni culturali
Villa Manin di Passariano - Esedra di ponente
33033 PASSARIANO DI CODROIPO UD
Tel. 0432 824140; Fax. 0432 905147

web: http://www.beniculturali.regione.fvg.it; http://www.youtube.com/Scuolaconsrestfvg
*************************************************************
Registrato Offline
Skype Replica: 1 - 4
eflaia
Giugno 12, 2013, 8:01pm Report to Moderator
Resp. laboratorio conservazione e archivista
Posts: 327
Location: Roma
Il particolare colore giallo vivo  di alcune pergamene è stato probabilmente ottenuto con una tintura con coloranti vegetali durante la preparazione. Non ho idea se vi sia una qualche correlazione tra le erbe usate e l'area geografica di produzione. Tuttavia non credo che sia, allo stato della ricerca, economicamente conveniente procedere in questa direzione. Piuttosto consiglierei coloranti all'anilina, decisamente più facili da utilizzare ed eventualmente solubili in alcool per evitare deformazioni.


Enrico Flaiani
Registrato Offline
Replica: 2 - 4
stella mimmotti
Giugno 18, 2013, 9:26pm Report to Moderator
Nuovo utente
Posts: 9
Molto interessante questa cosa! Non sapevo che la colorazione giallo vivo di alcune pergamene fosse dovuto all'utilizzo di coloranti, pensavo che l'ingiallimento fosse dovuto  semplicemente al passare del tempo.
Facendo un discorso più in generale come posso capire se una pergamena è stata tinta o se è stato il tempo a renderla così gialla?
Gran parte delle coperte in pergamena che ho visto in archivi e biblioteche della mia zona (abito a Jesi in provincia di Ancona) vanno dal giallo  (il colore del miele quando caramella) fino ad arrivare a un marrone caldo quasi arancio.
Ci sono dei testi o degli articoli da leggere sull'argomento?
Per quanto riguarda il mio problema anche io pensavo ai colori anilina da utilizzare con l'alcool.
Faccio un pò di prove su dei pezzettini di pergamena e poi vi saprò dire!
grazie per le informazioni! buona serata stella

Registrato Offline
Replica: 3 - 4
eflaia
Giugno 19, 2013, 10:04pm Report to Moderator
Resp. laboratorio conservazione e archivista
Posts: 327
Location: Roma
L'area che mi è più famigliare proprio quella dell'Italia centrale. In realtà non vi sono studi sull'argomento (almeno io non ne conosco) e quanto ho scritto è frutto di una ricerca personale e di una casuale scoperta. Un giorno, forse, approfondirò la questione.


Enrico Flaiani
Registrato Offline
Replica: 4 - 4
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
Print

Forum Restauro e Conservazione    ALTRI SETTORI    Restauro carta  ›  come tingere la  pergamena

Valutazione del tema
Non esiste attualmente alcuna valutazione
 

Powered by E-Blah Forum Software 10.3.3 © 2001-2008


tine.it



Pubblicazioni

Normativa

Bibliografie

Conservation bibliography

Appuntamenti


    CE