Benvenuto, Ospite. Gennaio 17, 2019, 11:42am Per favore esegui il login o o registrati.
Forum Login
Username: Crea un nuovo Account (nome utente)
Password:     Password dimenticata

Forum Restauro e Conservazione    DIAGNOSTICA    Chimica per il restauro  ›  PULITURA LAPIDEI Moderatori: Adamantio
Utenti presenti
No Members e 3 Ospiti

PULITURA LAPIDEI  (attualmente 2,174 viste) Print
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
Letizia
Maggio 10, 2014, 10:14am Report to Moderator
restauro dipinti su tela, tavola, affreschi
Utente medio
Posts: 29
Location: Cesena
BUONGIORNO. DEVO RESTAURARE DELLE  COLONNE DI UNA LOGGETTA IN ESTERNO,  IN MATERIALE CALCAREO . LA PIETRA E' POROSA ED HA SUBITO IL  DEGRADO DOVUTO ALL'ESPOSIZIONE AGLI AGENTI ATMOSFERICI E  ALL'INQUINAMENTO . HO FATTO DIVERSE PROVE PER RIMUOVERE I DEPOSITI SUPERFICIALI, CON TENSIOATTIVI, BICARBONATO  E CARBONATO D'AMMONIO, AB57, CON IMPACCHI DI DIVERSI MATERIALI E TEMPI. ALCUNE SOSTANZE VENGONO RIMOSSE ALTRE RESTANO; INOLTRE I LUNGHI TEMPI DI APPLICAZIONE DEGLI IMPACCHI PROVOCANO ANCHE CONSEGUENZE NEGATIVE SULL'INTEGRITA' DELLA PIETRA.  ULTIMO TENTATIVO, VISTI I RISULTATI OTTENUTI  MIGLIORI IN AMBIENTE BASICO, HO PROVATO IMPACCHI DI AMMONIACA CONCENTRATA. IL RISULTATO E' STATO IL MIGLIORE, MA DAL PUNTO DI VISTA OPERATIVO LE DIFFICOLTA' SONO DATE DALL'ESPOSIZIONE PROLUNGATA AL GAS: LAVORARE CON LA MASCHERA FACCIALE NON E' PARTICOLARMENTE COMODO. AVETE QUALCHE SUGGERIMENTO PER  SOSTITUIRE L'AMMONIACA?GRAZIE


Maria  Letizia Antoniacci
Registrato Offline
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
Print

Forum Restauro e Conservazione    DIAGNOSTICA    Chimica per il restauro  ›  PULITURA LAPIDEI

Valutazione del tema
Non esiste attualmente alcuna valutazione
 

Powered by E-Blah Forum Software 10.3.3 © 2001-2008


tine.it



Pubblicazioni

Normativa

Bibliografie

Conservation bibliography

Appuntamenti


    CE