Avviso per gli utenti




Contatta l'amministratore

TINE.IT

E book tine.it

Pubblicazioni

Normativa

Bibliografie

Conservation bibliography

Appuntamenti


 
Benvenuto, Ospite. Ottobre 21, 2017, 4:12am Per favore esegui il login o o registrati.
Forum Restauro e Conservazione    ALTRI SETTORI    Restauro carta  ›  alone su litografia Moderatori: alessandro sidoti, eflaia
Utenti presenti
No Members e 1 Ospiti

alone su litografia  (attualmente 789 viste) Print
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
davide78
Febbraio 12, 2017, 2:38pm Report to Moderator
Utente ospite
Buonasera,
per favore qualcuno potrebbe dirmi se è possibile fare qualcosa per un'alone su una litografia causato da un ritocco fatto male con pasta per ritocco cornici della Goldfinger ?
Spero che possiate darmi qualche consiglio e a chi rivolgermi eventualmente per poter sistemare questo pasticcio.
Allego foto.
Grazie



Allegati: lito_1__copia_6916.jpg
Dimensione: 357.51 KB

Allegati: 20170203_131055__copia_9348.jpg
Dimensione: 78.40 KB

Registrato
E-mail
eflaia
Febbraio 13, 2017, 10:18pm Report to Moderator
Resp. laboratorio conservazione e archivista
Posts: 325
Location: Roma
Non ho esperienza specifica con questo materiale. Su internet la documentazione è scarsa: comunque la pasta decorativa metallica Goldfinger della Daler Rowney sembra a base di un prodotto solubile in white spirit. Forse anche in acqua ragia (il sito parla di turpentine ma non credo si trattai di trementina). Il prodotto sarebbe particolarmente efficace su superfici porose o leggermente abrase. In oltre potrebbe essere stato applicato anche uno strato di vernice protettiva (che potrebbe essere solubile in glicole propilenico).
Se questa combinazione fosse realmente presente non sarebbe certo certo la più facile su cui lavorare.
Le foto inviate non mi permettono una buona comprensione del problema: l'area interessata è almeno in parte sotto un passe partout (o un qualche tipo di montaggio) e sembra esserci un vetro davanti.
Solo un esame diretto potrà dire se è possibile intervenire sull'originale (e soprattutto se ne vale la pena).
In ogni caso sarà necessario disporre di una tavola aspirante.
Bisognerà verificare l'estensione dell'intervento precedente e valutare l'effettiva presenza della vernice protettiva. Sarebbe interessante se il prodotto potesse essere rimosso a secco, ma tenderei ad escluderlo.
Una volta asportata tutta la pasta che può essere rimossa (e qui andranno fatte tutte le prove di solubilità) l'unica soluzione è un ritocco che possa mascherare l'area deteriorata.
Al momento non miviene in mente altro.


Enrico Flaiani
Registrato Offline
Replica: 1 - 2
davide78
Febbraio 14, 2017, 2:36pm Report to Moderator
Utente ospite
Grazie per la risposta Enirico.
Si confermo che c'è il vetro sopra e quella cornice bianca non è pass partout ma la litografia stessa, sembra che abbia una cornice, ma non lo è.
Vorrei poter fare qualcosa per quest'opera, anche perchè vale un sacco di soldi. Vorrei sapere dove e a chi rivolgermi per poter farla visionare ed eventualmente sistemare questo ritocco pasticciato.
Grazie infinite
Registrato
E-mail Replica: 2 - 2
1 Pagine 1 Raccommanda Thread
Print

Forum Restauro e Conservazione    ALTRI SETTORI    Restauro carta  ›  alone su litografia

Valutazione del tema
Non esiste attualmente alcuna valutazione
 

Powered by E-Blah Forum Software 10.3.3 © 2001-2008