Print Topic - Archive

Forum Restauro e Conservazione  /  Pulitura  /  aiuto per pulitura acrilico su cartone telato
Spedito da: scalco, Gennaio 25, 2013, 7:19pm
Ciao, sono una scultrice e non me ne intendo molto di restauro, ma qualcosa ho gia fatto (olio, icone) una mia vicina vorrebbe pulire un piccolo dipinto acrilico...che sostanze devo usare? e come? ho paura di rovinarlo e di far venire via la pittura oppure che si gonfi...aiuto! grazie mille

monica scalco
Spedito da: cinnabarin, Gennaio 25, 2013, 7:28pm; Replica: 1
fai bene ad aver paura, è forse la categoria più difficile su cui intervenire per varie ragioni, tra cui la complessa composizone del medium pittorico, la presenza si pigmenti organici, tensioativi, stabilizzanti etc.
Occorrerebbe anche saper ela tipologia di sporco, perchè non esistono formualzioni generali per "pulire" un acrilico, ma si dovrebbe avere un approccio graduale attraverso prove sulla base della tipologia di sporco e delle caratteristiche del manufatto

Detto questo, non pensarci neanche ad usare solventi, e anche le soluzioni acquose possono creare danni e solublizzazioni. Sinceramente, se l'opera non è cosa di valore ti consiglio di spolverare con un pennello e al limite usare metodi a secco (whishab, gomme in polvere, spugna lattice etc) solo in caso i metodi a secco non dovessero funzionare scomoderei una soluzione acquosa, ma forse siamo già da un pò nelle competenze specifiche di un professionista.
Spedito da: scalco, Gennaio 25, 2013, 7:40pm; Replica: 2
ok ... prima di tutto grazie davvero, per quanto riguarda lo sporco penso che sia solo "vecchiaia" niente muffe, quindi prima di tutto proverò con metodi a secco.se non dovesse migliorare allora andrò da uno specialista!!
ti ringrazio ancora
ciao ciao
Print page generated: Aprile 17, 2021, 7:11pm