Print Topic - Archive

Forum Restauro e Conservazione  /  Fenomeni di umidita' e danni da sali  /  ventilazione degli ambienti  museali
Spedito da: alessandro sidoti, Aprile 29, 2005, 1:00pm
esistono degli standard di conservazione per quanto riguarda la ventilazione e i ricambi d'aria giornalieri da tenere in magazzino ? io ho avuto molte difficoltà a trovarli...
oltre ai ricambi d'aria esistono altri valori come la velocità dell'aria da tenere in considerazione ?
ciao e grazie
Spedito da: gian1, Settembre 28, 2005, 1:38pm; Replica: 1
più che standard o parametri individuabili su statistiche (che non possono essere applicabili nello specifico) è importante valutare lo spazio (confinato o non) e in base a questo istruire un protocollo di studio del realtivo microclima. analisi delle temperature, umidità (superficiali, dell'aria) analisi micropolveri, a diverse altezze e spaziali. suddivise per cicli temporali, analisi dei sali solubili. interessante coprire se possibile lo spazio di una annualità. uno studio così impostato permette di conoscere l'intimità dello spazio confinato e di individuare il moto dei fluidi e delle loro carattersitiche (condensa, saturazione, punto di rugiada, movimentazione dei sali, ecc..
Spedito da: alessandro sidoti, Settembre 28, 2005, 4:10pm; Replica: 2
certo ma nel caso si dovesse dare indicazioni per la costruzione di un nuovo magazzino ?
Spedito da: Edgardo Pinto Guerra, Settembre 28, 2005, 4:17pm; Replica: 3
Caro A. va bene che ti occupi di conservare libri (argomento del quale non so niente) ma che dici di consultare un ingegnere impiantista?? (esistono, ne conosco -:)
Spedito da: alessandro sidoti, Settembre 29, 2005, 10:06am; Replica: 4
lo facevo per conoscenza personale... non per un problema specifico
Print page generated: Gennaio 28, 2021, 9:04am