Print Topic - Archive

Forum Restauro e Conservazione  /  Temi generali  /  realizzazione affresco
Spedito da: ire.78, Dicembre 27, 2007, 10:59am
Buongiorno a tutti, mi sono appena iscritta e avrei giÓ  bisogno di un consiglio: devo realizzare un affresco all'interno di un appartamento. I proprietari lo vorrebbero sulla cappa del camino. Quando questo Ŕ acceso la parete si scalda (non tanto da scottare ma credo che la variazione di temperatura acceso/spento sia rilevante). Una collega mi ha suggerito di stendere sotto l'intonaco uno strato di materiale refrattario, ma non saprei quale. Come fare per evitare spaccature o distacchi dovuti alle variazioni termiche? Meglio orientarsi su una tecnica a secco? Forse qualcuno ha giÓ  avuto esperienze di questo tipo. Se avete suggerimenti da darmi, vi ringrazio in anticipo. Intanto buone feste a tutti

irene colombo
Spedito da: angelo ingrasci, Gennaio 9, 2008, 1:21pm; Replica: 1
Di solito i camini sono giÓ  ben isolati .Il  camino ha delle debolezze solo nelle parti laterali di poca entitÓ .  tipo: crepe lievi.  A mio parere conviene dipingere  a secco Ŕ molto + pratico sia nei ripensamenti che in caso di ritocchi eccc...  
Print page generated: Giugno 21, 2021, 5:56pm