Print Topic - Archive

Forum Restauro e Conservazione  /  Materiali lapidei naturali ed artificiali  /  PULIZIA MARMO DI CARRARA BIANCO
Spedito da: edilbecherini, Agosto 22, 2008, 3:46pm
ho un problema. ho un pavimento in marmo al piano primo ,accanto ad un infisso in legno castagno colore scuro. l'impresa di pulizie ha pulito l'infisso con acqua pero' l'acqua è sgorgata sul pavimento sottostante macchiandolo. ci sono 2 vistose macchie color giallo ocra che nn vanno via. hanno provato con la varichina pero' ha peggiorato. come posso toglierle?quali sono i trattamenti migliori? aspetto vostre notizie grazie.
Spedito da: Edgardo Pinto Guerra, Agosto 26, 2008, 7:45am; Replica: 1
Visto che la macchia è solubile in acqua puoi semplicemente estrarre il tutto con l'impacco di cellulosa modificata che esiste sul mercato. (Vedi sito in basso) Nella zona riporterai il marmo  al bianco, ma forse anche più bianco del vecchio pavimento circostante. Si tratterà di pareggiare la tonalità con la cera o altro prodotto che usi normalmente per trattare il pavimento. Facci sapere
Spedito da: edilbecherini, Agosto 29, 2008, 4:00pm; Replica: 2
essendo 2 macchioline piccole non mi conviene prendere 1 fastino di impacco di cellulosa da 20-30kg, piu' piccoli non ce ne sono,farei prima a ricomprare le 2 lastre di marmo. ci sono altri metodi un'po piu' semplici per la rimozione? la cera magari le trovo facilmente che tipo di prodotti mi consigli? grazie ancora.ho provato a vedere se alcune aziende producono impacchi di cellulosa ma nn si trova nulla in commercio.
Spedito da: Edgardo Pinto Guerra, Agosto 30, 2008, 8:43am; Replica: 3
Salve, abbiamo due vistose machie giallo-ocra o macchioline? Direi che sostituire due lastre costerà almeno 10 volte un fustino di impacco. Purtroppo la Miracoli & C. ha altre sedi -:)
Spedito da: ermannodi, Ottobre 13, 2008, 4:12pm; Replica: 4
Il castagno scarica il tannino che è una sostanza colorante molto resistente. Se si sono formate queste macchie vuo dire che si sono delle parti dell'infisso che non sono ben protette, ticonsiglio una revisione ed un trattamento con impregnante profondo. Per quanto si riferisce al marmo, puoi provare ad estrarre le macchie con l'impiego di argilla. La creta si trova disponibile in piccoli pani. Se applichi una quantità discreta di materiale ed attendi che giunga a completa essiccazione, è possibile che ti estragga il tannino se non è penetrato troppo in profondità.
ermanno di ferrante 8)
Print page generated: Febbraio 29, 2020, 10:51am