Print Topic - Archive

Forum Restauro e Conservazione  /  Restauro carta  /  preservare firma storica
Spedito da: 3332 (Guest), Settembre 22, 2008, 1:45pm
Buongiorno
Mi chiamo Flaviano e vi leggo da Torino. Non sono un operatore del settore, e chiedo lumi in merito a una recente necessità. L'oggetto èn libro moderno, della prima metà del '900, non prezioso per contenuti, che però riporta la firma di un personaggio di rilevanza storica, ormai non più in vita e assurto a rango di icona.
Di qui la volontà di preservare, per il futuro, l'inchiosto con cui è stata vergata la firma, insieme ad altre brevi annotazioni.
Vorrei sapere se esiste un prodotto che - provo a dirlo da profano - crei una pellicola, o film, sulla pagina, in modo da impedire scolorimenti o azioni di batteri.
Vi sarò grato per le vostre risposte.
Cordialità
Flaviano
Spedito da: alessandro sidoti, Settembre 22, 2008, 2:47pm; Replica: 1
io in generale ti sconsiglierei di aggiungere qualcosa come protettivo... spesso maggiore il rischio che la protezione, comunque perch non posti una foto cos da poterti dare qualche  consiglio pi mirato ?
ciao Ale
Spedito da: 3332 (Guest), Settembre 22, 2008, 2:55pm; Replica: 2
avrei voluto proporre una foto, ma al momento non ne ho la possiblit. Pensavo fosse possibile applicare una qualche soluzione protettiva non invasiva, ma se dite che rischioso, suppongo sar opportuno soprassedere.
Grazie, in ogni caso, per la cortesia e la celerit della risposta
F
Spedito da: alessandro sidoti, Settembre 24, 2008, 2:08pm; Replica: 3
tieni conto che difficile prevedere le interazioni tra la carta del libro l'inchiostro della firma ed il suo eventuale fissativo/protettivo
in pi supponendo che si tratti di inchiostri moderni abbiamo il grosso problema della solubilit in molte tipologie di solventi (primo tra tutti l'acqua)
per cui mi sembrerebbe molto pi prudente conservare bene il volume, proteggendolo semmai con una custodia apposita pi che andare a intervenire direttamente sulla firma con rischi molto alti di creare aloni o ingiallimenti nel futuro...
un saluto
Ale
Print page generated: Settembre 21, 2019, 1:39am