Print Topic - Archive

Forum Restauro e Conservazione  /  Temi in generale  /  Restauro stampe su tela
Spedito da: Ire@, Dicembre 30, 2008, 4:36pm
Salve, sono una studentessa di restauro e vorrei proporvi un argomento un po' particolare.
Ho in casa due stampe su tela, ossia due tele che a prima vista possono sembrare dipinte ma che in realtà sono stampate: lo si capisce bene perchè non si distngue la pennellata e il colore è molto sottile.
La mia professoressa ha detto che sono degli anni '20/'30 del '900, periodo in cui venivano realizzate con tecnica fotografica e stampate in serie.
Non siamo ancora giunti a capo della tecnica con cui venivano fatte tali stampe, che non sono serigrafie o litografie ma stampe in piano in tricromia, dove non è chiara la parte della fotografia, di realizzazione della matrice.
Ho inserito la domanda in questa sezione, anche se conivolge il campo dell'incisione e della fotografia, perchè comunque il supporto è la tela.
Si tratta di oggetti non pregiati ma che hanno comunque bisogno di restauro per delle lacune di colore e da qui la mia ricerca.
Volevo chiedere se qualcuno si è imbattutto in queste stampe, se sì come le ha restaurate e se sa come venivano fatte. Grazie dei consigli che potete darmi :)
Spedito da: Giacomo, Dicembre 31, 2008, 9:51pm; Replica: 1
Ho io stesso un stampa di tale periodo, più che altro i problemi da me riscontrati sono relativi all'adesione con il supporto. Sulla stampa stessa non saprei poroprio come agire...

Giacomo Marchioro,
studente STCCR Venezia
Spedito da: Ire@, Gennaio 1, 2009, 5:11pm; Replica: 2
Grazie di avere scritto. Per quanto riguarda il restauro penso che noi agiremo come se si tratti di una tela, con pulitura e ritocco leggero ad acquerello.
Tuttavia sarebbe utile sapere come venivano realizzate, come veniva trattata la tela e che tipo di inchiostro si utilizzava. Ciò potrebbe spiegare anche il problema di adesione.
Se scopri qualcosa fammi sapere. Ciao  
Spedito da: Adamantio, Gennaio 14, 2009, 11:36am; Replica: 3
Secondo me ti conviene provare a chiedere nella sezione carta.

Anche se il supporto è tela mi pare che la tecnica esecutiva sia più simile a quelle comunemente trattate in quel settore.
Spedito da: Ire@, Gennaio 14, 2009, 7:51pm; Replica: 4
Grazie del consiglio, per adesso aspetto perchè ho avuto conferma che si tratti di una tecnica fotografica in cui la tela è stata trattata con un'emulsione fotosensibile. Quando ho notizie più certe magari mi rivolgo a carta.
Print page generated: Agosto 4, 2020, 12:23pm