Print Topic - Archive

Forum Restauro e Conservazione  /  Restauro metalli  /  RESTAURO LETTI IN FERRO, CONSIGLI
Spedito da: studentessa86, Marzo 29, 2009, 12:23pm
Salve a tutti,
mi trovo a dover restaurare alcuni letti in fetto battuto, datati intorno ai primi anni dell' Ottocento e mi trovo del tutto impreparata poichè fino ad ora non ho avuto alcuna esperienza per ciò che riguarda il restauro di metalli.  I letti in questione presentano delle decorazioni floreali probabilmente eseguite ad olio;la cosa strana è che la perdita di colore ha rivelato una stesura argentea ( apparentemente foglia d' argento) al di sotto della pellicola pittorica, una sorta di base sulla quale è stato eseguito il disegno; a parte questo piccolo dettaglio tecnico, il problema è che buona parte della superficie è interessata dalla presenza di ruggine che ha portato a sollevamenti e cadute diffuse nello strato superficiale. In che modo posso trattare il ferro per eliminare  la ruggine senza intaccare la pittura?e in che modo si deve procedere con l' integrazione delle zone interessate da cadute di colore?
Attendo i vostri preziosi consigli e vi ringrazio anticipatamente.
Emanuela Lazoi
Spedito da: eflaia, Marzo 29, 2009, 2:56pm; Replica: 1
Gentile utente "studentessa86"  benvenuta!
In qualità  di moderatore ti invito a regolarizzare la tua firma per poter continuare a scrivere serenamente (per informazioni vedi: http://www.forum-restauro.org/forum/b-firma/m-1104087421/).

Ricordo che in questo Forum è obbligatorio specificare la propria situazione professionale e il proprio nome e cognome pena l'esclusione dal forum e la cancellazione di messaggi e account.


Enrico Flaiani
Spedito da: studentessa86, Aprile 6, 2009, 10:41pm; Replica: 2
Ho provato a completare la registrazione ma c è qualcosa che non va: non riesco ad inserire città, data di nascita ecc.. le mie modifiche non vengono salvate ( per questo problema mi sono rivolta ad Admin)...

Per quanto riguarda il mio casa nessuno sa darmi qualche consiglio??? non saprei a chi rivolgermi per avere qualche indicazione su come posso muovermi per effettuare un restauro che abbia il massimo rispetto delle testimonianze di pittura originale... Alcuni pseudo restauratori mi hanno consigliato di microsabbiare tutta la superficie per eliminare la ruggine......mi sembra un po drastico come intervento! ::) non credete? aspetto qualche dritta...
Vi ringrazio anticipatamente...
Emanuela Lazoi
Spedito da: adry, Aprile 7, 2009, 7:58am; Replica: 3
Leggi la risposta al topic letto in ferro antico.
Adriano Cortiula
Spedito da: admin, Aprile 7, 2009, 8:16am; Replica: 4
Emanuela,
purtroppo fra gli utenti del forum non sono presenti esperti in restauro dei metalli.
Per quanto riguarda le mie competenze in proposito (grossolanamente limitate ai ferri del calcestruzzo  :-/ ) non credo che si possa intervenire per eliminare la ruggine senza guastare la parte dipinta.
Dubito anche che tu possa eseguire una sorta di "strappo" della lamina di supporto.
Ho avuto un problema simile su delle piastre ovali applicate come ornamento di un letto ottocentesco (di famiglia).
Ho trattato tutta la struttura metallica senza intervenire sulla parte dipinta.
Spedito da: piesse restauro, Maggio 16, 2010, 10:21pm; Replica: 5
Noi eseguiamo restauro di letti, se volete qualche consiglio o un preventivo gratuito visitate il nostro sito:

http://www.piesserestauro.com/

spero che troverete ciò di cui avete bisogno...
ciao a tutti
Spedito da: Imi, Gennaio 18, 2012, 2:15pm; Replica: 6
Se le può essere utile un'azienda specializzata in lavorazioni metalliche per restauratori, aziende e privati è l' EUROTRAME Lavorazione Metalli: http://www.eurotrame.it .
Print page generated: Novembre 21, 2019, 6:10am