Print Topic - Archive

Forum Restauro e Conservazione  /  Temi in generale  /  Dipinto ad olio su ardesia
Spedito da: Elisabetta Bosetti, Agosto 30, 2009, 12:52pm
Prefazione alla domanda -
Attualmente sto lavorando su un dipinto (1700-1800?) con colori ad olio su ardesia. Le dimensioni sono circa cm 50 x 50. Il dipinto è frantumato in cinque/sei pezzi ed era montato su una struttura in legno formata da due assi di legno, che coprivano tutto il tergo, inchiodate dal retro alla cornicetta montata sul fronte del dipinto. Il retro della tavola di ardesia era "foderato" con una tela tipo juta ed una pasta a gesso. Sia le assi che la foderatura in gesso sono state rimosse, perché non più in grado si funzionare come supporto - la tavola di ardesia presenta una precedente riparazione nelle linee di rottura eseguita attraverso l'applicazione di piccoli chiodi inseriti dal fronte del dipinto (una riparazione assai bizzarra secondo me, visto che per poter inserire i chiodi, gli esecutori della riparazione devono per forza aver eseguito i fori con un trapano).

Domanda -
Vorrei gentilmente sentire dai colleghi, che abbiano esperienza su dipinti su ardesia, se potessero suggerirmi materiali alternativi alla colla animale e tela per l'applicazione del supporto sul tergo del dipinto (i pezzi frantumati saranno prima riassemblati con resina bicomponente) e quello da applicare nell'interstizio tra il dipinto ed il nuovo supporto (vetroresina) perché vada a riempire il vuoto dei dislivelli dell'ardesia (la tavola non è perfettamente piana) tra le due facce, tergo-dipinto e nuovo supporto.

Grazie in anticipo
Elisabetta Bosetti  
Print page generated: Agosto 5, 2020, 8:52am