Print Topic - Archive

Forum Restauro e Conservazione  /  Varie  /  Recupero affreschi-casa di campagna
Spedito da: Claire M., Ottobre 24, 2009, 4:39pm
Buongiorno a tutti!
Chiedo il vostro aiuto per una questione che mi sta particolarmente a cuore. Stiamo ristrutturando una casa di campagna di fine '800 che, come spesso accade, ha subito tutta una serie di discutibili "modifiche". Tuttavia abbiamo intravisto degli affreschi su alcuni dei voltini, che sono stati coperti con qualcosa di biancastro che non mi sembra sia pittura, quanto, semmai, gesso od affini. La casa la stiamo riprendendo con le nostre mani nel tempo libero, e non abbiamo quindi modo, per questioni esclusivamente economiche, di chiamare dei professionisti. D'altro canto ritengo sia doveroso almeno provare a recuperarli nel migliore dei modi. Ho provato a raschiare delicatamente con un raschietto ma lo strato in superficie è decisamente tenace.
Cosa mi consigliate di fare? Ci sono sostanze che possono aiutare a "sciogliere", per rivelare più facilmente lo strato sottostante? Qualsiasi suggerimento sarà apprezzato :)
Prima di interrogare chiunque di voi ho dato un'occhiata nel caso vi fossero messaggi che suggerissero già una risposta in questo senso, ma non ne ho trovati. Se però ho sbagliato qualcosa scusatemi, è la mia prima esperienza con il vostro forum.
Grazie mille!
Claire Moscatelli
Spedito da: admin, Ottobre 25, 2009, 7:38am; Replica: 1
Per poterti rispondere occorre identificare con certezza la natura della sostanza "biancastra" che ricopre gli affreschi.
Spedito da: cinnabarin, Ottobre 27, 2009, 5:04pm; Replica: 2
concordo con sergio. Ocorre anche capire bene se si tratta di affreschi nell'interpretazione comune del termine: cioè di pitture murali qualsiasi, oppure se sono affreschi veri e propri. La tecnica esecutiva è abbastanza importante per stabilire una procedura: un esempio banale se fossero dipinti a tempera forse escluderemmo l'utilizzo di acqua...
Print page generated: Marzo 24, 2019, 1:54pm