Print Topic - Archive

Forum Restauro e Conservazione  /  Restauro metalli  /  restauro testate di letti
Spedito da: stella restauro, Luglio 3, 2010, 5:17pm
Ciao a tutti,
avrei bisogno di un consiglio ma premetto che restauro carta  e di metalli non so assolutamente nulla.

Dunque una cinquantina di anni fa mio nonno acquistò da un rigattiere delle testate di un letto matrimoniale, sono tre lastre di metallo scuro (nero direi) piuttosto grandi che andavano collocate alla testa del letto.
Nelle lastre sono dipinti dei paesaggi credo con delle vernici piuttosto brillanti anche se ora i colori sono "ingialliti" come se sopra fosse stata messa una vernice protettiva che invecchiando si è scurita.
Inoltre in alcuni punti la vernice è caduta lasciando visibile il supporto che però non è arrugginito. Almeno apparentemente la vernice è stata messa direttamente sul supporto senza una base sotto.
Non so darvi una data precisa ma osservando i disegni secondo me non sono collocabili al massimo intorno alla seconda metà dell'ottocento... come spesso accade oggetto grazioso ma di scarso valore!

I disegni sono veramente carini ma le cadute del colore danno piuttosto fastidio, pertanto vorrei sapere se vale la pena fare dei ritocchi per chiudere le lacune, come devo fare e che prodotti utilizzare.
Tenete conto però che non ho mai fatto un lavoro simile e quindi se fosse un intervento troppo complicato preferisco lasciarli così piuttosto che fare dei gran pasticci!
grazie buon fine settimana
Stella
Print page generated: Settembre 27, 2020, 8:12am