Print Topic - Archive

Forum Restauro e Conservazione  /  Materiali lapidei naturali ed artificiali  /  Copia ottocentesca bassorilievo gesso di Canova
Spedito da: carlobit, Novembre 9, 2010, 11:06am
Buongiorno,
Nell'androne acqueo di un palazzo veneziano ho due grandi bassorilievi (data 1893) in gesso copia del Canova. Vorrei restaurarli e consolidarli perchè il gesso con il salso e l'umidità si sta compromettendo (nell'androne entra l'acqua del canale). Uno dei bassorilevi (un'annunciazione) si è già parzialmente sfarinato. L'altro è in condizioni migliori. Ho iniziato a pulire il secondo con tamponi di acqua demineralizzata e si sta rivelando splendido anche se presenta accentuate porosità in alcuni punti. Non ho intenzione di ricostruire le eventuali parti mancanti ne vorrei ripassarlo con il gesso perchè preferisco che mantenga la patina del tempo, è una cosa antica e vorrei che apparisse come tale.
Le domande sono:
1- devo continuare con la pulitura perchè il gesso appare ancora giallognolo forse per il tempo?
2- come consolidare il gesso in ambiente fortemente umido e salmastro?
3-come proteggere il gesso dall'ambiente umido

Ovviamente non sono un professionista e tra un paio di giorni vi alleggherò delle foto dei manufatti.
Grazie per ora delle risposte
Carlo Vianello
Print page generated: Ottobre 19, 2020, 4:03pm