Print Topic - Archive

Forum Restauro e Conservazione  /  Ritocco pittorico e tecniche artistiche  /  scialbatura a calce
Spedito da: elisa paolini, Febbraio 16, 2012, 10:05am
buongiorno,
sto studiando due dipinti altomedievali (molto probabilmente del IX secolo) in una chiesa vicino Trevi, Perugia. A luce radente si osserva l'applicazione di un sottile strato a calce dato sull'intonaco a larghe pennellate ( visibile soprattutto all'altezza dei volti di due santi) sul quale poi sono state disegnate le linee dei volti, le ombreggiature delle palpebre.
La tecnica utilizzata mista ( vi sono delle stesure a secco). vorrei togliermi tutti i dubbi riguardo al significato di questa scialbatura,stesa solo in alcuni punti. Questa implica solo l'applicazione a fresco dei pigmenti. E si conoscono i leganti dei pigmenti stesi sulla scialbatura.
grazie

Elisa Paolini
Print page generated: Settembre 15, 2019, 11:02pm