Print Topic - Archive

Forum Restauro e Conservazione  /  Temi in generale  /  verniciatura con regalrez RR6 opaca...strisce!
Spedito da: chiara0304, Novembre 11, 2013, 5:27pm
Buonasera, nel pomeriggio ho verniciato a pennello con regalrez 1094 20 gr per 100 ml di shellsol D-40 + 1 gr. di cera cosmolloid, una riproduzione di un dipinto eseguita con acrilico su supporto convesso in legno  preparato con cementite.
Uscendo dal laboratorio mentre ancora si stava asciugando ( voglio crederlo!...ma mi sembrava in buona parte già asciutto :'() ho notato che vedevo segni di pennellata opachi, nonostante  abbia dato solo una mano senza ripassare o  tirare troppo.

Ora....ho il terrore che domani, ad asciugatura completata, io mi ritrovi con i segni del pennello....e con consegna il giorno successivo.
So che non si potrebbe ripassare la Regalrez a pennello una seconda volta ma i  miei aerografi mi hanno abbandonato ( altro problema che mi piacerebbe affrontare a tu per tu con Cinnabarin, mio insegnante nel corso sulle vernici) e quindi? Come risolvo il tutto?

Ho anche il dubbio che sia tutto causa della bassa temperatura nel mio laboratorio perchè durante l'asciugatura segnava 19/ 18 gradi ( ho un miserevole termoigrometro....devo ammetterlo...quello di una nota marca per bambini... chissà se segnerà la temperatura giusta?).

Detto ciò, grazie a chi vorrà aiutarmi.

Chiara
Spedito da: cinnabarin, Novembre 12, 2013, 11:06am; Replica: 1
la verniciatura degli acrilici è un problema aperto su cui ho poco da dire al momento, a maggior ragione su acrilici nuovi appena eseguiti, su cui non ho la minima esperienza se non quella di piccole campionature. Occorrerebbe capire le ragioni della verniciatura, qual'era l'effetto estetico desiderato, e anche la tipologia di materiali impiegati, se sono state fatte prove di compatibilità o se è la prima volta che ti capita di verniciare un dipinto ad acrilico.....e poi vernice matt con il freddo...forse questo il problema.

Si è corretto, a pennello non si può ripassare se la RR ha filmato.

gli aerografi se parli di ab 115 e Ab 120 ?
ciao
Spedito da: chiara0304, Novembre 12, 2013, 4:12pm; Replica: 2
La verniciatura è stata eseguita per proteggere l'opera e saturare quelle opacità che la tecnica utilizzata, ad esempio uno spugnato, avevano creato.
Volevo ottenere un colore più brillante senza esagerare. Ho fatto dei campioni, anzi, ti dirò di più, avevo già verniciato il retro con la stessa vernice e non mi ha dato nessun problema. Io non capisco.
Forse avrei fatto meglio a dare una prima mano di laropal e poi una seconda di RR.

Il problema mi si ripropone perchè devo riprodurre altre 4 volte la stessa cosa....se riesco stasera ti metto una foto di come è venuto il tutto.

Gli aerografi sono quelli...smontati puliti e ripuliti non funzionano bene e io proprio non so a chi chiedere, ti manderò un messaggio per esprimere meglio mia richiesta.

grazie


Chiara
Spedito da: chiara0304, Novembre 12, 2013, 6:47pm; Replica: 3
Allego alcune foto: la prima è la riproduzione senza vernice, la seconda con vernice e la terza fa ben vedere il problema.
Spedito da: cinnabarin, Novembre 12, 2013, 9:11pm; Replica: 4
sei sicura che siano nella vernice? mi sembrano striature molto spesse per una vernice potrebbe essere la preparazione...
così dalla foto.
la  vedo  anche poco matt questa vernice, se rimangono le pennellate a quel modo usa un solvente più lento tipo shellsol T a pennello e senza cera... provare a tampone? Laropal A81 su un acrilico non sò come si comporta, dipende molto da quale solvente aggiungi, fai molta attenzione perchè gli acrilici sono abbastanza sensibili ai solventi. Direi che le miscele con butil acetato sono da escludere.
Aerografi non sò aiutarti se non mi spieghi il problema.

in ogni caso complimenti per la copia.
Spedito da: chiara0304, Novembre 12, 2013, 9:50pm; Replica: 5
Il supporto mi è stato consegnato già pronto ed era molto ben levigato, non so. Vorrei fosse la preparazione, ma secondo me è la cera. Ad ogni modo il supporto è in  legno di tiglio e cementite: io ho dipinto sulla cementite così com'era.
Se domani il cliente mi farà notare il difetto gli dirò che può essere una questione di preparazione....cercando di tirare acqua al mio mulino.
E se proprio lui lo rifiutasse ( INCUBO), pensavo di provare a togliere la vernice con white, ma non vorrei rovinare il lavoro sotto, e riverniciare...magari come consigli tu.
Ti ringrazio per il complimento, dopo aver visto i tuoi lavori, fa molto piacere.
Per la questione degli aerografi preferirei mandarti un messaggio privato.

Grazie ancora

Chiara
Spedito da: chiara0304, Novembre 13, 2013, 4:20pm; Replica: 6
oggi ho spruzzato la copia con RR4 gloss e il difetto è notevolmente diminuito, in compenso, dove c'erano piccoli peletti e polvere, ha fatto un effetto " impermeabilizzante...cioè dove c'era il pelo è rimasta una zona circolare senza vernice, come se il pelo l'avesse respinta a allontanata ( si parla di pochi mm). Ho compensato ritoccando con un pennellino.

Lavoro consegnato! pfiuuuuu! che sollievo.

Grazie


Chiara
Spedito da: cinnabarin, Novembre 14, 2013, 12:44pm; Replica: 7
bene, allora funzionano gli aerografi? per chi legge in forum devo precisare che sarebbe stato meglio non avere una matt come base della verniciatura.
Spedito da: chiara0304, Novembre 14, 2013, 4:23pm; Replica: 8
No, non funzionano. Ho utilizzato la pistola da verniciatore, diciamo una di tipo" industriale

Alla prossima!

Chiara
Spedito da: cinnabarin, Novembre 15, 2013, 12:35am; Replica: 9
se passi dallo studio te li guardo ma non garantisco. ciao
Print page generated: Ottobre 20, 2020, 9:17pm