Print Topic - Archive

Forum Restauro e Conservazione  /  Materiali lapidei naturali ed artificiali  /  calco con gomma siliconica
Spedito da: C. Belmondo, Luglio 21, 2014, 1:34pm
Sono nuova, spero di essere nella sezione giusta...

Devo fare il calco in gesso di una formella policroma sempre in gesso. Per lo stampo vorrei usare la gomma siliconica però temo che staccandola poi dalla formella possa distaccare anche parte del cromia originale.
Secondo voi come posso ovviare a questo problema? Magari se qualcuno ha anche un materiale alternativo alla gomma siliconica ben venga...
Spedito da: ValentinaM, Luglio 30, 2014, 6:20pm; Replica: 1
Solitamente la gomma siliconica non dà particolari problemi di distacco (per lo meno quelle che ho usato io: spatolabile della cts), tuttavia x ovviare al potenziale pericolo di non distacco, solitamente si usa interporre tra gomma e superficie del manufatto, dell'olio (anche di oliva), appunto per distaccare. potresti fare così ma in questo caso, il problema più grande che mi viene in mente è che la policromia del manufatto potrebbe assorbire l'olio e scurirsi. Se la policromia è a olio, con vernice (o qualunque materiale non poroso e lucidato), potresti tentare, ma se c'è tempera o simili, avendo poi un supporto in gesso, ti sconsiglio l'olio come distaccante. spero qualcuno possa consigliarti un'alternativa...
Print page generated: Agosto 21, 2019, 1:31am