Print Topic - Archive

Forum Restauro e Conservazione  /  Consolidamento supporto  /  Consolidamento tela 1900
Spedito da: Elemadame80, Luglio 29, 2019, 8:19pm
Buonasera a tutti, mi presento.
Mi chiamo Cinquini Eleonora,sono laureata in Accademia di Belle Arti ed ho frequentato il corso di restauro del libro e della carta per 6 anni e purtroppo poco quello pittorico.
Ultimamente ho acquistato un quadro del 1900, olio su tela, pittore tedesco post-impressionista.
Questo quadro purtroppo ha un piccolo strappo che al momento dell'acquisto era fermata con un nastro adesivo.
Secondo il mio parere la tela non necessita di un totale consolidamento, ma vorrei fermare in qualche modo questa lacerazione.
Istintivamente avrei subito utilizzato colla di coniglio o colla forte con carta giapponese, ma poi ho trovato altri materiali che aimè non conoscevo.
Il Beva 371 liquido o in film, di qui mi si è aperto un mondo...
Essendo lo strappo non grandissimo mi sembrava sprecato il Beva in film, quando con quello liquido potevo risolvere il problema con poco, avevo anche pensato di immergere la carta giapponese nel Beva e poi applicare con ferro da stiro a calore molto basso.
Un'altra scelta era anche il poliammide in polvere..
Ma non conoscendo questi materiali, come reagisce il film pittorico?
Infine avrei stuccato la lacuna con gesso di bologna e colla di coniglio.
Vi ringrazio anticipatamente per ogni vostro consiglio.
Print page generated: Settembre 24, 2020, 2:50pm